Il sindaco di Londra ha fiducia nel capo della polizia metropolitana, capisce Sky News – dopo le scuse forzate per i commenti “apertamente ebrei” dell’ufficiale | Notizie di politica

Il sindaco di Londra ha fiducia nel capo della polizia metropolitana, capisce Sky News – dopo le scuse forzate per i commenti “apertamente ebrei” dell’ufficiale | Notizie di politica
Il sindaco di Londra ha fiducia nel capo della polizia metropolitana, capisce Sky News – dopo le scuse forzate per i commenti “apertamente ebrei” dell’ufficiale | Notizie di politica

Domenica 21 aprile 2024 11:21, Regno Unito

Sadiq Khan ha fiducia nel commissario Met Sir Mark Rowley nonostante abbia dovuto affrontare richieste di dimissioni per la gestione da parte delle forze dell’ordine di una recente protesta filo-palestinese, secondo quanto appreso da Sky News.

Ciò avviene dopo che la segretaria per l’Energia Claire Coutino ha dichiarato a Sky News che l’incidente di Londra – in cui un ufficiale è stato ripreso in videochiamata un uomo “apertamente ebreo” e lo ha minacciato di arresto – era “completamente sbagliato” e che “quello che succederà dopo” con riguardo a Sir Mark era una “questione che riguardava il Labour London Greater”.

Sky News ritiene che Sir Mark mantenga ancora la fiducia di Khan, che in qualità di sindaco ha il potere di licenziare effettivamente il commissario, ma può farlo solo con il permesso del ministro degli Interni, che può anche richiedere al sindaco di licenziare il capo. del Met.

Ultime notizie politiche: Truss ammette di aver cambiato idea sullo zero netto

Un portavoce del sindaco di Londra ha detto: “Tutti devono sentirsi sicuri andando in giro a Londra ovunque vogliano. Il modo in cui l’incidente originale è stato affrontato dal Met era preoccupante e la risposta originale data da loro era insensibile e sbagliata.

“Il Met ha un compito estremamente difficile, soprattutto quando si tratta di decisioni operative prese durante le marce di polizia.

“Ma alla fine il Met deve avere la fiducia delle comunità che serve ed è giusto che si scusino per il modo in cui è stato gestito l’incidente e per la loro originale risposta pubblica”.

Rowley, che ha sostituito Cressida Dick come commissario del Met nel 2022, sta affrontando richieste di dimissioni in seguito all’interazione dell’ufficiale con Gideon Falter, l’amministratore delegato della campagna contro l’antisemitismo.

Nel video, un ufficiale sembra impedire al signor Falter di attraversare la strada e gli dice: “Sei apertamente ebreo. Questa è una marcia filo-palestinese. Non ti accuso di nulla, ma sono preoccupato per la reazione a la tua presenza.”

Il signor Falter, che indossava uno yarmulke e diceva che stava semplicemente passando dopo aver frequentato la sinagoga, è stato poi minacciato di arresto se non avesse lasciato la zona.

Ha detto a Sky News che i londinesi non possono avere fiducia nel Met sotto la guida di Sir Mark e ha accusato il commissario di “colpa delle vittime” in seguito all’incidente, per il quale ha ricevuto due scuse.

Falter è stato affiancato nel suo appello a Sir Mark dall’ex ministro dell’Interno Suella Braverman, che ha detto che ci sono stati “fallimenti su fallimenti da parte del Met” negli ultimi sei mesi.

In un’intervista a Sunday Morning con Trevor Phillips, la signora Coutinho ha ripetutamente rifiutato di dire se Sir Mark dovesse dimettersi in seguito all’incidente, ma ha detto che quello che è successo è “completamente sbagliato”.

“Non è giusto che a un gruppo di persone nella società venga detto che non possono andare avanti nella loro vita quotidiana perché potrebbe essere una provocazione per qualcun altro”, ha detto.

“Non è così che funziona l’uguaglianza in questo Paese.

“Quindi penso che abbiano sbagliato. Penso che sia giusto che si siano scusati e, alla fine, quello che succederà dopo è una questione che spetta al sindaco laburista di Londra che ha la responsabilità di chiedere conto al Met”.

Domenica mattina il Consiglio dei deputati degli ebrei britannici ha rilasciato una dichiarazione in cui chiedeva un “incontro urgente” con Sir Mark a seguito di “una serie di errori di alto profilo” riguardanti il ​​controllo delle marce filo-palestinesi.

“La Polizia Metropolitana ha commesso una serie di errori di alto profilo nelle sue risposte a queste manifestazioni”, si legge nella nota.

“Gli errori del tutto evitabili hanno avuto un effetto devastante sul livello precedentemente elevato di fiducia riposto dalla comunità ebraica britannica nella polizia.

“Abbiamo scritto al commissario per chiedere un incontro urgente per rafforzare la gravità della situazione e iniziare a riparare questa grave perdita di fiducia”.

Il segretario ombra della giustizia laburista, Shabana Mahmood, ha detto che il Met “non si è coperto di gloria” per l’incidente con Falter, ma che non è d’accordo con le richieste di dimissioni di Sir Mark.

“Posso capire la forza dei sentimenti e, come dico, il filmato era molto preoccupante, e posso capire da dove viene il signor Falter”, ha detto a Sunday Morning con Trevor Phillips.

“Ma non credo che le dimissioni del commissario del Met siano la via da seguire.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il campionato statale di lacrosse dei ragazzi di Lake Norman è vincolato dopo la vittoria su Marvin Ridge
NEXT L’uomo condannato per l’omicidio di Tiki Laverdiere rilasciato sulla parola