Il commento di Jordan all’uomo che ha guadagnato un milione di dollari in una partita di basket lo ha lasciato sbalordito

Se riuscissi a centrare un tiro di Ave Maria da tre quarti della lunghezza di un campo da basket per un premio da un milione di dollari, spereresti che ci sia qualche ricompensa, giusto?

Durante un timeout il 14 aprile 1994, mentre i Chicago Bulls affrontavano i Miami Heat, un fan entusiasmò il mondo con il suo impressionante sussulto.

Lanciando il pallone come un giavellotto, il venditore di forniture per ufficio Don Calhoun ha fatto esplodere lo stadio in un applauso sbalordito mentre metteva a segno il tiro.

È stato poi abbracciato dal compagno di squadra del Toro come uno di loro, dando il cinque e abbracciando la leggenda Jordan, che gli aveva detto “ragazzo dal grande tiro”.

Davvero un grande elogio.

19 persone avevano tentato e fallito di sparare prima che Calhoun lo centrasse, e presto divenne famoso per la sua incredibile impresa.

Tuttavia, Don avrebbe scoperto che sarebbe stato molto più difficile di quanto si aspettasse ottenere i suoi soldi.

La compagnia assicurativa non voleva pagare, sostenendo che poiché Calhoun aveva giocato a basket al college, aveva infranto le regole della competizione.

Alla fine, gli sponsor dell’evento promisero di pagargli i soldi se la compagnia assicurativa non lo avesse fatto e per i successivi 20 anni ricevette un pagamento annuale di $ 50.000, anche se al netto delle tasse era di $ 38.000.

Poche settimane dopo, incontrò di nuovo Jordan, dicendo ad ABC7 che voleva che la leggenda del basket firmasse la palla con cui aveva effettuato il tiro.

Don è stato poi abbracciato dal compagno di squadra dei tori come un vecchio compagno di squadra, dando il cinque e un abbraccio a Michael Jordan. (NBA)

Don è stato poi abbracciato dal compagno di squadra dei tori come un vecchio compagno di squadra, dando il cinque e un abbraccio a Michael Jordan. (NBA)

Calhoun ha sentito da un amico che Jordan andava sempre a vedere uno dei suoi figli giocare a basket nella loro scuola, quindi il tiratore da un milione di dollari si è presentato con la sua palla nella speranza di ottenere la firma di Jordan su di essa.

La sicurezza di Jordan ha detto a Calhoun che la stella del basket non ha firmato nulla durante la partita di suo figlio, anche se quando le cose stavano per finire, una guardia di sicurezza gli ha detto che poteva accompagnare Jordan alla sua macchina.

Secondo Calhoun, la prima cosa che Jordan gli chiese mentre camminavano insieme fu: “Hai ricevuto i tuoi soldi?”

Ciò che ha detto la stella del basket dopo aver sentito che Calhoun aveva ricevuto i soldi ha assolutamente sbalordito l’uomo, poiché ha rivelato che Jordan gli aveva poi detto: “Te li abbiamo fatti dare.

Don ha scoperto che sarebbe stato molto più difficile ottenere i suoi soldi di quanto si aspettasse.(NBA)

Don ha scoperto che sarebbe stato molto più difficile ottenere i suoi soldi di quanto si aspettasse.(NBA)

“Eravamo sconvolti dal fatto che stessero cercando di non pagarti.”

Alla fine, Calhoun ha anche ottenuto la firma di Jordan sulla sua iconica palla dopo che gli è stato detto che, anche se non avrebbe firmato nulla alla partita di suo figlio, se la palla fosse stata inviata alla sua steakhouse l’avrebbe firmata e restituita.

Mentre Calhoun era preoccupato di non rivedere mai più il suo prezioso bene, ha deciso di fidarsi di Jordan e in seguito ha ricevuto una chiamata dalla steakhouse che gli diceva “Michael l’ha firmato e ti augura ogni bene”.

Argomenti: Michael Jordan, Basket,

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV RCB vs CSK: Virat Kohli si unisce a Nicholas Pooran per condividere il record di sei vittorie nell’IPL 2024; Supera il traguardo delle 700 corse per la seconda volta
NEXT «La kick boxing è stata la valvola di sfogo dopo la morte di mio padre»