Caso di omicidio di Hubballi: il direttore del Congresso del Karnataka, Niranjan Hiremath, critica il partito per “inazione” nella morte della figlia Neha

Caso di omicidio di Hubballi: il direttore del Congresso del Karnataka, Niranjan Hiremath, critica il partito per “inazione” nella morte della figlia Neha
Caso di omicidio di Hubballi: il direttore del Congresso del Karnataka, Niranjan Hiremath, critica il partito per “inazione” nella morte della figlia Neha

L’ente capo del Congresso del Karnataka, Niranjan Hiremath, ha rimproverato il suo stesso partito e ha affermato di aver nominato “apertamente” otto persone che credeva fossero coinvolte nell’omicidio di sua figlia Neha Hiremath. Ha detto che nessuna delle persone da lui nominate è stata arrestata e ha chiesto che il caso fosse consegnato alla CBI.

Neha Hiremath, una studentessa di 23 anni del Master of Computer Applications (MCA), è stata pugnalata a morte dal suo ex compagno di classe Fayaz Khondunaik nel campus del BVB College di Hubballi il 18 aprile. L’attacco è stato ripreso dalle riprese della CCTV. Mentre Fayaz è stato arrestato in seguito, la morte di Neha ha scatenato una lite tra il BJP e il Congresso.

Per saperne di più

Stamattina, il primo ministro del Karnataka, Siddaramaiah, ha detto che il caso dell’omicidio di Neha sarà consegnato al dipartimento investigativo penale statale (CID) e che un processo sarà condotto entro tempi stabiliti.

Tuttavia, Niranjan Hiremath, il direttore del Congresso della Hubballi-Dharwad Municipal Corporation, ha espresso la sua frustrazione per come stavano procedendo le indagini sull’omicidio di sua figlia.

“Ho fornito apertamente i nomi di otto persone. Non hanno catturato nemmeno una persona. Sto perdendo la fiducia adesso. Stanno cercando di deviare il mio caso. Datelo alla CBI se non siete in grado di gestirlo”, ha detto alla news. agenzia ANI.

“Il commissario in questo caso è una signora. Anche in questo caso non prende sul serio l’omicidio di una ragazza. Dà solo assicurazioni e dice che siamo con voi. Credo che stia lavorando sotto una certa pressione. Chiedo che il commissario sia trasferito per negligenza nel caso, chiedo che il caso venga affidato alla CBI”, ha detto.

Definendo Neha “innocente” e “talentuoso”, Niranjan Hiremath ha affermato che sua figlia è stata assassinata a causa del “jihad amoroso”.

“Quattro membri della stessa comunità erano presenti con l’assassino. Avevo provato a parlare molte volte con mia figlia di questo problema. Questo dovrebbe essere indagato seriamente. L’ingiustizia fatta a mia figlia non dovrebbe accadere ad altre ragazze”, ha detto.

“Love jihad” è una frase resa popolare dalle organizzazioni Hindutva per denotare la relazione tra un uomo musulmano e una donna non musulmana in cui il partner musulmano desidera convertire il non musulmano.

Nel frattempo, il BJP ha organizzato proteste in tutto lo stato per l’omicidio di Neha. Il partito ha affermato che la “politica di pacificazione” del governo del Congresso era responsabile dell’incidente.

Il governo del Karnataka ha confutato le accuse del BJP di “jihad d’amore” e di “politica di pacificazione” sull’omicidio di Neha.

Pubblicato da:

Prateek Chakraborty

Pubblicato su:

22 aprile 2024

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera