Breaking news
3 magnifiche azioni che “mai” venderò -

GP della Cina: Lance Stroll più veloce nella sola sessione di prove libere dopo che un piccolo incendio sull’erba ha interrotto la corsa | Notizie sulla F1

GP della Cina: Lance Stroll più veloce nella sola sessione di prove libere dopo che un piccolo incendio sull’erba ha interrotto la corsa | Notizie sulla F1
GP della Cina: Lance Stroll più veloce nella sola sessione di prove libere dopo che un piccolo incendio sull’erba ha interrotto la corsa | Notizie sulla F1

Lance Stroll dell’Aston Martin ha stabilito il ritmo inaspettato nelle uniche prove libere prima delle qualifiche Sprint di venerdì mattina al GP della Cina, in una sessione intrigante che è stata brevemente interrotta da un bizzarro incendio sull’erba.

Con le vetture di F1 che correvano sul vasto e veloce Circuito Internazionale di Shanghai dopo un’assenza di cinque anni all’inizio del primo weekend Sprint della stagione, i team sembravano adottare approcci diversi all’ora di corsa con strategie alternative per gli pneumatici e, apparentemente, i carichi di carburante evidente attraverso il campo per creare una scheda attività finale dall’aspetto insolito.

Il campione del mondo Max Verstappen aveva condotto gran parte della sessione per la Red Bull, con gomme medie e poi morbide, ma è stato revisionato negli ultimi minuti man mano che le condizioni della pista si evolvevano, prima da Oscar Piastri della McLaren e poi da Stroll dell’Aston Martin.

Il tempo più veloce di Stroll in 1:36.302 è stato di 0,327 secondi più veloce di quello di Piastri, con Verstappen della Red Bull a ulteriori 0,021 secondi dalla deriva.

Sergio Perez è arrivato quarto con la seconda Red Bull, ma la sensazione che la scheda dei tempi non raccontasse la vera storia della probabile gerarchia del fine settimana è stata accentuata dalla comparsa di entrambe le vetture Haas, Nico Hulkenberg e Kevin Magnussen, e di Esteban Ocon dell’Alpine in testa sei.

Karun Chandhok dà uno sguardo alla pista unica del Circuito Internazionale di Shanghai.

La Ferrari, la sfidante più vicina alla Red Bull finora in questa stagione, ha utilizzato le gomme morbide all’inizio della sessione e alla fine è scivolata fuori dalla top 10, mentre la Mercedes è stata l’unica squadra a non utilizzare né la mescola morbida né quella media.

Come parte del programma rivisto del fine settimana Sprint del 2024, i team si prepareranno ora immediatamente per le qualifiche Sprint alle 8:30, la sessione di 44 minuti che definisce la griglia per la gara Sprint da 19 giri, che si svolgerà alle 4:00 di sabato.

Tutte le sessioni del ritorno del Gran Premio della Cina, compresa la sessione di qualifiche principale di sabato alle 8 e poi il Gran Premio alla stessa ora di domenica mattina, sono in diretta su SkySport F1.

Incendio sull’erba, confusione ai box di Hamilton, in mezzo a giochi di indovinelli sull’ordine gerarchico

La F1 è tornata in Cina per la prima volta dalla pandemia di Covid-19 e, sebbene il luogo sia familiare alla maggior parte degli appassionati di questo sport, l’aspetto della superficie della pista di Shanghai ha sorpreso piloti e team durante le loro passeggiate sul circuito giovedì.

Alcuni inizialmente pensavano che la superficie presentasse sezioni verniciate più scure, ma è emerso che quelle toppe erano in realtà un trattamento con bitume, progettato per prevenire la disintegrazione ed eliminare la polvere.

Tuttavia, anche se forse la pista non si è rivelata così priva di grip come si temeva all’inizio delle prove di venerdì, nonostante alcuni piccoli momenti fuori pista per i piloti, è stata presto l’erba all’interno della pista a causare maggiori preoccupazioni. .

Mancava un quarto d’ora alla corsa quando all’improvviso scoppiò un piccolo incendio su una zona erbosa all’interno della curva sette. La direzione gara ha lanciato la bandiera rossa, con le vetture che rientravano nella pit lane, per dare ai commissari la possibilità di spegnere l’incendio con gli estintori.

La questione è stata rapidamente risolta lasciando una sezione di erba bruciata a testimonianza del bizzarro incidente quando le auto sono tornate in pista pochi minuti dopo.

Anche se molto insolito, sembra che una scintilla generata da un pattino in titanio sul lato inferiore di un’auto mentre colpiva il terreno nella sezione ad alta velocità potrebbe essere stata la colpevole in condizioni asciutte ma ventose a Shanghai dopo la pioggia all’inizio della settimana.

Una bandiera bianca e nera per Lewis Hamilton è stata data dopo che il pilota non ha seguito le istruzioni del direttore di gara tagliando la linea all’ingresso dei box.

Alla ripresa della sessione, Hamilton si è trovato coinvolto in uno strano incidente che lo ha visto ricevere una bandiera di avvertimento in bianco e nero dalla Direzione di Gara.

Il pilota della Mercedes si stava preparando per un giro cronometrato mentre si avvicinava alle ultime curve ed è stato superato da Verstappen nel tornante, con Hulkenberg che ha poi tentato di aggirare l’esterno ma è rimasto schiacciato sul cordolo di uscita.

Piastri era davanti a loro sul breve rettilineo fino all’ultima curva ma, mentre Verstappen è riuscito a passare nella curva a sinistra, Hamilton non lo ha fatto e poi ha sbandato a destra ed è invece entrato nella pit lane.

Tuttavia, così facendo Hamilton ha contravvenuto alle istruzioni dell’evento del direttore di gara attraversando la linea bianca all’ingresso della pit lane, guadagnandosi la bandiera in bianco e nero.

Hamilton ha concluso 18esimo nella classifica dei tempi, con il compagno di squadra George Russell 17esimo, dopo che la Mercedes è stata l’unica squadra a utilizzare esclusivamente la mescola di pneumatici più dura e più lenta per tutta la sessione.

Fernando Alonso, compagno di squadra dell’Aston Martin di Stroll, ha fatto lo stesso.

La Ferrari ha utilizzato solo le soft, che ha utilizzato per la prima volta all’inizio della sessione quando la pista aveva meno aderenza, con Charles Leclerc e Carlos Sainz che hanno concluso rispettivamente al 13° e 14° posto, altrettanto poco rappresentativi.

Un Pierre Gasly sgonfio si è allontanato con il tempo più lento dalla P1 sul Circuito Internazionale di Shanghai.

Pierre Gasly dell’Alpine ha utilizzato la mescola morbida ma è comunque risultato il più lento di tutti, con il francese che si è lamentato della sua sessione “inaccettabile” alla radio del team alla fine dell’ora dicendo di non aver imparato “assolutamente nulla” sulla vettura.

Foglio presenze delle prove del GP della Cina

autista squadra tempo
1) Passeggiata con la lancia Aston Martin 1:36.302
2)Oscar Piastri McLaren +0,327
3) Max Verstappen Toro Rosso +0,358
4)Sergio Perez Toro Rosso +0,388
5) Nico Hulkenberg haas +0,799
6) Kevin Magnussen haas +0,816
7) Esteban Ocon Alpino +0,911
8) Alex Albon Williams +0,927
9) Daniele Ricciardo R.B. +0,936
10) Valtteri Bottas Sauber +1.228
11)Zhou Guanyu Sauber +1.324
12)Yuki Tsunoda R.B. +1.704
13) Charles Leclerc Ferrari +1.788
14) Carlos Sainz Ferrari +1.982
15) Logan Sargente Williams +1.984
16) Lando Norris McLaren +2.328
17) George Russell Mercedes +2.504
18) Lewis Hamilton Mercedes +2.537
19) Fernando Alonso Aston Martin +2.634
20)Pierre Gasly Alpino +3.568

Il programma in diretta del GP della Cina di Sky Sports F1

Venerdì 19 aprile
8:00: Qualifiche Sprint GP della Cina (la sessione inizia alle 8:30)*

Sabato 20 aprile
3:30: GP della Cina Sprint (la gara inizia alle 4:00)*
7:00: Preparazione delle qualifiche del GP della Cina*
8:00: Qualifiche GP della Cina*
10:00: taccuino di qualificazione di Ted*

Un rapido sguardo ad alcuni dei momenti più importanti del Gran Premio della Cina nel corso degli anni…

Domenica 21 aprile
7:00: domenica del Gran Premio: preparazione del GP della Cina*
8:00: IL GRAN PREMIO DELLA CINESE*
10:00: Bandiera a scacchi: reazione al GP della Cina*
11:00: Il taccuino di Ted*

*anche in diretta sul Main Event di Sky Sports

Puoi guardare ogni sessione del Gran Premio della Cina in diretta su Sky Sports F1 e segui ogni gara di F1 e altro ancora con l’abbonamento NOW Sports Month: nessun contratto, annulla in qualsiasi momento

Contenuto dell’annuncio | Trasmetti in streaming Sky Sports ORA

Trasmetti in streaming Sky Sports in diretta senza contratto con un abbonamento mensile o giornaliero su ORA. Accesso immediato all’azione dal vivo di Premier League, EFL, F1, England , Tennis e molto altro ancora.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’eroismo a fine partita mantiene viva la stagione perfetta del baseball di Phoenix con la vittoria su Cazenovia (54 foto)
NEXT “Ho appena superato questo test” – Wei Rui promette di salire di livello dopo un debutto serrato e conquistare Hiroki Akimoto