Palaniswami critica Stalin per la presunta morte in custodia, accusato di omicidio

Palaniswami critica Stalin per la presunta morte in custodia, accusato di omicidio
Palaniswami critica Stalin per la presunta morte in custodia, accusato di omicidio

Chennai:Il segretario generale dell’AIADMK Edappadi K Palaniswami ha criticato il governo DMK per la presunta morte in custodia di un accusato di omicidio, accusando il primo ministro MK Stalin di “aver versato lacrime di coccodrillo” e esortandolo a emanare le direttive necessarie alla polizia per affrontare la situazione.

Prendendo la sua maniglia “X”, Palaniswami ha espresso il suo shock per la morte di Shanthakumar, che è stato arrestato in relazione all’omicidio di un consigliere di Sriperumbudur e tesoriere di stato dell’ala delle caste programmate del BJP.

“È scioccante apprendere che Shanthakumar è morto alla stazione di polizia di Chevvaipet, nel distretto di Thiruvallur, e che l’autopsia ha rivelato lesioni tra cui coaguli di sangue e gonfiore nel suo corpo. Da quando il governo DMK ha preso il controllo del Tamil Nadu, le morti in custodia sono aumentate, ma non è stata intrapresa alcuna azione per prevenirli”, ha twittato Palaniswami.

Condannando Stalin, che gestisce il portafoglio della polizia, Palaniswami ha accusato il CM di “aver versato lacrime di coccodrillo”. “Esorto la polizia ad agire entro i limiti della legge nei confronti del pubblico e dei prigionieri che sono in custodia. Esorto il Primo Ministro a impartire ordini appropriati alla polizia”, ​​ha aggiunto.

Il consigliere Shanthakumar (30 anni) della città di Sriperumbudur Panchayat era morto dopo aver lamentato dolore al petto mentre erano in corso i preparativi per portarlo in tribunale per la custodia cautelare. La polizia inizialmente ha dichiarato che Shanthakumar era morto per dolori al petto e che non c’erano ferite esterne.

Tuttavia, i suoi familiari hanno affermato che è morto a causa delle torture subite durante la detenzione e hanno affermato che anche il rapporto post-mortem ha rivelato segni di ferite. Anche loro si sono rifiutati di accettare il corpo e hanno chiesto giustizia.

Il commissario di polizia di Avadi ha registrato un caso di morte sospetta e le indagini sono in corso. Inoltre, l’ispettore di polizia di Nazarathpettai Gunasekaran è stato sospeso.

Il 27 aprile 2023, Shankar, consigliere di Sriperumbudur e tesoriere statale dell’ala Scheduled Caste del BJP, è stato ucciso a Nazarathpettai vicino a Poonamallee. Successivamente, la polizia di Nazarathpettai ha arrestato sette persone, tra cui Shanthakumar della zona di Sriperumbudur Kachipattu, per interrogarle in relazione al caso.

Per saperne di più

  1. Nel 2023, più di 2000 casi penali sono stati decisi contro parlamentari e MLA, afferma l’affidavit
  2. Cong donerà la sua ricchezza agli infiltrati, a coloro che hanno più figli: il primo ministro Modi in Rajasthan
  3. “La divisione tra indù e musulmani è nella mente del Primo Ministro”, il Congresso critica Modi per le osservazioni comunali
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Così si salva il Real Saragozza
NEXT Blog in tempo reale sul prezzo delle azioni Ntpc per il 21 maggio 2024