Jadon Sancho: il boss dell’Man Utd Erik ten Hag è felice di essere emarginato dopo l’esibizione del Dortmund

Jadon Sancho: il boss dell’Man Utd Erik ten Hag è felice di essere emarginato dopo l’esibizione del Dortmund
Jadon Sancho: il boss dell’Man Utd Erik ten Hag è felice di essere emarginato dopo l’esibizione del Dortmund

Fonte immagine, Immagini Getty

Didascalia immagine, Jadon Sancho (a destra) ha collezionato 58 presenze in Premier League da quando è arrivato al Manchester United nel luglio 2021
Informazioni sull’articolo
  • Autore, Simone Pietra
  • Ruolo, Capo giornalista di calcio
  • 1 ora fa

L’allenatore del Manchester United Erik ten Hag dice di essere felice per Jadon Sancho dopo la sua prestazione stellare in Champions League con il Borussia Dortmund, ma non offrirebbe alcuna garanzia sul suo futuro.

A gennaio sono tornato in prestito al Dortmund.

“Ieri ha mostrato perché il Manchester United lo ha acquistato e perché rappresenta un valore elevato per il Manchester United”, ha detto Ten Hag.

“Va bene. Sono felice per Jadon, per la prestazione di ieri. “Vedremo cosa accadrà in futuro.”

Se Ten Hag rimane allenatore, è difficile vedere come Sancho possa rimanere all’Old Trafford per i restanti due anni del suo contratto.

Il Dortmund desidera che Sancho ritorni la prossima stagione, anche se è improbabile che possa eguagliare il suo stipendio o qualcosa di simile alla quota pagata dallo United per lui.

I suggerimenti per la cancellazione sono “uno scherzo”

Ten Hag ha respinto le ipotesi che lo United potrebbe vendere praticamente tutti i suoi giocatori quest’estate.

È stato riferito, anche da BBC Sport, che il club era disposto ad ascoltare le offerte per la maggior parte dei propri giocatori mentre mirano a competere per premi importanti.

Ten Hag ha rifiutato l’idea di uno sgombero.

“È uno scherzo”, ha detto. «Finché ho lavorato [in football]ogni estate [it is reported] Il Manchester United è interessato a 200 giocatori. Abbiamo fatto qualche ricerca. Inoltre ogni estate vendiamo tutti i giocatori della nostra rosa”.

Tuttavia, Ten Hag riconosce che lo United ha del lavoro davanti a sé per catturare Manchester City, Arsenal e Liverpool.

“Sappiamo che siamo ancora al di sotto delle aspettative del Manchester United, dobbiamo recuperare”, ha detto.

“Ora sto entrando nella mia quinta finestra. Due finestre erano abbastanza OK, le altre due le abbiamo mancate. La base della nostra squadra è molto buona ma dobbiamo migliorare.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ultime novità sui soldi: i fan di Billie Eilish furiosi per i prezzi dei biglietti “scandalosi” | Notizie dal Regno Unito
NEXT L’esercito americano ammette che l’attacco aereo ha ucciso civili in Siria l’anno scorso