Il Kenya estradirà un dirigente di Binance coinvolto nell’evasione fiscale e fuggirà dal dramma in Nigeria

Il Kenya estradirà un dirigente di Binance coinvolto nell’evasione fiscale e fuggirà dal dramma in Nigeria
Il Kenya estradirà un dirigente di Binance coinvolto nell’evasione fiscale e fuggirà dal dramma in Nigeria

Le autorità keniane si stanno preparando a estradare Nadeem Anjarwalla, un dirigente di Binance ricercato dal governo nigeriano.

Durante il fine settimana, un’operazione congiunta che ha coinvolto varie agenzie, come la Commissione per i crimini economici e finanziari (EFCC), le forze di polizia della Nigeria, il servizio di polizia del Kenya, il Federal Bureau of Investigation (FBI) e l’Organizzazione internazionale della polizia criminale (INTERPOL), è riuscita a catturare lui in Kenya dopo settimane di ricerche.

Dopo il suo arresto, i media locali Punch, citando una fonte governativa sconosciuta, hanno rivelato che è prevista l’estradizione di Anjarwalla in Nigeria entro la settimana. Lì dovrà affrontare un processo con l’accusa di evasione fiscale.

Inoltre, le forze dell’ordine nigeriane potrebbero perseguire ulteriori accuse riguardanti l’uso di passaporti illegali e la fuga dalla custodia.

Anjarwalla, direttore regionale di Binance Africa, e un altro dirigente, Tigran Gambrayan, si sono trovati in problemi legali in Nigeria a febbraio dopo che le autorità li avevano arrestati per i loro collegamenti con l’exchange di criptovalute.

Tuttavia, Anjarwalla è riuscita a sfuggire alla custodia legale a marzo utilizzando un passaporto keniota e da allora è in fuga.

Aggiornamenti sulla situazione Binance in Nigeria

Questo sviluppo esacerba ulteriormente il conflitto in corso tra Binance e le autorità nigeriane.

Gambrayan, un dirigente chiave di Binance detenuto da febbraio, è sotto processo per presunta evasione fiscale.

In particolare, i procedimenti per evasione fiscale hanno dovuto affrontare sfide. Un tribunale nigeriano ha ammesso il caso due volte perché allo scambio non erano state formalmente notificate le accuse. Il giudice dovrebbe pronunciarsi sulla questione entro il 17 maggio.

Il CEO di Binance Richard Teng ha promesso di collaborare con le autorità nigeriane per risolvere il problema. Tuttavia, gli sforzi specifici volti a garantire il rilascio dei dirigenti detenuti rimangono segreti.

Nel frattempo, anche gli sforzi di Gambrayan per ottenere il suo rilascio hanno dovuto affrontare battute d’arresto. Un’alta corte federale della capitale della nazione, Abuja, ha rinviato l’udienza per la sua richiesta di cauzione, ed è attualmente detenuto nel centro correzionale di Kuje.

Menzionato in questo articolo

Ultimo Alfa Rapporto sul mercato
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Momento drammatico Il padre di Payne Haas viene arrestato mentre rischia la pena di morte in Indonesia per un presunto complotto sulla droga
NEXT Addio al due volte campione: Carlos Alcaraz viene eliminato a Madrid