Il Bayer Leverkusen resta sulla buona strada per il successo in Europa League vincendo in casa della Roma

Il Bayer Leverkusen resta sulla buona strada per il successo in Europa League vincendo in casa della Roma
Il Bayer Leverkusen resta sulla buona strada per il successo in Europa League vincendo in casa della Roma

Iscriviti gratuitamente alla newsletter Reading the Game di Miguel Delaney inviata direttamente nella tua casella di posta

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita di Miguel’s Delaney

Il Bayer Leverkusen ha compiuto un enorme passo avanti verso la finale di Europa League dopo la meritata vittoria per 2-0 all’andata nella sfida a quattro contro la Roma allo Stadio Olimpico.

Florian Wirtz ha portato il Leverkusen in vantaggio a metà tempo e Robert Andrich ha segnato un fantastico secondo gol mentre i campioni di Germania si sono dimostrati troppo forti per gli italiani e hanno esteso la loro striscia di imbattibilità a 47 partite in tutte le competizioni in questa stagione.

La squadra di Xabi Alonso, battuta dalla Roma in due gare nella stessa fase della competizione della scorsa stagione, resta in corsa per il triplete mentre affronterà il Kaiserslautern nella finale di Coppa di Germania a fine mese. La Roma, che ha perso ai rigori contro il Siviglia nella finale dello scorso anno, aveva perso solo tre volte in tutte le competizioni da quando l’allenatore Daniele De Rossi ha sostituito Jose Mourinho a gennaio.

Ma dopo che il colpo di testa dell’attaccante della Roma Romelu Lukaku ha colpito la traversa, la squadra di De Rossi ha regalato al Leverkusen il vantaggio al 28′.

Il retropassaggio del terzino destro di casa Rick Karsdorp non è riuscito e Alex Grimaldo ha pareggiato per Wirtz che ha realizzato con il suo laterale il suo 18esimo gol stagionale per il club tedesco. Il Leverkusen ha sottolineato la propria superiorità al 73′ quando Andrich ha lanciato un tiro da 25 yard alle spalle del portiere della Roma Mile Svilar.

Le frustrazioni della Roma sono esplose dopo il gol di Andrich quando i giocatori di entrambe le parti sono stati coinvolti in una mischia, con conseguente cartellini gialli per Leonardo Spinazzola e Granit Xhaka. La Roma è stata fatta apparire seconda, ma non è rimasta priva di altre occasioni.

Bryan Cristante ha colpito di testa un corner nel secondo tempo di poco a lato e il brillante contrasto all’ultimo disperato di Piero Hincapie ha negato al sostituto Sardar Azmoun prima che il compagno sostituto Tammy Abraham colpisse di testa da due yard nei tempi di recupero.

Il Leverkusen potrebbe eguagliare il record del Benfica nei primi 10 campionati europei di 48 partite di imbattibilità, stabilito tra il 1963 e il 1965, prima di affrontare la Roma nella gara di ritorno giovedì prossimo.

L’altra semifinale d’andata tra Olympique Marsiglia e Atalanta si è conclusa positivamente all’Orange Velodrome dopo che il gol in apertura di Gianluca Scamacca per gli azzurri è stato annullato da Chancel Mbemba prima dell’intervallo.

Nella Europa Conference League, l’Olympiacos ha sbalordito l’Aston Villa vincendo 4-2 a Villa Park, con una tripletta di Ayoub El Kaabi.

L’attaccante marocchino ha portato l’Olympiacos in vantaggio per 2-0 prima che Ollie Watkins ne recuperasse uno per Villa nei minuti di recupero del primo tempo.

Moussa Diaby ha pareggiato il Villa all’inizio del secondo periodo, ma El Kaabi ha trasformato un rigore dopo che Douglas Luiz aveva gestito e Santiago Hezze ha ripristinato il vantaggio di due gol degli ospiti.

La Fiorentina si porterà in vantaggio per 3-2 nel ritorno dell’altra semifinale contro il Club Brugge dopo la rete vincente di M’Bala Nzola nei minuti di recupero. La squadra belga ha giocato l’ultima mezz’ora in 10 dopo l’espulsione di Raphael Onyedika per il suo secondo cartellino giallo.

PAPÀ

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il capo della BHP in Sud Africa cerca di sostenere l’acquisizione della rivale Anglo American
NEXT La danese Novo Nordisk prevede che quest’anno le vendite raggiungeranno il 27%, ma deve affrontare pressioni sui prezzi per il farmaco dimagrante Wegovy a causa della concorrenza di Eli Lilly