Le 10 città più piccole più vivibili con un prezzo medio della casa pari a $ 500.000 o meno

Le 10 città più piccole più vivibili con un prezzo medio della casa pari a $ 500.000 o meno
Le 10 città più piccole più vivibili con un prezzo medio della casa pari a $ 500.000 o meno
Icona dell’angolo verso il basso Un’icona a forma di angolo rivolto verso il basso.
Broomfield, Colorado, è vicino ai famosi Flatirons sulla catena montuosa delle Montagne Rocciose.
bauhaus1000/Getty Images
  • L’aumento dei costi immobiliari nelle grandi città spinge gli americani a cercare città più piccole in cui stabilirsi.
  • Livability ha pubblicato un elenco delle 100 città americane di piccole e medie dimensioni più vivibili.
  • Indiana e Texas hanno entrambe due città che sono entrate nella top ten se classificate in base ai punteggi di vivibilità.

Poiché i costi immobiliari alle stelle stanno costringendo sempre più le persone a lasciare luoghi come Los Angeles e New York, gli americani guardano sempre più alle città più piccole e ai paesi rurali per mettere radici.

I millennial si stanno spostando sempre più verso le periferie, mentre i lavoratori remoti si sono spostati attraverso il paese verso luoghi precedentemente poco frequentati come il Montana per trarre vantaggio dagli alloggi e dal costo della vita relativamente più accessibili.

L’afflusso di trapianti in alcune di queste città e paesi più piccoli ha, a sua volta, aumentato i costi degli alloggi e causato problemi alla gente del posto, ma non tutti i luoghi hanno superato la soglia di accessibilità.

Livability, una società di media e marketing che classifica i luoghi in base a quanto sono vivibili, ha pubblicato questa settimana la sua lista annuale delle 100 città di piccole e medie dimensioni più vivibili degli Stati Uniti.

L’elenco è limitato alle città con una popolazione inferiore a 500.000 abitanti che hanno anche un valore medio delle case inferiore a 500.000 dollari. Luoghi come Miami o Oakland, ad esempio, che hanno meno di mezzo milione di abitanti ma hanno prezzi medi delle case rispettivamente di circa 601.000 e 840.000 dollari.

Al di là delle dimensioni e del valore delle case, l’elenco si basa sui seguenti fattori: l’economia, come i tassi di disoccupazione e le opportunità di lavoro; alloggio e costo della vita; servizi come musei, parchi, negozi e vita notturna; trasporti, compresa la pedonabilità e il tempo medio di percorrenza; ambiente, come la qualità dell’aria e i rischi di catastrofi naturali; sicurezza; formazione scolastica; e salute.

I dati utilizzati per compilare l’elenco includono fonti pubbliche, come il Census Bureau, il Bureau of Labor Statistics e l’IRS, e fonti private, comprese immagini satellitari e documenti aziendali.

L’elenco di 100 città di Livability non è classificato in ordine, poiché puoi filtrare e classificare l’elenco in base alle tue priorità principali. Tuttavia, a ciascuna città viene assegnato un punteggio complessivo di vivibilità, o LivScore, utilizzando un algoritmo che considera le categorie di cui sopra. Tutte le 100 città possono essere visualizzate anche su una mappa degli Stati Uniti, in modo da poter effettuare facilmente ricerche per regione o stato.

La seguente classifica delle 10 migliori città di piccole e medie dimensioni in cui vivere si basa sui punteggi di vivibilità complessivi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ho visto come finisce la rivincita Biden-Trump, ed è terrificante
NEXT Acquistalo adesso a meno di 40€!