Novo Nordisk prevede di tagliare il prezzo negli Stati Uniti del farmaco di successo contro l’obesità Wegovy

Novo Nordisk prevede di tagliare il prezzo negli Stati Uniti del farmaco di successo contro l’obesità Wegovy
Novo Nordisk prevede di tagliare il prezzo negli Stati Uniti del farmaco di successo contro l’obesità Wegovy
Icona dell’angolo verso il basso Un’icona a forma di angolo rivolto verso il basso.
Wegovy viene somministrato tramite penne per iniezione.
Siluk/UCG/Universal Images Group tramite Getty Images
  • Novo Nordisk ha dichiarato che taglierà i prezzi di Wegovy in un contesto di aumento delle vendite e della concorrenza.
  • Le vendite del farmaco di successo sono più che raddoppiate nel primo trimestre rispetto all’anno precedente.
  • Novo deve far fronte alla concorrenza di Eli Lilly e al controllo del governo statunitense sui prezzi dei farmaci.

La casa farmaceutica danese Novo Nordisk abbasserà i prezzi del suo farmaco dimagrante Wegovy poiché intende aumentare i volumi di vendita e affrontare una dura concorrenza.

I prezzi del farmaco di successo sono diminuiti nel primo trimestre. L’azienda prevede di continuare a tagliare i prezzi negli Stati Uniti a causa dell’elevato volume e della concorrenza, ha detto il direttore finanziario Karsten Munk Knudsen durante la conferenza sugli utili della società giovedì.

Le vendite di Wegovy sono più che raddoppiate nel primo trimestre rispetto all’anno precedente, arrivando a 9,4 miliardi di corone danesi, ovvero 1,3 miliardi di dollari, secondo gli utili dell’azienda. Negli Stati Uniti, più di 25.000 nuovi pazienti iniziano a prendere il farmaco ogni settimana, rispetto ai 5.000 dell’inizio dell’anno, ha affermato Knudsen.

Knudsen e l’amministratore delegato Lars Fruergaard Jorgensen hanno dichiarato, durante la conferenza sugli utili, che stanno dando priorità all’accessibilità a Wegovy, invece di mantenere i prezzi alti, nonostante la domanda significativa ai costi attuali. Non hanno specificato di quanto Novo intende tagliare i prezzi di Wegovy.

L’azienda farmaceutica danese, che produce anche il farmaco virale dimagrante Ozempic, ha registrato vendite migliori del previsto pari a 65 miliardi di corone danesi, ovvero 9,4 miliardi di dollari, nel primo trimestre. La società ha anche alzato le previsioni per il 2024 e ha affermato che prevede che le vendite cresceranno tra il 19% e il 27%.

I tagli dei prezzi di Wegovy arrivano mentre Novo deve affrontare la concorrenza del rivale statunitense Eli Lilly, che ha anche pubblicato utili questa settimana e ha riportato un aumento del 26% delle entrate nel primo trimestre. Eli Lilly ha affermato che la crescita dei ricavi è stata trainata dai concorrenti di Ozempic e Wegovy, Mounjaro e Zepbound, utilizzati rispettivamente per il trattamento del diabete di tipo 2 e dell’obesità.

I prezzi di Novo per Ozempic e Wegovy sono stati oggetto di recente esame politico. La settimana scorsa, il senatore americano Bernie Sanders ha avviato un’indagine esaminando i “prezzi scandalosamente alti” applicati da Novo per entrambi i farmaci negli Stati Uniti, che secondo lui sono molto più alti che in altri paesi.

Wegovy e farmaci simili per la perdita di peso sono diventati un business enorme. Con un tasso di obesità negli adulti negli Stati Uniti pari a circa il 40%, i farmaci potrebbero essere prescritti a 15 milioni di americani nei prossimi anni, entro il 2023, secondo il rapporto Goldman Sachs. La banca stima che il mercato dei farmaci antiobesità raggiungerà i 100 miliardi di dollari entro il 2030.

I farmaci tanto ambiti vengono catturati da celebrità come Oprah Winfrey, Elon Musk e Charles Barkley. Stanno anche guadagnando popolarità tra le persone che fanno di tutto per permetterseli.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La NASA vuole rimuovere tutti i detriti spaziali dall’orbita e propone un’idea per farlo
NEXT Cosa indica il prezzo delle azioni di Tennant Company (NYSE:TNC)?