Il padre di Checo Pérez rivela l’altro lavoro di suo figlio e in cosa consiste

Checo Pérez è alla sua quattordicesima stagione in Formula Uno e a questo punto ha deciso di fare un altro lavoro che lo appaga sotto altri aspetti, come ha rivelato suo padre Antonio Pérez, in un’intervista casuale in un centro commerciale.

Molto vicino a Plaza Carso, Antonio Pérez È andato a fare degli acquisti e durante il tragitto, avvicinato dall’Azteca Deportes, ha accettato di fare un colloquio e poi un colloquio.

In esso, Antonio Pérez ha spiegato cosa vuol dire essere il padre di un idolo per milioni di messicani e ha rivelato l’altro lavoro che fa Checo e che è di carattere sociale, che lo riempie di orgoglio e onore.

Potrebbe interessarti: Il padre di Checo rivela com’è il rapporto di Checo con Max Verstappen

VIDEO | Antonio Pérez, padre di Checo Pérez, analizza il momento di suo figlio in Formula Uno

In cosa consistono gli altri lavori di Checo Pérez?

Lo ha aggiunto Antonio Pérez nella Fondazione Checo Pérezora sono principalmente tre i compiti che lo tengono impegnato e concentrato, alternati alla sua missione che è quella di diventare Campione del Mondo di Formula Uno.

“Sono molto felice (di essere suo padre) molto orgoglioso, ma più che come pilota di Formula Uno, e per la figura che è, mi piace ancora di più la sua qualità umana, il fatto che pensi sempre alla sua gente, alla i meno fortunati”Antonio Pérez ha detto.

In questo senso lo ha annunciato “Vede oggi le case che regala a Oaxaca, il lavoro che realizza con i bambini orfani e poveri di Jalisco nella fondazione Checo Pérez”.

Lo ha aggiunto “Vede tutto quello che ha fatto per Acapulco dal primo giorno di questa tragedia causata da Otis (uragano). Tutto questo è ciò che più mi piace di mio figlio. Spero che un giorno Checo Pérez dovrà lasciare la F1 a causa dell’età o altro, ma che le fondamenta continuino per 200 anni”.

Potrebbe interessarti: Questo sarebbe il nuovo pilota messicano in Formula Uno

Il rapporto del ceco con Max Verstappen è molto migliore

Antonio Pérez, ha detto ad Azteca Deportes che il rapporto di Checo con Max come compagni di squadra sta andando molto meglio che in altri tempi, tenendo conto che sono “due tigri”.

“Il rapporto di Checo con Max è molto migliore. Sono due tigri nella stessa gabbia, questo ho detto loro e se me lo chiedi, chi ti piacerebbe vedere Checo come compagno di squadra, direi il migliore al mondo? Quindi, qualunque cosa sia oggi, Checo è il secondo migliore al mondo in Formula 1”.disse Antonio Pérez.

ALI HAIDER/EFE

Sakhir (Bahrein), 03/02/2024.- Il pilota messicano Sergio Perez, secondo classificato, della Red Bull Racing solleva il suo trofeo sul podio durante la cerimonia di vittoria del Gran Premio del Bahrein di Formula uno, al Circuito Internazionale del Bahrain a Sakhir, Bahrein, 02 Marzo 2024. (Formula Uno, Bahrein) EFE/EPA/ALI HAIDER
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Gli ingegneri delle petroliere ammettono di aver scaricato rifiuti al largo delle coste del New Jersey
NEXT Max arriva su Fire TV e Prime Video Channels in Spagna