Steve Kerr attribuisce alla difesa dei Warriors il merito della vittoria sui Mavericks

Steve Kerr attribuisce alla difesa dei Warriors il merito della vittoria sui Mavericks
Steve Kerr attribuisce alla difesa dei Warriors il merito della vittoria sui Mavericks

Martedì (2 aprile) i Golden State Warriors si sono assicurati una vittoria fondamentale sui Dallas Mavericks. I Golden State hanno vinto cinque delle ultime sei partite e hanno preso il controllo del proprio destino nella corsa per un posto nel torneo play-in.

L’allenatore Steve Kerr ha attribuito credito alla difesa di Golden State parlando ai media durante la sua conferenza stampa post-partita. L’allenatore veterano ha notato che la prestazione della retroguardia della sua squadra è stata la ragione principale per cui si sono assicurati una vittoria contro un avversario difficile con due stelle d’élite nella rotazione.

“Il livello della competizione è stato fantastico”, ha detto Kerr. “Abbiamo continuato a farlo durante tutti quei brutti periodi di cui hai parlato. Ma è stata la nostra difesa a farci vincere. Voglio dire, mantenere quei ragazzi a 100 punti è piuttosto difficile. Pensavo che Wiggs fosse brillante. Si è impegnato così tanto solo per cercare di far funzionare Luka. Luka è stato fantastico come sempre. Ma quello sforzo ha davvero dato un tono.

Nonostante una stagione incoerente, i Warriors sembrano trovare la loro migliore produzione al momento perfetto. Dovranno continuare a mettere insieme vittorie mentre cercano di allontanare gli Houston Rockets che inseguono.

Sembrerebbe che dopo aver cercato un’identità per tutta la stagione, Golden State si stia ritrovando sulla difensiva. Draymond Green, Chris Paul e Andrew Wiggins sono tutti talentuosi tasselli difensivi. Con tutti e tre in buona salute e giocando ad alto livello, la squadra di Kerr sarà probabilmente un avversario difficile da abbattere.

La storia è apparsa originariamente su Warriors Wire

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I colpi tempestivi di Vejvoda e Nielsen e il lancio forte di Puchino hanno portato i Bluejays alla vittoria per 2-1 sull’UConn in otto inning
NEXT Il tennis maschile celebra il Senior and Alumni Day con una vittoria per 5-2 su Presbyterian