Riepilogo mensile dei casi di imposta diretta: marzo 2024

Titolo del caso: PCIT contro M/S Clix Finance India Pvt. Ltd.

L’Alta Corte di Delhi ha ritenuto che l’inadeguatezza dell’indagine da parte dell’AO rispetto ad alcune affermazioni non costituirebbe di per sé un motivo per invocare i poteri sanciti dalla Sezione 263 della legge sull’imposta sul reddito.

Titolo del caso: PCIT contro M/S Forum Sales Pvt. Ltd.

L’Alta Corte di Delhi ha ritenuto che qualsiasi metodo pick-and-choose volto a rifiutare determinate voci dai libri contabili e ad accettarne altre senza un’adeguata giustificazione è arbitrario e può portare a un calcolo incompleto, irragionevole ed errato del reddito di un valutatore .

Titolo del caso: Il prefetto commissario dell’imposta sul reddito -7 contro Pioneer Town Planners Pvt. Ltd.

L’Alta Corte di Delhi ha ritenuto che l’espressione “sì” non possa essere considerata un’approvazione valida ai sensi della sezione 151 della legge sull’imposta sul reddito.

Titolo del caso: Readers Digest Book and Home Entertainment (India) Pvt Ltd contro DCIT

Ritenendo che non fosse stata avanzata alcuna richiesta valida contro il Ricorrente/valutato prima del 30 settembre 2021, il Alta Corte di Delhiha ordinato ai convenuti / alle entrate di ricalcolare il rimborso dovuto al ricorrente insieme agli interessi legali che decorreranno fino alla data di rimessa in conformità con la legge.

Titolo del caso: PCIT contro Fiserv India Private Ltd.

Pur condonando il ritardo di 86 giorni da parte dell’Agenzia delle Entrate nel presentare il ricorso, l’Alta Corte di Delhi respinge il ricorso dell’Agenzia delle Entrate presentato contro l’ordinanza del Tribunale in varie istanze presentate dal valutatore per rivedere la sua precedente ordinanza u/s. 254(2) della legge sull’imposta sul reddito.

Titolo del caso: Pr. CIT contro Oriflame India Pvt Ltd

Ritenendo che la questione sia stata risolta e che Modicare Limited sia stata esclusa dall’elenco delle società comparabili per determinare l’ALP, l’Alta Corte di Delhi respinge il ricorso delle Entrate contro la decisione dell’ITAT nel caso di un valutatore impegnato nella vendita di un’ampia varietà di prodotti cosmetici e per la cura della pelle

Titolo del caso: SFDC Ireland Limited contro il commissario per l’imposta sul reddito

L’Alta Corte di Delhi ha annullato l’ordinanza che negava i certificati TDS pari a zero o inferiori e ha ritenuto che i servizi forniti dall’assessario, Irish Company, alla sua controparte indiana non fossero servizi tecnici.

Titolo del caso: Navisite India Pvt Ltd contro CIT

IL Alta Corte di Delhi ha accolto l’istanza del valutatore chiedendo la restituzione delle somme depositate a parziale pagamento della domanda avanzata in esecuzione dell’ordinanza di accertamento per gli AA 2008-09 e 2009-10.

Titolo del caso: Associazione nazionale delle società di software e servizi (NASSCOM) contro il vice commissario per l’imposta sul reddito (esenzione) Circolo 2 (1)

L’Alta Corte di Delhi ha ritenuto che una richiesta di pre-deposito del 20% non è una precondizione per l’esame di una richiesta di sospensione durante la pendenza del primo appello.

Titolo del caso: PCIT contro M/S Paramount Propbuild Pvt. Ltd.

L’Alta Corte di Delhi ha ritenuto che l’AO non abbia adottato alcuna misura concreta per accertare l’autenticità e l’affidabilità creditizia delle transazioni.

Titolo del caso: Pr. Commissario dell’imposta sul reddito V/s. ICICI Banca Ltd

IL Alta Corte di Delhi ha ritenuto che non si può affermare che l’assessario fornisca dati inesatti sul reddito semplicemente per la variazione delle detrazioni ammissibili.

Titolo del caso: Orchid Infrastructure Developers Pvt. Ltd. contro PCIT

L’Alta Corte di Delhi ha ritenuto che la sentenza del AbhisarBuildwell approvata dalla Corte Suprema non può essere interpretata come un’autorità che prevale sul mandato della Sezione 245-I della Legge sull’imposta sul reddito.

Titolo del caso: PCIT contro Rashmi Rajiv Mehta

Alta Corte di Bombay

Titolo del caso: Shell India Markets Private Limited contro Unione dell’India

L’Alta Corte di Bombay ha stabilito che i servizi di supporto alle imprese non sono imponibili come compenso per servizi tecnici (FTS) e che nessun TDS può essere detratto.

Titolo del caso: Ashok Chaganlal Thakkar contro il National Faceless Assessment Center

L’Alta Corte di Bombay ha ritenuto che l’attuale svolgimento delle operazioni agricole non è una condizione necessaria per decidere che i lotti di terreno fossero terreni agricoli.

Titolo del caso: Indian Express Newspapers (Bombay) Ltd. contro CIT

L’Alta Corte di Bombay ha ritenuto che i bonus exgratia corrisposti ai dipendenti in aggiunta al bonus ammissibile ai sensi del Payment of Bonus Act siano ammissibili come spese aziendali.

Titolo del caso: CCIT(OSD)/Pr. Commissario dell’imposta sul reddito, centrale contro Bhupendra Champaklal Dalal

L’Alta Corte di Bombay nel caso Harshad Mehta Scam, pur confermando la sentenza dell’ITAT, ha ritenuto che l’Assessing Officer non avrebbe potuto valutare nuovamente le aggiunte poiché il CIT (A) le aveva cancellate nel primo ciclo di procedimenti e le questioni in questione sono state raggiunte finalità.

Titolo del caso: Mahesh K. Mehta contro il vice commissario dell’imposta sul reddito

L’Alta Corte di Bombay ha recentemente stabilito che gli interessi pagati sui fondi presi in prestito in relazione all’investimento in azioni di due società erano colpiti dalla Sezione 14A della legge in quanto il dividendo ricevuto su tali azioni non faceva parte del reddito totale.

Alta Corte di Madras

Titolo del caso: La signora Saravana Selvarathnam Retails Private Limited contro il commissario per i ricorsi sull’imposta sul reddito

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 101

L’Alta Corte di Madras ha ritenuto che sia obbligatorio per il dipartimento delle imposte sul reddito seguire il Manuale di indagine sulle prove digitali pubblicato dal Consiglio centrale delle imposte dirette (CBDT) durante le ricerche e il sequestro di prove elettroniche.

Titolo del caso: Taeyang Metal India Private Limited contro DCIT

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 107

Ritenuto che il termine di un mese è scaduto il 31 luglio 2022, mentre l’ordinanza di accertamento è stata emessa il 25 marzo 2023, la Alta Corte di Madras Ha ritenuto insostenibile l’ordine di accertamento emesso oltre il termine specificato nella Sez.144C(13).

Titolo del caso: Ramco Cements Limited contro ITO

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 108

Nel respingere l’istanza dell’assessario, l’art Alta Corte di Madras ha ritenuto che l’ordinanza di accertamento contestata emessa dal convenuto/AO è solo un progetto di ordinanza di accertamento, nel qual caso il ricorrente/valutato dovrebbe rivolgersi al foro appropriato e affrontare la propria lamentela ai sensi della Sezione 144 (C) della legge sull’imposta sul reddito.

Titolo del caso: M/s.Sabari Alloys & Metals India Private Limited contro il vice commissario dell’imposta sul reddito

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 110

IL Alta Corte di Madras ha ritenuto che l’Assessing Officer non è incompetente ad invocare la giurisdizione ai sensi della Sezione 154 dell’Income Tax Act, 1961, se tale ufficiale avesse commesso un evidente errore di fatto o di diritto durante l’approvazione dell’ordine di accertamento.

Titolo del caso: KNSubramaniam contro PCIT

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 116

IL Alta Corte di Madras ha ritenuto che l’ufficiale del recupero fiscale non può dichiarare nulla una vendita effettuata dall’assessario a favore di un terzo se constata che i beni dell’assessario sono stati trasferiti da quest’ultimo a un terzo con l’intento di frodare le entrate.

Titolo del caso: Vinayagam Sabarisanthanakrishnan versi ACIT

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 118

L’Alta Corte di Madras ha recentemente sottolineato che la disposizione della Sezione 278E della legge sull’imposta sul reddito introduce una presunzione legale relativa all’esistenza di uno stato mentale di colpevolezza.

Titolo del caso: M/s.LKS Gold House Private Limited contro il vice commissario dell’imposta sul reddito

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 120

IL Alta Corte di Madras ha affermato che gli ufficiali accertatori non sono disciplinati dalle rigide regole dell’Indian Evidence Act, 1872.

Titolo del caso: The Salem Urban Co-operative Bank Limited e The Income Tax Officer (TDS Ward)

Citazione: 2024 LiveLaw (Mad) 122

L’Alta Corte di Madras ha rinunciato alla condizione del pagamento di un deposito anticipato del 10% poiché la richiesta del 10% era già stata pagata dal valutatore.

Alta Corte di Patna

Titolo del caso: Purnendu Shekhar Sinha contro l’Unione dell’India

Citazione LL: 2024 LiveLaw (Pat) 23

L’Alta Corte di Patna ha ritenuto che la differenziazione tra dipendenti pubblici e altri dipendenti per l’esenzione in contanti non è né discriminatoria né violativa dell’articolo 14 della Costituzione indiana.

Alta Corte di Allahabad

Titolo del caso: Gurdeep Singh vs. Nagar Ayukt Nagar Nigam Moti Jheel e un altro

Citazione del caso: 2024 LiveLaw (AB) 129

L’Alta Corte di Allahabad ha stabilito che qualora sia stato presentato un ricorso legale e sia stata rispettata la condizione per il pre-deposito, le domande di sospensione presentate insieme a tali ricorsi devono essere decise entro un termine ragionevole.

Titolo del caso: Grs Hotel Pvt. Ltd. Lko. Attraverso. Il direttore Shri Ganga Charan Rajput contro. Unione dell’India attraverso. È Secy. (Entrate) Ministero delle Finanze Gov. Dell’India

Citazione del caso: 2024 LiveLaw (AB) 188

L’Alta Corte di Allahabad ha ritenuto che la disposizione che impone all’assessario di fornire il suo “indirizzo e-mail registrato” alle autorità fiscali sul reddito ai sensi della Sezione 144B dell’Income Tax Act del 1961 è di natura residua.

Alta Corte del Karnataka

Citazione n.: 2024 LiveLaw (Kar) 141

Titolo del caso: Jayashree E Mahaningappa e altri

L’Alta Corte del Karnataka ha ritenuto che qualora fossero disponibili le dichiarazioni dei redditi le stesse dovrebbero essere considerate come la migliore prova e qualora si riscontrassero variazioni nelle dichiarazioni dei redditi, considerate per diversi anni di accertamento, sarebbe opportuno considerare il reddito medio di tre anni di accertamento per arrivare al reddito stabile annuo del ricorrente che richiede un risarcimento ai sensi della legge sui veicoli a motore.

Jammu e Kashmir e Alta Corte del Ladakh

Titolo del caso: Commissario principale dell’imposta sul reddito contro il dottor Karan Singh

Citazione: 2024 LiveLaw (JKL) 32

IL Alta Corte di Jammu e Kashmir e Ladakh ha ritenuto che l’interesse su beni di terzi nel terreno è un bene della società ed è suscettibile di valutazione. Come tale è da includere nel valore del patrimonio di M/s. Jyoti Private Limited in modo da determinare il valore equo di mercato delle azioni detenute dal valutatore e da altri azionisti.

Alta Corte di Calcutta

Titolo del caso: PCIT contro ITC INFOTECH INDIA LIMITED

IL Alta Corte di Calcutta ha ribadito che la selezione della parte testata serve a promuovere l’obiettivo dell’analisi di comparabilità rendendola meno complessa e richiedendo meno aggiustamenti.

Alta Corte dell’Himachal Pradesh

Titolo del caso: NHPC Ltd. contro lo Stato di HP & ors.

L’Alta Corte dell’Himachal Pradesh ha dichiarato incostituzionale la tassa sull’acqua imposta dal governo statale sulla produzione di energia idroelettrica.

Alta Corte del Rajasthan

Titolo del caso: Chandigarh Manav Vikas Trust contro il commissario capo delle imposte sul reddito

L’Alta Corte del Rajasthan ha ritenuto che l’assessario è gestito come un trust esclusivamente per scopi educativi, chiedendo così l’esenzione ai sensi della Sezione 10 (23C) (vi) dell’Income Tax Act del 1961 e la generazione di eccedenze di anno in anno non può costituire un ostacolo alla richiesta di tale esenzione in forza di una disposizione di legge.

Titolo del caso: Svvestates (Palazzo Swarna) contro lo Stato dell’Andhra Pradesh e altri

L’Alta Corte dell’Andhra Pradesh, pur impedendo alla società municipale di adottare misure coercitive contro il firmatario, ha ordinato alla società di decidere sulla rappresentanza in merito alla rinuncia agli interessi sugli arretrati fiscali sulla proprietà.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV ”Sono tre anni e mezzo che mangio un marrone”
NEXT Gli azionisti di US Steel approvano l’acquisizione di Nippon Steel