Un uomo si è dato fuoco fuori dal processo Trump: come è successo

Un uomo si è dato fuoco fuori dal processo Trump: come è successo
Un uomo si è dato fuoco fuori dal processo Trump: come è successo

Le autorità hanno fornito la prima versione dei fatti nel corso di una conferenza stampa alle 15.00. Il capo del dipartimento della polizia di New York, Jeffrey Maddrey, ha detto che il 37enne Max Azzarello è entrato in un piccolo parco al 100 di Centre Street circondato da barricate della polizia alle 13:30. È stato poi osservato frugare in uno zaino, afferrare diversi opuscoli e spargerli per il parco. . Quindi prese una bomboletta contenente una qualche forma di accelerante a base alcolica, se la versò addosso e si diede fuoco. “Civili, ufficiali del tribunale, membri del dipartimento di polizia, corrono nel parco. Fanno sforzi per metterlo fuori. “Hanno usato i loro cappotti, hanno usato gli estintori”, ha detto Maddrey.

Azzarello è stato portato d’urgenza al Cornell Burn Center, dove rimane in condizioni critiche. Le autorità hanno detto che è considerato probabile che sopravviva.

Nonostante la sua vicinanza al tribunale, il parco è rimasto aperto al pubblico. “Questo signore non ha violato i protocolli di sicurezza. “Il parco era aperto al pubblico.” Maddrey ha detto. “Ma ovviamente esamineremo tutto e, data l’entità di ciò che sta accadendo proprio qui, rivaluteremo la nostra sicurezza con i nostri partner federali”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV TAKE That confermato al Tío Pepe Festival
NEXT MFD risponde all’incendio del trasformatore ITC venerdì mattina | Notizie, sport, lavoro