La Nazionale Veterani dell’AFE e l’Athletic Club Veterans, uniti per una buona causa

La Nazionale Veterani dell’AFE e l’Athletic Club Veterans, uniti per una buona causa
La Nazionale Veterani dell’AFE e l’Athletic Club Veterans, uniti per una buona causa

Ancora una volta, il Selezione Veterani AFE Ha mostrato il suo lato più solidale giocando una partita di beneficenza. La squadra di ex calciatori della federazione ha affrontato la squadra dei Veterani Società Atletica di Bilbao in una partita, giocata nel Centro sportivo Urko (Sopelana/Vizcaya), al fine di raccogliere fondi per ASEBIERl’Associazione delle malattie rare Euskadi EBH.

IL Associazione Calciatori Spagnoli era ampiamente rappresentato, in particolare da Diego Rivassegretario generale; Manuele Tello, annesso alla Direzione Generale; E Fernando Zambranoresponsabile del dipartimento di cura dei giocatori di football veterani.

Ex calciatori di altissimo livello, di entrambe le squadre, si sono offerti ai tifosi presenti un bello spettacoloa dimostrazione che il talento non si perde nel tempo.

Con la presenza alla partita di leggende biancorosse come José Ángel Iribar E Andoni Goikoetxeala squadra dell’associazione ha vinto con 0-1, gol segnato da Íker Zárate nel primo atto. Al termine dell’incontro si è svolto un pranzo conviviale al quale hanno partecipato Javier Clemente.

La squadra dell’associazione era guidata dalla panchina da Fernando Zambrano.

Calciatori laotiani Selezione Veterani AFE che hanno giocato la partita sono stati i seguenti: Urtzi Iturrioz, Daniel Roiz, Pablo Coscolín, Álex Quintanilla, Iñaki Bea, Adrián Pinilla, Txema Añibarro, Xabi Galán, Francisco Borja ‘Neru’, Diego Rivas, Valmiro Lopes ‘Valdo’, Gerardo García, Manuel Tello, Nacho Neira, Nacho Lobera, Iker Zárate, Roberto Platero, Galder Cerrajería, Francisco Javier Jusue e Samuel San José.

Mentre il Convocazione atletica Era composto dai seguenti giocatori: Aitor Alcalde, Asier Abad, Luis Fernando, Ormazabal, Urizar, Eneko Bóveda, Eleder Acedo, Amorebieta, Javi Casas, Goio Soria, Amezaga, Oskar Alkorta, Imanol Aguiar, J.Garmendia, Ibon Gutiérrez , Iván Rodríguez, Ibai Gómez, Raul Guerrero, Ángel Vélez ‘Mosca’, Joseba Arriaga, Mikel Aguirregomezkorta e Jonan Izarra.

Prima dell’inizio della partita ha avuto luogo il tradizionale scambio di doni, con l’AFE giveaway targhe commemorative al Comune di Sopelana e all’Athletic Club.

ASEBIER nasce come associazione senza scopo di lucro nel 1986 e il suo scopo è la tutela, in tutti i suoi aspetti, delle persone affette da Malattie Rare (RD), per promuoverne la integrazione sociale a tutti i livelli: sanitario, sanitario, formativo e lavorativo.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La polizia canadese arresta 3 persone per l’omicidio del terrorista Nijjar
NEXT Allarme crollo del mercato azionario: 3 azioni fintech da acquistare quando i prezzi crollano