Pendolari lanciano l’allarme dopo che tre passeggeri sono morti cadendo da treni locali sovraffollati | Notizie di Mumbai

Dopo la morte di tre persone di Dombivli nelle ultime due settimane, tutte cadute dai treni suburbani sovraffollati della Ferrovia Centrale, i pendolari preoccupati hanno esortato CR ad affrontare il problema del sovraffollamento.

Il 23 aprile, uno studente post-laurea dell’IIT Patna di 25 anni, Avadhesh Dubey, residente a Dombivli, è morto dopo essere caduto da un treno. Era salito su un treno a Dombivli ed era vicino alla porta mentre il pullman era pieno. Ha perso l’equilibrio ed è caduto mortalmente tra le stazioni Diva e Mumbra.

Il 29 aprile, Riya Rajgor, 26 anni, ha perso la vita cadendo da un treno locale sovraffollato a Dombivli. Rajgor salì su un treno diretto al CSMT alla stazione di Dombivli intorno alle 8 del mattino. Quando il treno ha superato la zona di Kopar, ha perso la presa sulla maniglia ed è caduta sui binari, provocando la sua morte immediata. Rajgor, che lavorava per un’impresa edile a Thane, era residente a Dombivli e lascia i suoi genitori.

Il defunto Avadhesh Dubey e Riya Rajgor (Express File Photo)

Il 30 aprile, un uomo di 49 anni, Rahul Purushottam Ashtekar, ha perso la vita dopo essere caduto da un treno in corsa vicino a Mumbra a causa del nuovo sovraffollamento. Ashtekar, residente a Dombivli West, era salito sul treno da Dombivli ed era caduto tra le stazioni di Diva e Mumbra.

Le famiglie dei defunti hanno attribuito la causa di questi decessi al fallimento delle autorità nell’affrontare il sovraffollamento nei treni suburbani. “Le autorità ferroviarie sono indifferenti al sovraffollamento e alla sicurezza dei passeggeri, anche dopo che un venticinquenne ha perso la vita”, ha detto Deepak Dubey, fratello di Avadhesh.

Offerta festiva
Mumbai treni locali sovraffollati, morte treni sovraffollati di Mumbai, Mumbai Pendolari su treni sovraffollati, passeggeri cadono a morte, stazioni ferroviarie di Mumbai, stazione ferroviaria di Mumbra, indian express news Rahul Purushottam Ashtekar. (Foto di file espresso)

I passeggeri delle ferrovie suburbane chiedono da tempo servizi ferroviari ampliati per affrontare i problemi del sovraffollamento e dei conseguenti incidenti. Circa 45 lakh passeggeri viaggiano su CR ogni giorno. Solo a Dombivli, ogni giorno più di 3,7 milioni di pendolari viaggiano da Dombivli a Mumbai, ma solo 17 treni partono da Dombivli.

Swapnil Nila, CPRO di CR, ha dichiarato: “Questa duplice sfida richiede la cooperazione delle ferrovie e dei passeggeri poiché le limitazioni infrastrutturali esistenti ostacolano l’aumento della frequenza dei treni, rendendo necessaria l’aggiunta di binari end-to-end. Tuttavia, anche i passeggeri stessi devono prestare attenzione e stare lontani da tutto ciò che potrebbe costare loro la vita”.

©Indian Express Pvt Ltd

Caricato per la prima volta su: 05/04/2024 alle 02:43 IST

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Le migliori scommesse per vincere al Valhalla nel 2024?
NEXT Aggressione a Northam: uomo, 35 anni, arrestato per tentato omicidio