Corridore Skoda Enyaq; I prezzi del carburante sono aumentati di 10 centesimi quest’anno; Otto giorni di interruzione dei treni in vista – Car Dealer Magazine

Skoda ha pubblicato i primi schizzi di design della nuova Enyaq RS Race Concept, basata sulla Skoda Enyaq VRS Coupé standard.

Tuttavia, l’esterno presenta una grande ala posteriore per aiutare con la deportanza e ci sono spunti stilistici molto più aggressivi come i bordi sporgenti del paraurti anteriore e un cofano scolpito con scanalature.

Ha un più basso e allargato, diversi ammortizzatori e cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici a basso profilo.

I prezzi medi della benzina e del diesel sono aumentati di 10 centesimi al litro quest’anno, mostrano nuovi dati.

Il RAC ha affermato che il prezzo medio di un litro di benzina è aumentato di 3 pence arrivando a 150 pence solo nel mese di aprile.

La società sostiene che i conducenti vengono “seriamente sovraccaricati per il diesel”, con prezzi medi in aumento di 2 centesimi al litro fino a 157,8 pence in aprile.

L’aumento dei prezzi alla pompa dall’inizio dell’anno ha aggiunto circa 5,50 sterline al costo di rifornimento di una tipica auto familiare da 55 litri.

I passeggeri del trasporto ferroviario si stanno preparando per otto giorni di interruzione mentre i lavori di ingegneria nei giorni festivi si scontrano con la prossima tornata di azioni sindacali da parte dei macchinisti.

Network Rail ha dichiarato che realizzerà 487 progetti pianificati tra sabato e lunedì.

L’interruzione più significativa di questi lavori avverrà domenica, quando i treni non circoleranno tra Londra Euston e Milton Keynes, o tra Glasgow e l’Inghilterra.

Rishi Sunak potrebbe ancora sedare una ribellione dei Tory con una vittoria di consolazione nella Tees Valley e spera nel concorso a sindaco del West Midlands, nonostante abbia subito una sconfitta il primo giorno dei risultati delle elezioni locali.

La rielezione di Lord Ben Houchen a Teesside è stata una briciola di conforto per i conservatori poiché il partito ha perso più della metà dei suoi consiglieri candidati alla rielezione in tutta l’Inghilterra, a pochi mesi dalle elezioni generali.

avvertimento

I laburisti hanno salutato un risultato “veramente storico” nel cortile di York e North Yorkshire, proprio dietro casa di Rishi Sunak, dove David Skaith è diventato il primo sindaco eletto della regione, sconfiggendo Tory Keane Duncan con quasi 15.000 voti.

L’opposizione ha anche preso uno scalpo tra i Tory nelle elezioni suppletive di Blackpool South, l’unico scrutinio di Westminster della giornata elettorale di giovedì.

I sindacati che rappresentano i lavoratori del colosso siderurgico Tata affermano che i colloqui con l’azienda sui suoi piani per chiudere gli altiforni nel suo stabilimento più grande sono falliti.

Community, GMB e Unite hanno affermato in una dichiarazione congiunta che la società “ignora completamente” l’impatto dei suoi piani sui lavoratori e sulle comunità locali.

Tata sta progettando di passare a un metodo più rispettoso dell’ambiente per produrre acciaio nello stabilimento di Port Talbot nel Galles meridionale, che comporterà la perdita di migliaia di posti di lavoro. L’azienda afferma che saranno garantiti 5.000 posti di lavoro.

Si prevede che BP annuncerà un rallentamento dei profitti e dei ricavi per il primo trimestre del 2024, poiché è alle prese con prezzi del petrolio più bassi e margini di raffinazione più deboli rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

La super major petrolifera fornirà i suoi ultimi risultati trimestrali in un aggiornamento il 7 maggio, con un profitto previsto pari a 5,07 miliardi di sterline, inferiore ai 6,79 miliardi di sterline dello stesso periodo del 2023.

Negli ultimi tempi BP ha sottoperformato anche rispetto ai suoi concorrenti, in particolare quelli statunitensi, in un contesto di maggiore attenzione alla transizione verso l’energia verde rispetto ad altre super major.

Il principale indice azionario del Regno ha avuto un’altra settimana da record, chiudendo a un nuovo massimo storico dopo essere stato rafforzato dalle speranze di tagli dei tassi di interesse oltreoceano.

Venerdì il FTSE 100 era in rialzo di 41,34 punti, o dello 0,51%, chiudendo a 8.213,49, grazie alla spinta dei titoli del settore edilizio e dei servizi finanziari.

È la prima volta che l’indice delle blue chip supera la soglia degli 8.200, raggiungendo un nuovo record sia per il prezzo intraday che per quello di chiusura.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Gli studenti londinesi occupano l’edificio della LSE per protestare contro i legami dell’università con Israele
NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera