Data per il ritorno di José Luis Gil alla LQSV: il cast conferma lo stato di recupero dell’attore

Data per il ritorno di José Luis Gil alla LQSV: il cast conferma lo stato di recupero dell’attore
Data per il ritorno di José Luis Gil alla LQSV: il cast conferma lo stato di recupero dell’attore

IL Industria audiovisiva spagnola Vive con il fiato sospeso da quando, il 4 novembre 2021, il famoso attore José Luis Gil è stato colpito da un ictus che gli ha paralizzato la vita lavorativa. L’interprete di figure iconiche come Juan Cuesta in “Nessuno vive qui” o Enrique Pastor in “La que se cerca”E’ uno dei giocatori più amati e ammirati delle giovanili spagnole, per questo l’evento che ha segnato una svolta nella sua vita è stato un evento traumatico anche per i suoi colleghi professionisti e per i suoi tifosi.

Dopo l’ictus – un grave incidente cerebrovascolare – José Luis Gil è rimasto ricoverato in ospedale per un lungo periodo in cui ha combattuto una dura battaglia per la sua salute. Durante tutti quei mesi, il suo unico collegamento con il mondo esterno fu sua figlia, Irene Gil, che si è fatto carico della situazione facendosi portavoce della famiglia e comunicando con tutte le persone che erano interessate all’evoluzione dell’attore attraverso i social network.

José Luis Gil torna sul palco

Una volta terminato il faticoso periodo di lotta e recupero, avvenne il miracolo inaspettato: il 4 febbraio 2024, José Luis Gil è apparso di nuovo in pubblico dopo quasi quattro anni accompagnato dagli attori dello spettacolo ‘La Regenta’ Ana Ruiz e Álex Gadea.

Insieme a loro ha condiviso una foto in Teatro Fernán Gómez di Madrid dove, seppure ancora debole, si percepisce il suo interesse latente nel tornare sul palco circondato dalla gioia e dal calore dei suoi cari.

Poco dopo e durante il Cerimonia di premiazione dei Talia, un altro collega di José Luis Gil ha aggiornato il suo stato di salute: María Adánez (conosciuta per il suo ruolo di Lucía in ‘Nessuno vive qui’) ha spiegato che l’attore si sta riprendendo a poco a poco ed è circondato dal sostegno incondizionato della sua famiglia e dei suoi amici . L’artista ha colto l’occasione per esprimergli il suo affetto e ammirazione per lui, pensando ad alcuni dei momenti più belli condivisi con lui durante le riprese: “So come sta grazie ai miei colleghi della serie. So che si sta riprendendo, che ha tutto il sostegno dei suoi famiglia e che tutto sta andando a poco a poco. Quindi da qui vi mando un abbraccio enorme.” Riferendosi ai momenti condivisi durante la prima serie registrata insieme, ha osato dire: “Per me sarà sempre il presidente della comunità. Ci manca molto”.

Da parte sua, anche l’attore Fernando Tejero ha osato parlare del recupero e della reintegrazione di José Luis Gil, assicurando che il suo processo continua ad essere “lento”.

Nonostante la sfida titanica che affronta il suo cammino verso la guarigione, José Luis Gil continua a ricevere espressioni di affetto e sostegno dai suoi cari e dai suoi colleghi. Sebbene non sia stata ancora annunciata una data ufficiale per il suo ritorno nel programma “La que se cerca”, i suoi progressi mostrano un percorso promettente verso il suo ritorno sullo schermo.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV da Kim Kardashian alla moda virale su internet
NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera