Inchiesta sul torso: gli investigatori dell’omicidio tornano sulla scena del ritrovamento dei resti

Inchiesta sul torso: gli investigatori dell’omicidio tornano sulla scena del ritrovamento dei resti
Inchiesta sul torso: gli investigatori dell’omicidio tornano sulla scena del ritrovamento dei resti
Didascalia immagine, I resti dell’uomo, che si ritiene avesse circa 40 anni, sono stati scoperti nelle zone umide di Kersal
Informazioni sull’articolo
  • Autore, Ewan Gawne
  • Ruolo, Notizie della BBC
  • 21 aprile 2024, 14:17 BST

    Aggiornato 5 minuti fa

La polizia ha riaperto la scena del crimine in una zona boscosa dove è stato trovato il torso di un uomo non identificato, dando il via a un’indagine per omicidio.

I resti dell’uomo, che si ritiene avesse circa 40 anni, sono stati scoperti nelle Kersal Wetlands a Salford all’inizio di questo mese.

Mercoledì gli agenti hanno terminato la perquisizione della zona durata due settimane, ma ora sono tornati per ulteriori indagini, ha detto la polizia di Greater Manchester.

Le forze dell’ordine avevano precedentemente arrestato un uomo sulla ventina con l’accusa di omicidio, che in seguito era stato rilasciato su cauzione.

Centinaia di agenti, sommozzatori e cani da ricerca hanno setacciato l’area vicino al fiume Irwell dopo il ritrovamento del torso, avvolto nella plastica, il 5 aprile.

La sua identità non è stata ancora rivelata nonostante la scansione dei database del DNA, e la parte del corpo non conteneva segni distintivi, aveva detto in precedenza la polizia.

Le ricerche sono state sospese questa settimana, ma le forze dell’ordine sono tornate nelle zone umide al largo di Great Clowes Street “a seguito delle indagini che si sono sviluppate” negli ultimi giorni, ha detto un portavoce della polizia.

Didascalia immagine, Bunker nelle zone umide di Kersal a Salford dove sono stati trovati i resti

Il det Supt Lewis Hughes ha detto di voler rassicurare il pubblico sul fatto che il ritorno della polizia è stato “precauzionale”.

Gli agenti stavano indagando “a fondo” su ogni prova, per avere “la migliore possibilità di scoprire chi è la nostra vittima e cosa gli è successo”, ha aggiunto.

La polizia ha sollecitato chiunque abbia informazioni, foto o filmati della scena che possano aiutare le indagini a farsi avanti.

“Se avete qualche informazione che vorreste condividere con noi, o qualsiasi dubbio, non esitate a parlare con i miei agenti sulla scena.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Inondazioni in Afghanistan: almeno 50 morti mentre tornano le forti piogge
NEXT Troppo poco, troppo tardi: il monsone è probabile a un mese di distanza, le misure di prevenzione delle inondazioni danno ai cittadini la sensazione di affondamento | Notizie di Nagpur