La morte di una bambina di 7 anni sulla spiaggia della Florida mette in luce la sicurezza sulla sabbia: cosa i genitori dovrebbero sapere

La morte di una bambina di 7 anni sulla spiaggia della Florida mette in luce la sicurezza sulla sabbia: cosa i genitori dovrebbero sapere
La morte di una bambina di 7 anni sulla spiaggia della Florida mette in luce la sicurezza sulla sabbia: cosa i genitori dovrebbero sapere

La tragica morte di una bambina di 7 anni ha acceso i riflettori sulla sicurezza in spiaggia, in particolare quando si tratta di giocare sulla sabbia.

La ragazza, identificata mercoledì dalla polizia come Sloan Mattingly, 7 anni, stava scavando una buca nella sabbia con il fratello di 9 anni martedì pomeriggio a Lauderdale-by-the-Sea, in Florida, quando entrambi i fratelli sono rimasti intrappolati, secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Broward.

I primi soccorritori sono riusciti a tirare fuori entrambi i bambini dalla fossa ed entrambi sono stati trasportati in un ospedale locale, secondo Sandra King, portavoce del Pompano Beach Fire Rescue, intervenuta sul posto.

“Quando abbiamo risposto all’incidente, era piuttosto caotico”, ha detto King a “Good Morning America”. “Il ragazzo è stato sepolto nella sabbia fino al petto e la bambina è stata sepolta completamente sotto di lui.”

WPLG

Bambini intrappolati nella sabbia nella contea di Broward, Florida, 20 febbraio 2024.

King ha detto che Sloan non respirava quando è stata tirata fuori dal buco ed è stata dichiarata morta più tardi quello stesso giorno in un ospedale locale.

Il fratello, identificato dalla polizia come Maddox Mattingly, è sopravvissuto.

I due fratelli residenti nell’Indiana erano in vacanza in Florida con i genitori, che erano in spiaggia con loro, secondo un’indagine preliminare condotta dall’ufficio dello sceriffo della contea di Broward

King ha detto che la spiaggia dove la famiglia stava trascorrendo la giornata, Lauderdale-by-the-Sea, non ha bagnini.

“Ci sono tanti pericoli che possono verificarsi su una spiaggia oltre all’annegamento”, ha detto. “La gente va in spiaggia per divertirsi e, prima che tu te ne accorga, c’è una tragedia che era semplicemente insondabile prima che arrivassero in spiaggia.”

Consigli degli esperti per la sicurezza sulla spiaggia e sulla sabbia

La morte di Sloan è solo una delle dozzine di morti legate alla sabbia avvenute nel corso degli anni negli stati dalla California alla Florida, al New Jersey, al Massachusetts e al Rhode Island.

King ha osservato che la morte di Sloan è anche la seconda morte legata alla sabbia avvenuta nella zona di Pompano Beach negli ultimi anni.

Nel New Jersey, un maschio di 18 anni è morto nel 2022 dopo essere rimasto intrappolato mentre scavava una buca sulla spiaggia con sua sorella.

“Le persone sottovalutano i pericoli e il peso della sabbia e il modo in cui può crollare all’improvviso”, ha detto King. “Non penseresti che sia pericoloso, ma può esserlo.”

Wyatt Werneth, portavoce nazionale dell’American Lifeguard Association, ha detto a “GMA” che le persone non sono abbastanza avvertite sui pericoli legati al giocare sulla sabbia in spiaggia.

“Sentiamo molto parlare di correnti di strappo, fulmini e cose del genere, ma tutto questo è comunque pericoloso e dovrebbe essere incluso nei sistemi di allarme”, ha detto Werneth, un bagnino a Cocoa Beach, in Florida. “La sabbia sulle spiagge, a differenza di alcune zone collinari o interne, si muove molto facilmente. Quando inizi a scavare una buca, si riempie molto velocemente.”

ALTRO: La ragazza muore dopo essere stata sepolta nella sabbia sulla spiaggia della Florida

Werneth ha detto che i bagnanti possono ancora godersi giornate trascorse costruendo castelli di sabbia e giocando nella sabbia, ma ha detto che dovrebbero farlo con cautela.

Innanzitutto, ha detto Werneth le persone non dovrebbero mai scavare buche oltre il livello delle ginocchiae non dovresti arrampicarti nelle buche sulla spiaggia.

“Quando inizi a scavare qualcosa oltre le ginocchia o la vita e poi ci entri, è pericoloso, ha detto. “Quindi lo sconsigliamo al 100%.”

In secondo luogo, Werneth lo consiglia i bagnanti “sanno prima di andare”, il che significa che dovrebbero essere consapevoli dei potenziali pericoli sulla spiaggia, come maree e buche di sabbia, e dovrebbero sempre essere predisposti da una postazione di salvataggio.

“I bagnini sono amministratori della spiaggia”, ha detto. “Se vai su una spiaggia e inizi a scavare una buca e c’è un bagnino in giro, ti avviseranno e si assicureranno che tu sia al sicuro.”

Allo stesso modo, King ha affermato che il suo consiglio di sicurezza numero 1 per tutti i bagnanti è quello di trovarsi sempre vicino a una postazione di salvataggio.

“Non importa quale sia la tua emergenza, numero uno, possono risponderti in pochi secondi, e numero due, possono chiamare immediatamente rinforzi”, ha detto King. “Inoltre, una delle cose più importanti a cui devono prestare i bagnini è l’istruzione pubblica, quindi se vedono qualcuno in una situazione potenzialmente pericolosa, verranno a parlargli. Gli faranno sapere che è una situazione troppo grande, troppo profonda.” [of a hole]e che i bambini non dovrebbero giocarci.”

DI PIÙ: Caos delle trombe marine sugli infortuni sulla spiaggia della Florida 2: come stare al sicuro

Werneth ha osservato che per mantenere le persone al sicuro, è anche importante che se si scava qualsiasi tipo di buco nella sabbia, riempire il buco prima di lasciare la spiaggia.

“La cosa più importante è ricoprirlo, non importa quanto sia profondo, anche se è profondo solo un secchio”, ha detto. “Qualcuno potrebbe entrarci e slogarsi una caviglia, e in Florida è pericoloso anche per la nostra vita marina.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ollie Watkins lancia un avvertimento a Erling Haaland mentre l’asso dell’Aston Villa prende di mira la Scarpa d’Oro
NEXT L’FBI avvia un’indagine criminale sul crollo del ponte Francis Scott Key a Baltimora