L’oro ha raggiunto livelli record in un contesto di persistente domanda di beni rifugio, nonostante le aspettative di taglio dei tassi e la forza del dollaro

L’oro ha raggiunto livelli record in un contesto di persistente domanda di beni rifugio, nonostante le aspettative di taglio dei tassi e la forza del dollaro
L’oro ha raggiunto livelli record in un contesto di persistente domanda di beni rifugio, nonostante le aspettative di taglio dei tassi e la forza del dollaro

I prezzi dell’oro hanno aperto mercoledì al Multi Commodity Exchange (MCX) a Rs 69.340 per 10 grammi e hanno toccato un minimo intraday di Rs 69.309. Nel mercato internazionale, i prezzi si aggiravano intorno ai 2.284,06 dollari l’oncia.

Nel frattempo, l’argento ha aperto a Rs 77.981 al kg e ha toccato un minimo intraday di Rs 77.189 sull’MCX. Nel mercato internazionale, il prezzo si aggirava intorno ai 26,38 dollari l’oncia.

Manav Modi, analista di materie prime e valute, MOFSL, ha dichiarato: “I prezzi dell’oro hanno raggiunto un record poiché la continua domanda di beni rifugio ha sostenuto il metallo, compensando l’impatto del continuo cambiamento nelle aspettative di taglio dei tassi e la forza dei rendimenti del dollaro e degli Stati Uniti”.

Il dollaro USA è rimasto stabile ai massimi degli ultimi cinque mesi, attestandosi intorno alla soglia dei 105. Allo stesso modo, anche il rendimento dei titoli statunitensi a 10 anni è stabile attorno al 4,2%.

Sul fronte dei dati, un rapporto ha mostrato che le opportunità di lavoro negli Stati Uniti si sono mantenute stabili a livelli più alti a febbraio; Nel mese di febbraio le offerte di lavoro JOLTS negli Stati Uniti sono state pari a 8,75 milioni contro le aspettative di 8,74 milioni. Nel frattempo, il PMI manifatturiero statunitense e gli ordini alle fabbriche sono risultati migliori del previsto, ammortizzando il dollaro nella fascia bassa.

“Il presidente della Fed di Cleveland, Mester, ha recentemente alzato la sua previsione sui tassi di interesse a lungo termine a causa della forza duratura dell’economia statunitense. I commenti contrastanti dei funzionari della Fed e i dati economici provenienti dagli Stati Uniti stanno influenzando un rapido movimento nel grafico delle probabilità del tasso di interesse per giugno, che oscilla tra il 50 e il 70%”, ha affermato Modi.

Leggi anche: Ho 41 anni e desidero andare in pensione a 55 anni e avere un reddito mensile di almeno Rs 3 lakh. Cosa dovrei fare?

Leggi anche: Sarò soggetto alle disposizioni TDS sugli interessi guadagnati dal mio conto di risparmio o FD bancario a 5 anni se mantengo un saldo di circa Rs 5-6 lakh?

Leggi anche: Ultimo prezzo dell’oro e dell’argento: il metallo giallo si ritira con l’aumento dei rendimenti del dollaro e delle obbligazioni

Jateen Trivedi, VP Research Analyst, LKP Securities, ha dichiarato: “I prezzi dell’oro sono rimasti positivi, registrando un lieve gap-up di apertura sopra i 2.250 dollari nel Comex e sopra Rs 68.500 con un gap-up di Rs 150 nel MCX. I commenti accomodanti delle banche globali hanno stimolato gli acquisti attività sull’oro, con le aspettative di tagli dei tassi di interesse che mantengono i prezzi saldamente sotto controllo rialzista. Il tono di fondo rimane positivo, supportato dalle continue tensioni geopolitiche in Medio Oriente e dalle aspettative di tagli dei tassi di interesse. Nel breve termine, la fascia 68200-68000 agisce come una zona fortemente positiva per l’oro, mentre la resistenza è vista intorno a 69000-69200.”

Il sentiment sui beni rifugio è stato sostenuto anche dalle tensioni geopolitiche che sono aumentate in seguito alle notizie dei media iraniani e siriani secondo cui un attacco israeliano ha colpito un edificio vicino all’ambasciata iraniana nella capitale siriana.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Omaggi resi all’uomo di Wexford ucciso in un incidente motociclistico: “amava la vita e viveva nella corsia di sorpasso”
NEXT Mercoledì le contee di Mobile e Baldwin sono sotto avviso di inondazioni costiere