Elezioni Jalore Lok Sabha 2024: il figlio dell’ex CM assumerà il leader di base in questa sede del Rajasthan

Elezioni Jalore Lok Sabha 2024: il figlio dell’ex CM assumerà il leader di base in questa sede del Rajasthan
Elezioni Jalore Lok Sabha 2024: il figlio dell’ex CM assumerà il leader di base in questa sede del Rajasthan

Sede del famoso Monte Abu, il collegio elettorale di Jalore Lok Sabha è uno dei 25 collegi elettorali parlamentari del Rajasthan ed è classificato come seggio generale. Comprende i distretti di Jalore, Sirohi e Sanchore. Attualmente, il collegio elettorale di Jalore Lok Sabha è composto da otto segmenti dell’Assemblea legislativa, tra cui Ahore, Jalore (SC), Bhinmal, Sanchore, Raniwara, Sirohi, Pindwara-Abu (ST) e Reodar (SC). Il collegio elettorale voterà nella fase due il 26 aprile.

Deputato attuale: Devji Patel del Bharatiya Janata Party (BJP) dal 2009, preceduto da B Susheela del BJP (2004) e Buta Singh del Congresso (1998-2004)

Candidati: Lumbaram Choudhary (BJP) e Vaibhav Gehlot (Congresso)

DINAMICHE POLITICHE

È una gara serrata tra il BJP e il Congresso nella sede di Lok Sabha a Jalore. Mentre il Congresso ha schierato un candidato di alto profilo – il figlio dell’ex primo ministro Ashok Gehlot, Vaibhav, il BJP ha nominato un leader di basso profilo con umili origini. Nelle elezioni dell’Assemblea del 2023, il BJP ha ottenuto quattro seggi, il Congresso uno e uno è andato a un candidato indipendente che in seguito ha esteso il suo sostegno al BJP. La competizione è stata serrata in ogni seggio, con il Congresso che ha ottenuto una quota di voti totale del 42,1%, leggermente superiore al 41,6% del BJP.

Bastione del BJP: Jalore è stato con il BJP negli ultimi due decenni. Nel 1989, il BJP fece breccia in quello che era stato per decenni un bastione del Congresso, sotto Kailash Meghwal. Poi, nel 2004, B Susheela del BJP sconfisse il tre volte deputato del Congresso e leader popolare Buta Singh. Nel 2009, Devji Patel subentrò e rimase in carica per tre mandati consecutivi. Nelle elezioni di Lok Sabha del 2019, Devji Patel si è assicurato la vittoria su Ratan Dewasi del Congresso con un sostanziale margine di 2.61.110 voti. Patel ha raccolto il 56,76% dei voti totali, mentre Dewasi si è assicurato il 37,58%.

annuncio

L’anti-incombenza contro Patel stava fermentando da parecchio tempo a Jalore. Questa volta, a Devji Patel è stato negato il biglietto dopo aver subito una schiacciante sconfitta per mano del candidato indipendente Jivaram Choudhary nel seggio dell’Assemblea di Sanchore l’anno scorso. Patel ha perso il deposito cauzionale, scivolando al terzo posto. Jivaram Choudhary ha successivamente esteso il suo sostegno al BJP, tuttavia, ha mantenuto una posizione anti-Patel, che si dice abbia influenzato la decisione del partito di negare al tre volte parlamentare un’altra corsa.

Nuovo candidato: Il BJP ha scelto Lumbaram Choudhary come suo candidato da Jalore, cosa che è stata una sorpresa per molti, compresi quelli del partito. Choudhary proviene dalla cruciale comunità Choudhary-Patel e presta servizio nel partito per decenni a partire dagli anni ottanta. È stato un pradhan del Sirohi Panchayat Samiti ed è due volte presidente dell’unità Sirohi del BJP.

È un leader di base che proviene da un ambiente umile. Si dice che Choudhary abbia aspettato pazientemente la sua occasione e non si sia seccato quando gli è stato negato un biglietto per le elezioni dell’Assemblea l’anno scorso. È risaputo che lui e sua moglie vivono una vita frugale nel villaggio, cosa che lo ha proiettato nell’immagine di un candidato desiderabile e non controverso. L’associazione di Choudhary con il Kisan Morcha e il suo lavoro decennale nella regione di Jalore-Sirohi sono fattori potenti che lavorano a suo favore.

Modi Magia e Hindutva: In questa parte del Rajasthan l’onda Modi resta forte. I problemi del Jat, come quelli che risuonano nella cintura di Shekhawati, non trovano risonanza qui. Invece, i venti politici provenienti dal vicino Gujarat hanno qui un’influenza sostanziale. Schemi di welfare come Awas Yojana, Ayushman Bharat, Kisan Samman Nidhi e altri hanno coltivato l’immagine del Primo Ministro come un Primo Ministro il cui lavoro è evidente. Anche dal punto di vista dello sviluppo, Jalore ha visto miglioramenti significativi, inclusa una migliore connettività autostradale. Anche la politica dell’Hindutva trova risonanza presso gran parte degli elettori, con la cerimonia di inaugurazione del Ram Mandir che trova approvazione tra le masse.

Fortezze: Si stima che circa 4-5 lakh voti, in cui oscilla la comunità di Patel-Choudhary, siano spesso un fattore decisivo nelle elezioni. Lumbaram Choudhary proviene da questa comunità e trarrà la maggior parte di questo voto contro il suo avversario che proviene dalla comunità del Mali. Gli elettori Rajput, Rajpurohit e Brahmin, essendo un collegio elettorale centrale del BJP, costituivano una quota considerevole di voti. Le caste e le tribù programmate (compreso Rabaris), che insieme formano il 35,5% dei voti, potrebbero dividersi ampiamente a favore del BJP. Il partito può aspettarsi un sostegno sostanziale dai seggi dell’Assemblea di Jalore (SC), Sirohi e Pindwara-Abu (ST), che si è assicurato con ampi margini nel 2023. Ha trovato sostegno anche a Sanchore.

Sfide per il BJP: Finora la campagna del Congresso sta andando eccezionalmente bene. Il Congresso sta tentando di suscitare un sentimento anti-Chaudhary Patel con la speranza di polarizzare gli elettori di altre comunità. Il Congresso ha anche coltivato la buona volontà tra le persone non residenti di Jalore, il che potrebbe comportare problemi per il BJP.

L’anti-incumbency è una seria preoccupazione per il partito. La presa del BJP su questo bastione è progressivamente diminuita, con sette seggi parlamentari nel 2013 scesi a sei nel 2018 e quattro nel 2023, mentre il Congresso si fa strada.

Dove si trova il Congresso: Il Congresso ha schierato il figlio dell’ex primo ministro Ashok Gehlot, Vaibhav Gehlot, come candidato di Jalore. Vaibhav Gehlot, 44 anni, è arrivato a Jalore dopo aver perso contro il ministro dell’Unione Gajendra Shekhawat nelle elezioni di Lok Sabha del 2019. Con la carriera politica di Vaibhav Gehlot ancora da decollare, suo padre non lascia nulla di intentato per assicurarsi una vittoria. Ashok Gehlot ha concentrato gran parte delle sue energie elettorali su questo seggio per garantire che suo figlio fosse eletto. Vaibhav Gehlot ha lanciato ultimamente un’offensiva di fascino. Più recentemente, ha toccato i piedi del suo avversario, Lumabaram Choudhary, quando si sono trovati faccia a faccia nel villaggio di Chotila. Inoltre, con una mossa innovativa, Gehlot ha condiviso un “Vachan Patra”, o un manifesto per Jalore. Il manifesto prevede promesse come l’invio di 20 studenti meritevoli all’estero per un’istruzione superiore, 10.000 posti di lavoro ogni sei mesi, un’università centrale, linea ferroviaria tra Jalore e Sirohi, piste di atterraggio, treni speciali di granito, 100 nuove start-up e altro ancora.

Punti di forza: L’opposizione al BJP potrebbe avvantaggiare Gehlot poiché il collegio elettorale è alla ricerca di un leader serio che possa finalmente portare lo sviluppo al seggio. Finora, Jalore ha prodotto pochissimi leader che hanno lasciato un segno nella politica statale. L’interesse diretto dell’ex primo ministro per Jalore, altrimenti trascurato, offre alla gente una rara possibilità di rivendicare il proprio posto sulla mappa dello stato. È interessante notare che Gehlot ha affermato che il suo manifesto accoglie tutti i suggerimenti delle persone non residenti del collegio elettorale di Jalore. Le persone non residenti o Pravasi dei distretti di Jalore e Sirohi formano una comunità molto ampia e ricca, che è coinvolta negli avvenimenti politici nella loro patria. Non solo tornano per votare durante la stagione elettorale, ma fanno anche donazioni ai fondi dei partiti, svolgendo un ruolo fondamentale nei risultati elettorali. Gli osservatori riferiscono che Ashok Gehlot ha coltivato la buona volontà tra i Pravasi, che potrebbero far pendere le elezioni a favore di suo figlio. In effetti, molti membri della famiglia Gehlot stanno conducendo attivamente una campagna per Vaibhav. La loro proposta è incentrata sull’elezione di un leader della comunità del Mali per un cambiamento rispetto alla comunità Choudhary-Patel. Il tre volte CM Ashok Gehlot è uno dei preferiti della comunità del Mali e si prevede che otterrà la maggior parte dei voti del Mali, che si stima siano poco meno di un lakh di voti.

Inoltre, si prevede che Gehlot otterrà il 9,7% dei voti musulmani. Fa affidamento anche su parte della quota di voti di SC e ST, nella speranza che il suo governo, precedentemente al potere tra il 2018 e il 2023, possa aver coltivato la buona volontà con i suoi numerosi programmi focalizzati a loro vantaggio. Uno schema degno di nota del governo precedente era il programma di assicurazione sanitaria Chiranjeevi per cure mediche gratuite fino a Rs 25 lakh. Seggi come Raniwara, dove il Congresso vinse con ampio margine nel 2023, tenderanno verso di esso.

Sfide: Il BJP solleva la questione della politica della dinastia e mette in dubbio la credibilità di Vaibhav Gehlot davanti a un esperto Choudhary. I sospetti di corruzione incidono anche sulla sua immagine. L’anno scorso, la direzione delle forze dell’ordine ha interrogato Vaibhav Gehlot in un caso di violazione del cambio contro Triton Hotels and Resorts e Vardha Enterprises.

PROBLEMI CHIAVE

Dipendenza dal Gujarat: Condividendo il confine con il Gujarat, il collegio elettorale di Jalore LS è eccessivamente dipendente dallo stato confinante per le soluzioni ai suoi problemi poiché le successive leadership statali non riescono ad affrontare le loro questioni. Jalore è dominata da comunità la cui principale fonte di reddito è l’agricoltura lattiero-casearia, tra cui Dewasis, Rebari, Meghwal Lohars e Bhils. Queste comunità fanno affidamento sul Gujarat per vendere i loro prodotti poiché il Rajasthan non dispone di politiche per spingere per le unità di lavorazione del latte a livello locale. Le persone qui viaggiano anche all’estero per trovare lavoro o cure mediche in Gujarat.

Basso tasso di alfabetizzazione tra le donne: I distretti di Jalore e Sirohi riportano tassi di alfabetizzazione molto bassi, soprattutto tra le donne. Secondo il censimento del 2011, le donne di Jalore avevano un tasso di alfabetizzazione di 38, che è il più basso del Rajasthan. Sirohi ha presentato un numero simile al 39,73%.

Crisi dell’acqua potabile: Come in molte zone rurali del paese, il problema dell’elevato contenuto di fluoro nell’acqua potabile è motivo di seria preoccupazione per la popolazione.

I problemi degli agricoltori: I benefici insufficienti della MSP e dell’assicurazione del raccolto sono preoccupazioni per gli agricoltori qui. Anche le strutture di irrigazione risultano sostanzialmente carenti, con ripercussioni sui redditi degli agricoltori.

Scarsa connettività ferroviaria: Sirohi deve ancora essere collegato tramite ferrovia. Né il governo del BJP né quello del Congresso sono finora riusciti a collegare le due città di Jalore e Sirohi tramite ferrovia, il che causa notevoli problemi ai cittadini e sfide amministrative.

Scarsa connettività stradale: Jalore, Sanchore e Sirohi non dispongono ancora di adeguate infrastrutture di trasporto in autobus, lasciando i residenti ad affrontare difficoltà quotidiane. Molti villaggi del distretto soffrono di strade e strutture di autobus inadeguate, che ostacolano l’accesso ai programmi di assistenza pubblica. Queste includono disposizioni per viaggi gratuiti per le donne e sconti sulle tariffe. Inoltre, gli studenti universitari provenienti da villaggi come Bagoda, devono affrontare molte difficoltà ogni giorno per raggiungere la loro destinazione.

Nessun focus sul turismo: I distretti di Jalore e Sirohi nel Rajasthan sono rinomati per il loro turismo religioso e vantano famosi templi. Infatti, la città di Sirohi è chiamata “Dev Nagri” per via dei suoi numerosi templi antichi e siti religiosi. Tuttavia, la regione non dispone di strutture essenziali come un aeroporto, il che ostacola la promozione del turismo. Sfortunatamente, i rappresentanti eletti hanno fatto pochi sforzi per affrontare questo problema urgente.

Domanda per l’aeroporto: L’aeroporto più vicino è a Jodhpur. È stata una richiesta di lunga data da parte delle persone, in particolare della comunità benestante non residente, in modo che possano viaggiare avanti e indietro facilmente. Un aeroporto aumenterebbe notevolmente anche il turismo qui.

Dati demografici degli elettori (censimento 2011)

Votanti totali (2019): 20,60,030

Elettori urbani: 12,5%

Elettori rurali: 87,5%

Tasso di alfabetizzazione: 45,61%

Composizione sociale

CS: 19,7%

ST: 15,8%

Composizione religiosa

Indù: 89,7%

Musulmano: 9,7%

Giainista: 0,6%

infrastruttura

  1. Nel 2023, il primo ministro Modi ha inaugurato una nuova sezione greenfield di superstrada a sei corsie del corridoio economico Amritsar-Jamnagar che attraversa Jalore. Si estende per oltre 500 km nel Rajasthan, dal villaggio di Jakhrawali nel distretto di Hanumangarh al villaggio di Khetlawas nel distretto di Jalore. Questo progetto infrastrutturale, costruito ad un costo di circa Rs 11.125 crore, riduce i tempi di viaggio e migliora la connettività tra le principali città e i corridoi industriali.
  2. La diga Sardar Sarovar sul fiume Narmada irriga quasi tutto il distretto di Jalore attraverso il canale Narmada. Gli effetti di questo progetto hanno cambiato la vita.
  3. La stazione ferroviaria di Bhinmal a Jalore sarà trasformata nell’ambito del progetto della stazione Amrit Bharat. Il lavoro sul progetto è già in corso.

Shubhangi Sharma

Shubhangi Sharma è vicedirettore capo di News18. Si occupa di affari esteri e g

pubblicato per la prima volta: 23 aprile 2024, 12:49 IST

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Rally dei Tigers n. 4 per una vittoria sugli Eagles per 12-10 – Sito ufficiale di atletica leggera Clemson Tigers
NEXT Sostenere la “democrazia” è difficile per molti che ritengono che il governo e l’economia li stiano deludendo