3 uomini condannati all’ergastolo per gli omicidi del 2017 della famiglia della contea di Kitsap

3 uomini condannati all’ergastolo per gli omicidi del 2017 della famiglia della contea di Kitsap
3 uomini condannati all’ergastolo per gli omicidi del 2017 della famiglia della contea di Kitsap

PORT FRUTTETO, Washington. — Tre uomini condannati per l’omicidio di una famiglia della contea di Kitsap trascorreranno il resto della loro vita dietro le sbarre.

Il giudice Kevin Hull ha inflitto la pena massima possibile ai sensi della legge dello stato di Washington a Danie Kelly, Robert Watson e Johnny Watson dopo aver ascoltato martedì in tribunale circa un’ora di testimonianze dei familiari delle vittime.

“Non avrei mai potuto immaginare tutto il mio mondo: avevo solo 14 anni quando la mia famiglia fu assassinata”, ha dichiarato Brianna Careaga mentre descriveva la collana di suo padre in memoria più di sette anni dopo la violenta uccisione di quattro membri della famiglia. “Desidererò per sempre quell’amore che un padre dà e cerco in ogni uomo che incontro.”

Gli investigatori hanno affermato che gli omicidi del 2017 di John e Christale Careaga, Hunter Schaap e Johnathon Higgins che hanno scosso la penisola di Kitsap sono avvenuti a causa di droga e denaro. I corpi delle vittime sono stati ritrovati nella loro casa bruciata e in un camion bruciato in una fattoria sugli alberi.

Cariaga era tra più di una dozzina di oratori della sua famiglia mista alla sentenza per Danie Kelly, Robert Watson e Johnny Watson.

I tre sono stati giudicati colpevoli ad aprile, dopo un processo con giuria durato mesi che la madre di Schaap ha descritto come straziante mentre si aggrappava all’urna di suo figlio.

“Abbiamo trascorso quello che sarebbe stato il 24esimo compleanno di Hunter in tribunale ascoltando le argomentazioni conclusive della difesa”, ha detto al giudice la madre di Hunter, Carly Schapp.

Il giudice della Corte superiore della contea di Kitsap, Kevin Hull, alla fine ha condannato ciascuno a quattro ergastoli senza condizionale, uno per ogni conteggio di omicidio di primo grado aggravato. Ciascuno di loro è stato condannato ad altri 320 mesi per tentato omicidio e a 30 anni per miglioramenti di armi da fuoco.

“Niente mi sembra soddisfacente. Il danno qui è troppo”, ha spiegato il giudice Hull prima di annunciare le sentenze.

COPERTURA PRECEDENTE | Omicidi di Careaga: 3 sospettati si sono dichiarati non colpevoli degli omicidi di Kitsap legati a cocaina e contanti

Kelly e i fratelli Watson hanno rifiutato di parlare in tribunale e sono apparsi privi di emozioni mentre ascoltavano la famiglia delle vittime descrivere tutto ciò che avevano perso come effetto a catena di questa tragedia.

“Ora sono ansioso e esaurito per la maggior parte del tempo. “La mia mente è tormentata dagli effetti del disturbo da stress post-traumatico”, ha aggiunto Schapp.

Un oratore ha detto a KOMO News fuori campo che la sentenza porta un senso di sollievo mentre questo gruppo affiatato guarda al futuro.

“Stiamo accantonando l’etichetta di ‘vittima’ e avviando il nostro processo di guarigione, e lo porteremo avanti come sopravvissuti”, ha affermato Dallas Llamas.

Gli avvocati di Kelly e dei fratelli Watson hanno detto che intendono presentare appello.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV 50 frasi e poesie del Memorial Day 2024 per onorare i soldati nel Memorial Day negli Stati Uniti | MESCOLARE
NEXT Il memecoin TRUMP sale del 20% mentre Donald Trump abbraccia pubblicamente le criptovalute