Colloqui Israele-Hamas per il cessate il fuoco, sale il bilancio delle vittime a Gaza

Colloqui Israele-Hamas per il cessate il fuoco, sale il bilancio delle vittime a Gaza
Colloqui Israele-Hamas per il cessate il fuoco, sale il bilancio delle vittime a Gaza

Attacchi aerei israeliani mortali hanno colpito edifici residenziali in tutta Gaza, uccidendo nove persone.

Tre persone sono state uccise e diverse ferite, tra cui due bambini, dopo che un attacco aereo israeliano ha preso di mira due edifici residenziali a est di Rafah, secondo una dichiarazione della Direzione generale della difesa civile di Gaza.

Sabato le forze di difesa israeliane hanno rilasciato una dichiarazione in cui confermano di aver colpito obiettivi, affermando che “stanno operando per smantellare le capacità militari e amministrative di Hamas” e che “l’IDF segue il diritto internazionale e prende precauzioni possibili per mitigare i danni civili”.

Gli attacchi aerei israeliani hanno preso di mira Rafah, dove si rifugiano almeno 1,2 milioni di palestinesi sfollati, da settimane in vista di un’offensiva di terra prevista.

Altrove, nel nord di Gaza, tre persone sono state uccise e altre tre ferite dopo che un attacco aereo israeliano ha preso di mira una casa di famiglia a Jabalya nelle prime ore di sabato mattina.

In un altro caso, tre persone, tra cui una donna, sono state uccise in un attacco aereo israeliano che ha colpito una casa di famiglia a est del campo di Al-Nuseirat, nel centro di Gaza, venerdì a mezzanotte, secondo il direttore generale dell’ospedale dei martiri di Al-Aqsa, Iyad. Issa Abu Zaher.

La CNN ha contattato l’IDF sugli specifici attacchi aerei segnalati nel nord e nel centro di Gaza.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Museo dell’Energia di Ponferrada programma laboratori e una stanza di fuga
NEXT L’investimento in Grafton Street offre un rendimento del 6,34% al prezzo ridotto di 2,15 milioni di euro – The Irish Times