Azimio spinge per un’indagine tipo Ouko sulla morte di Ogolla

Azimio spinge per un’indagine tipo Ouko sulla morte di Ogolla
Azimio spinge per un’indagine tipo Ouko sulla morte di Ogolla

Azimio La Umoja chiede ora un’indagine su due fronti sulle circostanze che hanno portato allo schianto dell’elicottero che ha ucciso il capo delle forze di difesa, generale Francis Ogolla.

Ha liquidato le indagini militari come opache e ha spinto per un’indagine parlamentare.

Ciò rispecchia una commissione parlamentare speciale che ha indagato sull’omicidio dell’ex ministro Robert Ouko.

Azimio vuole anche che l’indagine vada di pari passo con un’inchiesta giudiziaria per garantire che nulla venga lasciato di intentato.

In entrambi i casi, l’opposizione chiede l’inclusione delle famiglie colpite attraverso i loro rappresentanti.

Nella sua proposta Azimio vuole un approccio bicamerale che coinvolga Assemblea Nazionale e Senato.

Per raggiungere questo obiettivo, la coalizione ha incaricato il deputato di Mathare Antony Oluoch e il senatore di Kitui Enoch Wambua di realizzare l’approccio.

“Abbiamo autorizzato Antony Oluoch e il senatore Wambua a condurre un processo volto a stabilire un’inchiesta parlamentare congiunta che coinvolga sia il Senato che l’Assemblea nazionale sulla sfortunata morte del generale Ogolla”, ha affermato il leader della minoranza dell’Assemblea nazionale Opiyo Wandayi, che ha letto la risoluzione del gruppo parlamentare. .

La proposta rispecchia la commissione parlamentare formata da 15 membri durante il mandato dell’ex presidente Mwai Kibaki per indagare sulla morte di Ouko.

L’ex deputato della città orientale di Kisumu Eric Gor Sunguh ha presieduto il comitato, che aveva anche personale distaccato dal Parlamento, agenti di sicurezza e investigatori forensi.

Azimio ha affermato che solo le indagini parlamentari e quelle giudiziarie potranno portare alla luce le circostanze che hanno portato alla morte, citando le contraddizioni tra il presidente William Ruto e il segretario del gabinetto dei trasporti Kipchumba Murkomen.

“Già vediamo segnali preoccupanti. Abbiamo notato che il Sig. Ruto [President] istituire una squadra investigativa separata da quella pubblicata da CS Kipchumba Murkomen nell’avviso pubblicato sulla gazzetta dell’8 aprile 2024”, ha detto Wandayi.

L’incontro del PG presso gli uffici della Fondazione Jaramogi Oginga Odinga è stato presieduto dal leader di Azimio Raila Odinga

Erano presenti il ​​capo dei tergicristalli Kalonzo Musyoka, il leader del DAPK Eugine Wamalwa, l’ex governatore di Murang’a Mwangi wa Iria, l’ex governatore di Mombasa Hassan Joho e il segretario generale di Kanu Jeremiah Kioni.

“Il PG ha inoltre chiesto un’indagine giudiziaria sull’incidente e sulla morte invece di una semplice indagine condotta dai militari che è chiusa ai civili”, ha detto Wandayi.

“Chiediamo inoltre che le famiglie delle vittime siano rappresentate in modo indipendente nelle indagini e nell’inchiesta.”

Ogolla, un generale a quattro stelle, è stato sepolto domenica dopo un incidente mortale avvenuto giovedì a Sindar, nella contea di Elgeyo Marakwet, alle 14:20.

Era a bordo di un elicottero Bell Huey II. Dei 12 ufficiali militari a bordo, solo due sopravvissero.

Altri ufficiali morti nell’incidente sono il brigadiere Swale Saidi, il colonnello Duncan Keittany, il tenente colonnello David Sawe, il maggiore George Benson Magondu, il capitano Sora Mohamed, il capitano Hillary Litali, il sergente maggiore John Kinyua Mureithi, il sergente Cliphonce Omondi e il sergente Rose Nyawira.

Durante la sepoltura di Ogolla, il senatore di Siaya Oburu Odinga ha chiesto al figlio di Ogolla, Joel Ogolla, di consentire le indagini.

“Lasciate che il personale di sicurezza faccia il suo lavoro, questa regione ha subito diversi casi di omicidi e omicidi e solo un’indagine adeguata può escludere qualsiasi gioco scorretto”, ha detto.

Raila ha anche chiesto indagini adeguate.

“Ancora più importante, il governo deve a questo Paese un’indagine approfondita, professionale e trasparente su questa morte”, ha affermato in una dichiarazione del 19 aprile.

“Solo un’indagine del genere metterà in pace la famiglia e l’intera nazione”.

Domenica, durante la sepoltura di Ogolla, Ruto ha detto che nulla sarà lasciato di intentato.

“Ho piena fiducia nella KDF. Sono la nostra principale entità professionale in Kenya, quindi ho piena fiducia che il generale Omenda e la squadra da lui nominata si assicureranno che tutti i dettagli sull’incidente che ha portato via la vita del generale Ogolla siano messi a nudo. “Egli ha detto.

Ieri i parlamentari hanno sospeso le attività domestiche per piangere Ogolla e gli altri soldati uccisi nell’incidente.

I parlamentari hanno descritto Ogolla come un patriota, che ha dato il meglio di sé al Paese.

Il presidente dell’Assemblea nazionale Moses Wetang’ula ha esortato i leader delle regioni inclini ai banditi a predicare la pace nel rispetto della caduta della CDF.

“I membri della Camera e i leader di North Rift, Samburu, Turkana, per favore, siediti e parla di pace. Se non avessimo avuto sfide di pace, il Generale non sarebbe andato lì”, ha detto.

“Voglio implorare la gente di North Rift, abbiamo parlato qui due giorni fa, prima di presentare una mozione di aggiornamento. È ora che vi guardiate allo specchio e facciate pace nei vostri ambiti di lavoro”, ha detto la deputata Dagoretti Nord Beatrice Elachi.

Il deputato Sam Atandi di Alego Usonga ha detto che le teste devono rotolare.

“Per ora voglio solo dire che quando una persona di questa statura muore in un modo in cui è morto il generale, anche alcune teste devono rotolare perché chiediamo indagini approfondite in modo da poter capire cosa è successo”, ha detto Atandi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I Tigers vincono la seconda serie consecutiva sul numero 16 dell’Alabama
NEXT Analizzando una giornata complessa per Ineos Grenadiers al – Rouleur