L’incendio dell’Indian Run Manor provoca lo sfollamento di 27 residenti

L’incendio dell’Indian Run Manor provoca lo sfollamento di 27 residenti
L’incendio dell’Indian Run Manor provoca lo sfollamento di 27 residenti

SABBIA TWP. ‒ Un incendio in un complesso residenziale pubblico per anziani avrebbe potuto provocare più morti se i vigili del fuoco locali non avessero lavorato bene insieme per salvare i residenti e spegnere l’incendio.

Questa è la valutazione del capo dei vigili del fuoco che ha guidato l’intervento dopo l’incendio avvenuto questa mattina.

“Avrebbe potuto trattarsi di un incidente di massa”, ha detto il capo dei vigili del fuoco della Mohawk Valley, James Marraccini, a proposito di un incendio avvenuto martedì mattina all’Indian Run Manor, un complesso di proprietà della Stark Metropolitan Housing Authority al 7785 Mottice Drive SE.

Di più: L’incendio di una linea del gas invia un gigantesco pennacchio di fumo nero nell’aria nel sud della contea di Stark

“Abbiamo avuto un totale di 59 membri del personale sulla scena in pochi minuti”, ha scritto sulla pagina Facebook del Mohawk Valley Joint Fire District.

I reparti intervenuti hanno portato sei automezzi, quattro autocisterne, due veicoli di soccorso, un’autoscala, un veicolo commerciale, quattro ambulanze e 10 vigili del fuoco.

Cos’è successo al complesso di appartamenti dell’Indian Run Manor?

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco alle 3:30. Sul posto alle 3:32 è intervenuto un equipaggio del motore.

Sono arrivati ​​e hanno trovato 11 residenti, alcuni dei quali utilizzavano deambulatori e sedie a rotelle, già fuori. I restanti 16 residenti sono stati evacuati dai vigili del fuoco che hanno lavorato in due squadre. Uno era guidato dal capo dei vigili del fuoco di Sandy Creek Aaron Stoller e l’altro dal capo dei vigili del fuoco di Carrollton Shane Thomas. Ogni capo guidava il proprio dipartimento e altri due.

Hanno fatto uscire tutti i residenti dall’edificio in circa 22 minuti, ha detto Marracini. Sono stati portati alla stazione dei vigili del fuoco della Mohawk Valley, a circa 150 metri di distanza, dove la Croce Rossa americana ha offerto loro un rinfresco.

Mentre sei reparti hanno evacuato l’edificio, gli altri vigili del fuoco si sono concentrati sull’estinzione dell’incendio, che era sotto controllo alle 4:49. Le squadre sono rimaste sulla scena fino alle 10 circa.

Marraccini ha detto che i preparativi per un incendio all’Indian Run Manor erano in atto prima che qualcosa andasse storto.

“È uno di quei tipi di incendi che pianifichiamo, pianifichiamo e pianifichiamo. Temiamo il giorno in cui arriverà”, ha detto Marraccini.

“Tutti hanno lavorato così bene insieme. Abbiamo lavorato in un gruppo operativo molto coeso che, tutti sapevano cosa doveva essere fatto e tutti hanno svolto il proprio lavoro in modo eccezionale.”

Il capo ha detto che l’incendio non è stato appiccato intenzionalmente. È iniziato in un appartamento e si è diffuso in un ufficio, nell’atrio, nel tetto, nell’ingresso e nella soffitta. Ci sono stati danni dovuti al fumo in tutto l’edificio. Alcune aree hanno subito danni causati dall’acqua.

Mercoledì la divisione dei vigili del fuoco di stato stava indagando sulle cause.

Marrraccini ha detto che 24 dei 25 appartamenti dell’edificio erano occupati al momento dell’incendio.

Marraccini ha detto che due residenti sono stati portati in ospedale per essere curati per inalazione di fumo e un vigile del fuoco è stato curato sul posto per ferite lievi.

Qual è il futuro per i residenti di Indian Run Manor?

L’edificio non era più abitabile dopo l’incendio. La Croce Rossa americana e la SMHA hanno fornito rifugio ai residenti sfollati, ha detto Marraccini. Un autobus SARTA ha trasportato i residenti a Canton.

Il direttore esecutivo della SMHA, Denita Johnson, ha affermato che i residenti alloggiano negli hotel. Ha detto che l’agenzia è responsabile di assicurarsi che continuino ad avere un riparo.

Ha detto che l’edificio sarà riparato, ma è troppo presto per dire quando sarà pronto per essere abitato.

L’ufficio del revisore dei conti della contea di Stark elenca il valore stimato dell’edificio a $ 691.500.

Marraccini ha stimato che il valore dei danni causati dall’incendio sia una cifra a sei cifre.

Oltre alla Mohawk Valley, i vigili del fuoco provenivano dai vigili del fuoco di Magnolia, Mineral City, Sandy Creek, Osnaburg Township, Carrollton, Great Trail, Canton Township, East Sparta e Marathon Petroleum. Sul posto erano presenti il ​​Quad Ambulance District e la Tri-Division EMS, così come è intervenuta l’Agenzia per la gestione delle emergenze della contea di Stark. Inizialmente è stato chiamato un gruppo comprendente tutti i capi dei vigili del fuoco della contea di Stark, ma la maggior parte è stata rimandata indietro prima dell’arrivo, ha detto Marraccini.

Raggiungi Nancy al 330-580-8382 o [email protected].

Su X, precedentemente noto come Twitter: @nmolnarTR

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Puoi riscattare il Sovereign Gold Bond 2017-18 Serie VI con un profitto del 142%.
NEXT Carlos Achetoni, presidente della Federazione Agraria, è morto in un incidente stradale – Diario El Ciudadano y la Región