Controllore remoto del popolo dell’Odisha di Naveen Patnaik: VK Pandian sull’osservazione sulla “data di scadenza” del Primo Ministro Modi

Controllore remoto del popolo dell’Odisha di Naveen Patnaik: VK Pandian sull’osservazione sulla “data di scadenza” del Primo Ministro Modi
Controllore remoto del popolo dell’Odisha di Naveen Patnaik: VK Pandian sull’osservazione sulla “data di scadenza” del Primo Ministro Modi

VK Pandian, il burocrate diventato leader del Biju Janata Dal (BJD), martedì ha affermato che il primo ministro dell’Odisha Naveen Patnaik prende le sue decisioni a Bhubaneswar e non da Delhi. Ha anche detto che le decisioni di Patnaik sono guidate dal benessere della gente dell’Odisha.

“La gente dell’Odisha è il controllore remoto di Naveen Patnaik. Questa è la differenza tra un governo a doppio motore e il governo a motore di Naveen”, ha detto in un roadshow nel distretto di Ganjam.

VK Pandian, considerato uno stretto collaboratore di Naveen Patnaik, ha risposto al recente commento del Primo Ministro Narendra Modi sul CM dell’Odisha. Modi ha recentemente affermato in una manifestazione in Odisha che le persone hanno deciso di portare il BJP al potere nello stato.

“Il 4 giugno è la data di scadenza del governo del BJD. Il BJP è il sole delle nuove opportunità per l’Odisha”, ha detto il Primo Ministro Modi. Il Primo Ministro ha inoltre affermato che il BJP selezionerà il suo CM il 6 giugno e che il governo del partito entrerà in carica il 10 giugno.

Ha detto che il popolo dello stato ha eletto Patnaik come Primo Ministro dal 2000 e non vorrebbe che i “leader di Delhi” selezionassero nessun altro CM. Ha affermato che Naveen Patnaik presterà giuramento come CM dell’Odisha per il sesto mandato consecutivo il 9 giugno.

“Il BJD ha dichiarato Naveen Patnaik suo primo ministro. Se tu (BJP) hai coraggio, dichiara il nome del tuo candidato a capo ministro. Sono sicuro che, se nominerai chi sarà il CM, il partito non otterrà il 10% votare nello Stato”, ha detto. Senza nominare il ministro dell’Istruzione dell’Unione Dharmendra Pradhan, Pandian ha aggiunto che un leader di Delhi stava cercando di diventare il CM.

Ha affermato che la traiettoria dell’Odisha tornerebbe indietro di 25 anni se ai leader di Delhi fosse data l’opportunità di selezionare il CM dell’Odisha. “Lasciatemi dire che i leader di Delhi manterranno il controllo remoto del governo statale e tutte le decisioni saranno prese da qualcun altro a Delhi e non dal primo ministro”, ha detto.

Ha inoltre spiegato che un CM del BJP avrebbe dovuto prendere indicazioni da Nuova Delhi in caso di inondazioni o siccità, cosa abbastanza comune durante il governo del Congresso 25 anni fa. Le elezioni di Lok Sabha e le votazioni dell’assemblea si svolgeranno contemporaneamente in Odisha.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Gli incendi della Bethlehem Catholic High School costringono le lezioni a rimanere virtuali
NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera