Google licenzia 28 dipendenti durante la protesta contro i contratti del governo israeliano-Telangana Today

The Verge riporta licenziamenti in seguito alla sospensione e al successivo arresto di nove dipendenti negli Stati Uniti all’inizio di questa settimana.

Data di pubblicazione: 18 aprile 2024, 10:50




Nuova Delhi: Il colosso tecnologico Google ha licenziato 28 dipendenti coinvolti in sit-in di protesta nei suoi uffici per un contratto di Google con il governo israeliano.

I licenziamenti sono avvenuti dopo che nove dipendenti sono stati sospesi e poi arrestati negli Stati Uniti all’inizio di questa settimana, riferisce The Verge.


I 28 dipendenti a cui è stato chiesto di andare hanno protestato contro un contratto Google Cloud da 1,2 miliardi di dollari per il governo israeliano.

In una nota interna ai dipendenti, la società ha affermato che comportamenti come questo “non trovano posto nel nostro posto di lavoro e non lo tollereremo”.

“La stragrande maggioranza dei nostri dipendenti fa la cosa giusta. Se sei uno dei pochi che sono tentati di pensare che trascureremo comportamenti che violano le nostre politiche, ripensaci”, ha detto Google allo staff.

“L’azienda prende questo estremamente sul serio e continueremo ad applicare le nostre politiche di lunga data per agire contro comportamenti distruttivi, fino al licenziamento.”

Il gruppo dietro le proteste ha definito la mossa di Google un “flagrante atto di ritorsione”.

“I lavoratori di Google hanno il diritto di protestare pacificamente contro i termini e le condizioni del nostro lavoro. Questi licenziamenti erano chiaramente una ritorsione”, ha affermato il gruppo chiamato “No Tech for Apartheid”.

La società ha affermato che, a seguito di un’indagine, “abbiamo licenziato ventotto dipendenti risultati coinvolti. “Continueremo a indagare e ad agire secondo necessità”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I prezzi del petrolio greggio si avvicinano ai minimi di 2 mesi. Qual è il prossimo?
NEXT I prezzi dell’oro sognano nuovi massimi