Naz Reid aiuta i Wolves a guadagnare terreno in Occidente vincendo 113-106 sui Rockets

Naz Reid aiuta i Wolves a guadagnare terreno in Occidente vincendo 113-106 sui Rockets
Naz Reid aiuta i Wolves a guadagnare terreno in Occidente vincendo 113-106 sui Rockets

Naz Reid ha rafforzato la sua posizione per il premio Sesto Uomo dell’anno con 25 punti e sei rimbalzi, Anthony Edwards ha segnato 19 punti e i Timberwolves hanno continuato a lottare per la testa di serie n. 1 nella Western Conference con una vittoria per 113-106 sui Martedì sera gli Houston Rockets.

I Timberwolves, che hanno conquistato un posto per i playoff, sono secondi con Oklahoma City per 52-23, metà partita dietro Denver, con sette partite rimanenti nella stagione regolare.

“È un mal di testa, amico”, ha detto il playmaker dei Wolves Mike Conley Jr.. “Alzi lo sguardo e un giorno sei primo, il giorno dopo sei terzo, secondo, non si sa mai. A questo punto, stiamo solo cercando di tenere la testa bassa, preoccupandoci della partita che abbiamo davanti e cercando di prenderci cura dei nostri affari”.

Houston ha interrotto una serie di sette vittorie consecutive su strada e ne ha perse due di fila dopo 11 vittorie consecutive che l’hanno riportata nella scena dei playoff. I Rockets (38-37) sono ora a tre partite dalla posizione finale di gioco della Western Conference.

MPR News è la tua risorsa fidata per le notizie di cui hai bisogno. Con il tuo supporto, MPR News offre a tutti un giornalismo accessibile e coraggioso e conversazioni autentiche, prive di paywall e barriere. Il tuo regalo fa la differenza.

Martedì, alla sua sesta partenza consecutiva al posto dell’infortunato Karl-Anthony Towns, Reid ha dato vita a un pubblico inizialmente tranquillo del Target Center. Il centro alto 6 piedi e 9 ha una media di 13,1 punti e 5,1 rimbalzi e tira il 40,7% da 3 punti in questa stagione, tutti i massimi della carriera.

“Stavo solo giocando il mio gioco, cercando di ottenere il mio ritmo… da tutti gli aspetti del campo”, ha detto Reid. “Abbiamo tutti la stessa mentalità, ovvero fare tutto ciò di cui abbiamo bisogno per vincere. Che siamo in rialzo o in ribasso di 10, facciamo in modo che accada.”

Il suo 3 dalla fascia destra con 2:45 rimasto ha contribuito a evitare un rally dei Rockets in ritardo. Il 3 di Fred VanVleet nel possesso precedente aveva ridotto il vantaggio dei Wolves a uno.

Reid ha recentemente affermato che vincere il trofeo John Havlicek come sesto uomo dell’anno è un obiettivo personale. Con la riserva dei Kings Malik Monk fuori per almeno quattro settimane per un infortunio al ginocchio, Reid è nella breve lista dei candidati per usurparlo per il premio.

Reid è entrato martedì primo in punti e 3 realizzati e terzo in rimbalzi, stoppate e palle recuperate tra i centri di riserva.

Jalen Green ha guidato i Rockets con 26 punti, cinque rimbalzi e sei assist. VanVleet ha concluso con 22 punti.

“È difficile farlo nella NBA, vincere così tante partite di fila”, ha detto prima della partita l’allenatore di Houston Ime Udoka, l’allenatore del mese di marzo della Western Conference, riguardo alle 11 vittorie consecutive della sua squadra. “I giocatori capiscono che devono aumentare il loro ruolo, essere più efficienti. “Abbiamo dovuto apportare alcune modifiche rapide.”

I Rockets erano in vantaggio fino a 11 prima che i Wolves chiudessero il primo tempo con un parziale di 21-4. Reid ha aperto la strada con 17 punti nel primo tempo, Conley ha convertito un gioco da quattro punti su una tripla dall’alto della chiave e Jordan McLaughlin ha realizzato un paio di 3 dando al Minnesota un vantaggio di 54-45 all’intervallo.

I Lupi non sono mai più usciti in trailer.

Prima della partita di martedì, l’allenatore dei Wolves Chris Finch ha detto che gli sarebbe piaciuto vedere la sua squadra uscire con più vantaggio in casa. Non ha realizzato il suo desiderio. Houston era in vantaggio per 23-16 dopo un quarto ed è andato avanti di 10 sul 3 di Green aprendo il secondo.

“Penso che la nostra mentalità sia semplicemente quella di andare avanti, continuare a lottare. È una partita di 48 minuti; possono succedere molte cose”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il proprietario della Royal Mail International Distribution Services rifiuta l’acquisizione di Daniel Kretinsky ma si sta valutando un’altra offerta | Notizie economiche
NEXT Direttore dell’istituto di ricerca economica: le esportazioni estoni non torneranno allo status quo | Notizia