Economia.- BME Growth sospende Holaluz e Solarprofit dalle negoziazioni

Economia.- BME Growth sospende Holaluz e Solarprofit dalle negoziazioni
Economia.- BME Growth sospende Holaluz e Solarprofit dalle negoziazioni

MADRID, 2 (EUROPA STAMPA)

Il mercato BME Growth ha sospeso dalle negoziazioni le azioni di Holaluz e Solarprofit, due delle società del settore dell’autoconsumo più colpite numericamente e che non sono riuscite a presentare tutte le informazioni complete corrispondenti alla fine del Anno finanziario 2023 in tempo.

Nello specifico, le azioni Solaprofit sono sospese dal 30 aprile, quando avevano un prezzo di 0,184 euro, mentre le azioni Holaluz non sono più quotate da questo giovedì, quando avevano un prezzo di 2,57 euro.

Questo mercoledì, Holaluz ha presentato perdite per 26 milioni di euro nell’anno fiscale 2023, che hanno moltiplicato per cinque i suoi “numeri rossi” di 5,1 milioni dell’anno precedente.

Tuttavia, i conti presentati dalla società non sono stati approvati dall’intero consiglio di amministrazione, poiché i rappresentanti dei fondi Axon Capital e Inversiones e Geroa Pensioak, due dei sette membri dell’organo direttivo, si sono opposti alla relazione inviata al Consiglio mercato.

Per questo motivo, la società ha indicato che renderà pubblica la relazione di audit “entro la fine di questa settimana”, una volta espletate le “ulteriori procedure amministrative da parte del revisore dei conti”. I restanti cinque consiglieri hanno votato a favore della formazione e dell’approvazione del bilancio.

Il 22 aprile Holaluz ha annunciato di voler firmare nella stessa settimana prestiti per circa 15 milioni di euro e una linea di capitale fino a 6 milioni, con cui risolvere i suoi problemi di liquidità.

Da parte sua, anche Solarprofit, gruppo di autoconsumo fotovoltaico con sede a Llinars del Vallès (Barcellona), ha annunciato qualche settimana fa un pre-fallimento dei creditori, un giorno dopo aver segnalato l’applicazione di un dossier di regolamentazione del lavoro al 90% (ERE). del tuo modello.

La società ha spiegato in una nota a BME Growth che, “a causa delle elevate tensioni di liquidità che incidono gravemente sul rispetto dei termini di pagamento”, a fine marzo ha comunicato l’apertura delle trattative con i creditori per raggiungere un piano di ristrutturazione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Europa League: il Bayer Leverkusen cerca la rivincita a Roma
NEXT Indian Oil Corp si trova ad affrontare una china scivolosa dopo i deboli risultati del quarto trimestre