Anniversari del 4 maggio

Anniversari del 4 maggio
Anniversari del 4 maggio

Madrid, 3 maggio (EFE).- Anniversari sabato 4 maggio 2024.

Giornata internazionale dei pompieri di Star Wars Day

1589.- In Spagna, il corsaro inglese Francis Drake inizia l’assalto a La Coruña, luogo in cui risalta l’eroico intervento di María Pita.

1704.- L’arciduca Carlo d’Austria sbarca a Lisbona con 14.000 uomini per iniziare la guerra di successione spagnola.

1780.- Si corre per la prima volta il “Derby”, la famosa competizione equestre inglese.

1814.- Fernando VII dichiara nulle la Costituzione del 1812 e tutti i provvedimenti adottati dalle Cortes di Cadice.

1872.- Le truppe dell’esercito liberale sconfiggono i carlisti a Oroquieta (Navarra).

1908.- Viene inaugurato a Madrid il monumento agli eroi del 2 maggio.

1938.- Il Vaticano riconosce legittimo il governo franchista in Spagna.

1949.- Tutti i giocatori della squadra del Torino (Italia), base della nazionale italiana di calcio, muoiono in un incidente aereo.

1954.- In Paraguay, il generale Alfredo Stroessner effettua un colpo di stato e viene successivamente nominato presidente della Repubblica.

1959.- Al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles e a New York si tiene la prima edizione dei Grammy Awards, premiati dalla National Recording Academy of Arts and Sciences.

1976.- Il giornale “El País” inizia il suo viaggio con una tiratura di 250.000 copie.

1979.- Margaret Thatcher presta giuramento come Primo Ministro del Regno Unito e diventa la prima donna eletta capo del governo britannico.

1980.- Constantino Karamanlis viene eletto presidente della Grecia per la prima volta.

1990.- Il biochimico spagnolo Santiago Grisolía e il farmacologo honduregno Salvador Moncada ricevono il Premio Principe delle Asturie per la Ricerca Scientifica e Tecnica.

1993.- Entra in vigore la prima Costituzione di Andorra.

1994.- Isaac Rabin e Yasser Arafat firmano al Cairo uno storico accordo sull’autonomia palestinese a Gaza e Gerico.

1996.- José María Aznar (PP) viene nominato presidente del Governo della Spagna.

2000.- Il virus informatico “Ti amo” paralizza milioni di computer in tutto il mondo.

2001.- Papa Giovanni Paolo II e l’arcivescovo di Atene e primate di Grecia, Cristodulos, organizzano uno storico incontro, suggellato con un “mea culpa” del Papa per gli abusi dei cattolici contro la Chiesa ortodossa.

2006.- La Fondazione Bill e Melinda Gates ottiene il Premio Principe delle Asturie per la Cooperazione Internazionale.

2008.- Il Real Madrid CF viene proclamato campione del campionato per la 31esima volta nella sua storia.

2011.- Il gruppo palestinese Al Fatah e il gruppo islamista Hamas suggellano la loro riconciliazione dopo quattro anni di dispute.

2015.- Il Fronte Nazionale francese sospende dalla militanza il suo leader e fondatore, Jean-Marie Le Pen.

2017.- Il Ministero della Difesa archivia il dossier dell’incidente aereo dello Yak-42, assumendosi la responsabilità dello Stato.

2018.- L’ETA ufficializza il suo scioglimento nella cittadina francese di Cambo-les-Bains (Francia) con la cosiddetta “Dichiarazione di Arnaga”.

.- L’Accademia svedese rinuncia ad assegnare il Premio Nobel per la letteratura e rinvia la sentenza al 2019, in seguito allo scandalo di fughe di notizie e presunti abusi sessuali legati all’accademia.

2020.- L’OMS conferma l’origine animale del coronavirus e smentisce la sua creazione in laboratorio.

2021.- Elezioni anticipate Madrid: il conservatore Partito Popolare (PP), con Isabel Díaz Ayuso, rafforza il suo potere a Madrid conquistando 65 seggi, mentre il PSOE, con 24 seggi e meno voti di Mas Madrid, ottiene i peggiori risultati storia e Ciudadanos scompare dall’Assemblea.

.- L’ex vicepresidente del governo spagnolo Pablo Iglesias, capofila della lista Unidas Podemos a Madrid, lascia la politica dopo aver vinto 10 deputati alle elezioni regionali di Madrid, tre in più di lui.

NASCITE.

1622.- Juan de Valdés Leal, pittore spagnolo.

1875.- Ramiro de Maeztu, scrittore e politico spagnolo.

1887.- Ramón Carande, storico spagnolo.

1904.- Joaquín García Morato, aviatore spagnolo.

1925.- Luis Herrera Campins, politico venezuelano.

1928.- Hosni Mubarak, ex presidente dell’Egitto.

1929.- Audrey Hepburn, attrice britannica nata in Belgio.

1936.- Manuel Benítez, El Cordobés, torero spagnolo.

1938.- Nicolás Sartorius, politico spagnolo.

1943.- María del Carmen Martínez-Villaseñor, ventriloqua e comica spagnola.

1961.- Luis Herrera Herrera, Lucho Herrera, ciclista colombiano.

1987.- Jorge Lorenzo, pilota motociclistico spagnolo.

.- Cesc Fábregas, calciatore spagnolo.

DECEDUTI.

1937.- Noel de Medeiros Rosa, musicista brasiliano, considerato il creatore del samba.

1980.- Josip Broz, Tito, ex presidente della Jugoslavia.

1984.- Diana Dors, attrice britannica.

1992.- Henri Guillemin, scrittore e storico francese.

1995.- Lewis Preston, banchiere americano, presidente della Banca Mondiale dal 1991 al 1995.

2010.- Angel Cristo, allenatore e imprenditore circense, spagnolo.

2015.- Jesús Hermida, giornalista spagnolo.

2016.- Angel de Andrés, attore spagnolo.

2023.- Rafael Guillén, poeta spagnolo.

doc/nac

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Ognuno è come è, l’altro non si può cambiare”
NEXT La Spagna riconosce lo Stato palestinese