Un’azienda di gomma multata di 450.000 dollari per la morte di un lavoratore

Un’azienda di gomma multata di 450.000 dollari per la morte di un lavoratore
Un’azienda di gomma multata di 450.000 dollari per la morte di un lavoratore

di AAP e Cam Lucadou-Wells

Un’azienda di gomma di Dandenong South è stata multata di 450.000 dollari dopo che un lavoratore è stato colpito alla testa e ucciso mentre cercava di liberare una macchina inceppata.

Jawad Mohammadi stava lavorando su una linea di produzione presso lo stabilimento The Elastomers nel 2021, quando parte del materiale in gomma si è inceppato.

È entrato in quella che era conosciuta come la “zona pericolosa” del macchinario per rimuovere il materiale il 26 maggio e il suo collega ha riavviato la macchina prima che potesse lasciare l’area.

Di conseguenza, il signor Mohammadi è stato colpito alla testa e ucciso dopo aver subito una grave frattura al cranio.

WorkSafe ha indagato sull’incidente e ha accusato The Elastomers di non aver fornito e mantenuto un ambiente di lavoro sicuro per i propri dipendenti.

La società si è dichiarata colpevole dell’accusa presso il tribunale della contea di Melbourne e il giudice Peter Rozen ha emesso la sua sentenza venerdì 19 aprile.

Ha notato che il collega del signor Mohammadi non sarebbe stato in grado di vederlo nella zona di pericolo da dove avrebbe dovuto riavviare la macchina.

Il figlio del lavoratore ha descritto il signor Mohammadi in una dichiarazione alla corte come una persona straordinaria che aveva un forte legame con tutti.

La sua morte ha lasciato un vuoto nel cuore della sua famiglia che non poteva essere riempito, ha detto.

Il giudice Rozen ha affermato che non si è trattato di un fallimento del collega ma piuttosto delle pratiche dell’azienda, poiché l’azienda avrebbe dovuto valutare in modo proattivo se il macchinario fosse sicuro.

Ha ritenuto che fosse chiaro che i rischi per la sicurezza dei lavoratori fossero presenti per un periodo considerevole e che l’incapacità dell’azienda di affrontare tali rischi dimostrasse che la sua colpevolezza morale era elevata.

Tuttavia, il giudice ha elogiato The Elastomers per il lavoro completato dopo la morte del signor Mohammadi, affermando che non è rimasto con le mani in mano e che da allora ha affrontato i rischi per la sicurezza.

Ha inoltre sottolineato la dichiarazione di colpevolezza della società, la mancanza di precedenti condanne e il buon carattere aziendale.

Il giudice Rozen ha condannato l’azienda ad una multa di 450.000 dollari con condanna, aggiungendo che la sanzione non rifletterà mai accuratamente il valore di Mohammadi e la perdita subita dalla sua famiglia.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera