Previsioni per il prezzo di Solana (SOL): il supporto di 100 dollari può reggere mentre gli staker ritirano 1,9 miliardi di dollari?

Previsioni per il prezzo di Solana (SOL): il supporto di 100 dollari può reggere mentre gli staker ritirano 1,9 miliardi di dollari?
Previsioni per il prezzo di Solana (SOL): il supporto di 100 dollari può reggere mentre gli staker ritirano 1,9 miliardi di dollari?

La persistente lentezza della rete osservata nelle ultime settimane è una diretta contraddizione con la proposta di valore fondamentale di Solana di elevata velocità ed efficienza delle transazioni.

In mezzo alle tendenze al ribasso del mercato, i validatori di nodi e gli investitori del protocollo Solana DeFi potrebbero reagire annullando lo staking di più SOL ed eventualmente cercando alternative nella prossima settimana.

Previsione dei prezzi Solana; I ribassisti potrebbero puntare al Reverse di $ 100 nel maggio 2024

I validatori di nodi che hanno inondato i mercati con 1,9 miliardi di dollari in monete appena non stazionate sono stati un importante catalizzatore dietro la tendenza al ribasso dei prezzi SOL nelle ultime settimane. Tuttavia, con la congestione della rete che continua ad aumentare il tasso di fallimento delle transazioni, Solana sembra pronta per un ulteriore calo dei prezzi verso i 100 dollari nel maggio 2024.

Anche le bande di Bollinger e gli indicatori tecnici dell’indice di forza relativa hanno confermato questa prospettiva pessimistica dei prezzi di Solana per maggio 2024.

In primo luogo, il prezzo SOL è ora scambiato al di sotto della banda di Bollinger del limite inferiore pari a $ 124, segnalando un travolgente sentimento ribassista all’interno dei mercati SOL. Senza un significativo gruppo di supporto attorno ai prezzi attuali, SOL rischia ora di crollare verso i 100 dollari.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I vicini sottolineano il prezzo basso delle bombole con Ahora Gas
NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera