Jokic è il supercattivo dei Lakers

HFa freddo qui a Denver la notte Inizia la serie tra Nuggets e Lakers. Hanno addirittura dato la possibilità alla neve nella città più alta degli Stati Uniti con una squadra NBA (1.600 metri sul livello del mare). Dovevi rifugiarti e Nikola Jokić Ho scelto scarpe nere, pantaloni grigio chiaro, una giacca nera e una sciarpa a righe grigie e nere. Abbigliamento simile a quello che Gru indossa solitamente nei film dei Minions.

I social network lo avevano paragonato a lui e, nonostante l’importanza della citazione, la star dei Nuggets non ha esitato ad accettare lo scherzo.. Poi, in pista, È diventato di nuovo un supercriminale per i Lakers (114-103). Gli Angelenos non sconfiggono questo nemico dal 16 dicembre 2022 e Hanno nove sconfitte consecutive contro il Colorado: l’ultima partita regolare di campionato della scorsa stagione, il doloroso 4-0 nei playoff, le tre partite di questa stagione e questa prima partita della serie.

Jokic ha messo a segno 32 punti, 12 rimbalzi e sette assist per portare i campioni in vantaggio. Anthony Davis e LeBron James sono stati di grande livello: 32 punti, 14 rimbalzi, cinque assist e quattro stoppate per il centro e 27+6+8 per l’attaccante. I Lakers sono stati bravi nel primo tempo (57-60) e hanno gareggiato fino alla fine… per poi perdere come sempre contro i Nuggets.

“Abbiamo giocato bene stasera, ma potevamo fare meglio. Non hai molto margine di errore contro Denver, soprattutto sul loro stesso campo. Sono una squadra che ha passato di tutto. Sono i difensori del ring, devi segnare, difendere e non dargli possessi extra. Lunedì avremo un’altra opportunità per tornare e migliorare”, ha analizzato LeBron.. I Lakers hanno concesso 15 rimbalzi al ferro, che si sono trasformati in 18 punti per il loro rivale.

Tuttavia, è stata soprattutto la difesa a contribuire alla vittoria di Denver come controllavano LeBron. La stella dei Lakers è arrivata all’intervallo con 19 punti dopo aver segnato una tripla sulla sirena che ha mandato le squadre negli spogliatoi. Dopo l’intervallo ha segnato solo altri nove punti e nell’ultimo quarto non è riuscito nemmeno a tirare a canestro prima che mancasse 1:20.. L’attaccante ha finito per perdere sette palloni. Tutti i Nuggets, quattro.

Michael Porter Jr. si allontana dal dramma

La gente del posto si è affidata ancora una volta al quintetto titolare, con diversi giocatori di rilievo. Jamal Murray ha aggiunto 22 punti e 10 assist, Aaron Gordon ha chiuso con 12 punti, 11 rimbalzi e sette assist e Michael Porter Jr. ha segnato 19+8, ignorando i suoi drammi familiari.. Suo fratello Jontay è stato espulso dalla NBA per gioco d’azzardo e un altro fratello, Coban, è stato condannato a sei anni di prigione per guida in stato di ebbrezza e aver causato un incidente stradale in cui è morta una donna. “A un paio di miei fratelli sono successe cose brutte e tristi, ma ho altri 15, 16 fratelli qui. Dovevo essere qui per loro, venire e fare il mio lavoro”, ha detto.

Anche Kentavious Caldwell-Pope ha avuto un ruolo da protagonista. Ha segnato i suoi 12 punti nel secondo tempo, incluse tre triple in un parziale di 13-0. per i Nuggets prendere le distanze nel terzo periodo (89-74). “Questi sono i playoff. Abbiamo ancora molta battaglia davanti a noi e sappiamo che eravamo migliori di quanto giocassimo all’inizio. Dobbiamo vedere cosa possiamo fare meglio. “Sarà una serie incredibile”, ha detto l’allenatore Mike Malone..

“Ogni partita sarà interessante. Speriamo “Eguaglieremo il loro livello fisico e saremo più di loro”, ha detto Jokic. Il suo nuovo piano malvagio è continuare a essere il supercattivo dei Lakers..

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera