Il proprietario di Paper City Coffee lascia dopo otto anni

Il proprietario di Paper City Coffee lascia dopo otto anni
Il proprietario di Paper City Coffee lascia dopo otto anni

CHILLICOTHE — Dopo quasi otto anni di permanenza nella comunità, Paper City Coffee è diventato un luogo ben noto in cui le persone possono prendere il loro drink mattutino e incontrare gli amici. Fortunatamente, i clienti abituali non devono preoccuparsi di troppi cambiamenti quando subentrano i nuovi proprietari poiché intendono mantenere il negozio come un “caloroso abbraccio”.

Megan Gerber ha fondato Paper City Coffee nel 2016 e ha lavorato per far crescere l’attività e creare un ambiente accogliente per tutti. Sebbene sia estremamente grata per tutto il sostegno della comunità che ha ricevuto, sapeva che era giunto il momento per lei di passare al capitolo successivo della sua vita poiché sentiva di aver dato tutto ciò che poteva all’azienda.

Tuttavia, questo è un momento agrodolce per Gerber, sa che le mancherà il negozio, le persone che ci lavorano e tutti i modi in cui l’esperienza di possedere un’azienda l’ha aiutata a crescere nel corso degli anni, ma è entusiasta di vedere dove lo prendono i nuovi proprietari.

“Provo molte emozioni”, ha detto Gerber. “Sono stati sicuramente otto anni fantastici.”

Anche se sapeva che era giunto il momento di voltare pagina, Gerber non voleva vendere il negozio a chiunque, motivo per cui era emozionata quando i suoi ex studenti, dipendenti e mentori del Paper City Mentoring Project sono venuti da lei per parlare di lavorare insieme per possedere l’attività.

I nuovi proprietari Mackenna, Lance, Cade e Madisen Harper sono entusiasti di lavorare insieme per gestire la caffetteria. Hanno detto che sperano di usare le loro forze combinate per mantenere il negozio una parte attiva della comunità, permettendogli allo stesso tempo di crescere e cambiare nel tempo. Non vedono l’ora di lavorare insieme come famiglia e di avere persone intorno a loro che li aiutino, cosa che secondo Gerber sarà estremamente vantaggiosa.

I gruppi sono tutti nativi di Chillicothe che sanno in prima persona quanto sia importante il negozio e avere un luogo di ritrovo per la comunità.

“Tutti noi siamo nati e cresciuti qui a Chillicothe, quindi l’orgoglio di una piccola città è importante per noi”, ha detto Mackenna. “Le nostre radici sono qui e siamo grati che Meg ci abbia scelto per portare avanti questa opportunità e continuare a far crescere quelle radici per Paper City Coffee.

Sebbene gli Harper intendano mantenere il fascino del negozio e onorare il duro lavoro di Gerber, sono anche pronti a introdurre idee nuove e fresche, come arrostire i propri fagioli.

Con i nuovi proprietari Erin Givens, con il Paper City Mentoring Project, era un po’ preoccupata su come sarebbe cambiato il rapporto tra il negozio[eilprogettoTuttaviagliHapersaffermanodisaperequantosiaimportanteilprogettoperigiovanidellacomunitàecontinuerannol’attualepartnership[andtheprojectwouldchangeHowevertheHaperssaytheyknowhowimportanttheprojectistotheyouthinthecommunityandtheywillcontinuethecurrentpartnership

I nuovi proprietari prenderanno anche la gestione di The Page, il cocktail bar artigianale, aperto in serate selezionate nel negozio.

“Siamo incredibilmente entusiasti di vedere entrambe le attività prosperare attraverso nuove prospettive, creatività e amore per il nostro centro”, ha affermato Mackenna.

Paper City Coffee ospiterà una festa di benvenuto per i nuovi proprietari il 4 maggio dalle 10:00 alle 14:00. I clienti sono incoraggiati a fermarsi per celebrare i nuovi inizi.

Shelby Reeves è una giornalista della Chillicothe Gazette. Puoi inviarle un’e-mail a [email protected] o seguirla su Twitter @Shelby_Reeves_

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La Francia denuncia la “presa di ostaggi di Stato” da parte dell’Iran mentre una coppia segna due anni di prigione
NEXT Yankees Rivals: Panchine libere nella vittoria dei Brewers sui Rays