Eurovision 2024: chi è Bambie Thug? La partecipazione al concorso musicale irlandese lascia i fan “senza parole”

Eurovision 2024: chi è Bambie Thug? La partecipazione al concorso musicale irlandese lascia i fan “senza parole”
Eurovision 2024: chi è Bambie Thug? La partecipazione al concorso musicale irlandese lascia i fan “senza parole”

Per ricevere avvisi gratuiti sulle ultime notizie in tempo reale inviati direttamente nella tua casella di posta, iscriviti alle nostre e-mail sulle ultime notizie

Iscriviti alle nostre e-mail gratuite sulle ultime notizie

Il concorrente irlandese dell’Eurovision 2024 Bambie Thug è senza dubbio uno dei favoriti della competizione di quest’anno, conquistando più fan dopo la sua sorprendente prestazione nella prima semifinale.

La cantante nata a Cork, vero nome Bambie Ray Robinson, è stata votata dopo la sua interpretazione della canzone originale “Doomsday Blue”, una martellante canzone industrial-techno pop che presenta una messa in scena artistica e abbagliante.

Bambie, che usa i pronomi loro/loro/loro, è quindi il primo concorrente irlandese ad arrivare a una finale dell’Eurovision dal 2018. Sono stati elogiati per quella che molti hanno definito una prestazione impeccabile che li affermerà come uno da battere.

Competeranno contro cantanti tra cui Olly Alexander del Regno Unito, Baby Lasagna della Croazia e Alyona Alyona e Jerry Heil dell’Ucraina alla Malmö Arena in Svezia l’11 maggio.

Il Taoiseach Simon Harris ha elogiato il loro risultato e ha detto che è “ora di riportare l’Eurovision in Irlanda”.

“Congratulazioni a Bambie Thug, che stasera si è qualificata per la finale dell’Eurovision”, ha scritto su X/Twitter.

“Bambie diventerà il primo artista irlandese alle finali dell’Eurovision dal 2018. È ora di riportare l’Eurovision in Irlanda e Bambie è l’attore giusto per farlo!”

Bambie Thug si esibisce durante la semifinale di Eurovision 2024 (AP)

Ecco tutto ciò che devi sapere su Bambie Thug prima della finale di Eurovision 2024:

L’autodefinita “strega goth gremlin goblin” e “pop star Ouija” è nata a Macroom, nella contea di Cork, da padre svedese e madre irlandese. Le loro aspirazioni per una carriera come artisti pop d’avanguardia sono iniziate nella loro città natale, hanno raccontato a La posta irlandese di domenica, spiegando che hanno trascorso “tanto tempo sul campo fingendo che io fossi lì Signore degli Anelli e parlare con gli alberi e preparare pozioni, ed è stato davvero adorabile.

Bambie inizialmente si è formata come ballerina, frequentando lezioni locali prima di studiare al Coláiste Stiofáin Naofa, per poi trascorrere due anni con il Cork City Ballet. “Ho amato Cork e amo ancora Cork”, ha detto Bambie alla pubblicazione, “ma poi mi sono trasferita a Londra perché ho ottenuto una borsa di studio parziale per la danza e una danza di teatro musicale presso l’Accademia Urdang di Londra, e così mi sono trasferita lì per quello.”

Hanno completato la loro laurea prima di decidere di intraprendere una carriera nella musica, trascorrendo due anni studiando l’arte di scrivere canzoni pop ed esibendosi agli open mics in giro per Londra. Dopo aver abbandonato un’agenzia di talenti che apparentemente cercava di indirizzarli verso il “bubblegum pop”, hanno iniziato a orientarsi nella propria carriera e “hanno avuto la fortuna di incontrare persone che credevano davvero nel progetto”.

Prima di essere scelti come delegati irlandesi per Eurovision 2024, Bambie pubblicava musica sotto il loro soprannome professionale da circa tre anni e aveva già attirato una devota base di fan insieme alla trasmissione in onda su BBC Radio.

La cantautrice irlandese Bambie Ray Robinson, alias Bambie Thug che rappresenta l’Irlanda (TT News Agency/AFP tramite Getty Images)

Bambie ha espresso il suo entusiasmo nel rappresentare l’Irlanda all’Eurovision, spiegando che è “davvero bello” essere apprezzati a casa.

“C’è qualcosa che mi scalda così tanto il cuore nel vedere il paese vedere la mia arte, le mie cose, perché questo è ciò che mi ha cresciuto”, hanno detto. “Queste sono le mie radici, questo è il terreno che mi ha fatto nascere ed è il motivo per cui scrivo in questo modo.”

Tuttavia, Bambie non ha evitato di criticare gli organizzatori dell’Eurovision per aver consentito a Israele di partecipare, nel mezzo della guerra in corso contro Gaza. Hanno fatto eco agli appelli a bandire Israele dal concorso di quest’anno, raccontando al Esaminatore irlandese: “Quando andavano le cose con l’Ucraina, alla Russia non era permesso entrare, quindi non penso che ci dovrebbe essere una regola per uno e una diversa per un altro”.

Bambie si è anche opposto alla censura di qualsiasi manifestazione di sostegno filo-palestinese, dopo che sarebbe stato chiesto loro di modificare il loro messaggio filo-palestinese prima della loro esibizione nella prima semifinale.

Bambie Thug ha rimproverato gli organizzatori dell’Eurovision per aver censurato il loro messaggio pro-Palestina (TT News Agency/AFP tramite Getty Images)

Hanno detto in una conferenza stampa a Malmö di essere stati costretti a cambiare la pittura del loro corpo in caratteri Ogham (un alfabeto del primo Medioevo), che si traduce in “cessate il fuoco” e “libertà”, un cenno alla situazione a Gaza e all’inclusione di Israele nella concorrenza.

“È stato molto importante per me perché sono a favore della giustizia e della pace”, ha detto Bambie. “Sfortunatamente, oggi ho dovuto modificare quei messaggi solo per ‘incoronare la strega’ (che era un) ordine dell’EBU.”

Un portavoce della European Broadcasting Union (EBU) ha dichiarato: “La scritta vista sul corpo di Bambie Thug durante le prove generali contravviene alle regole del concorso che sono progettate per proteggere la natura non politica dell’evento.

“Dopo aver discusso con la delegazione irlandese, hanno deciso di modificare il testo dello spettacolo dal vivo.”

Gli organizzatori avevano precedentemente avvertito che le bandiere e i simboli palestinesi non sarebbero stati ammessi nella Malmö Arena.

Che ne dici della loro canzone, “Doomsday Blue”?

I Bambie Thug dicono che “si distingueranno” per arrivare alla finale dell’Eurovision

“Doomsday Blue” è stato scritto da Bambie Thug con i co-sceneggiatori Cassyette, Sam Matlock e Tyler Rydr, e include testi che fanno riferimento alla stregoneria, al lancio di incantesimi e ad altri nodi dell’occulto.

“È una performance molto più matura”, ha detto Bambie di “Doomsday Blue”, rispetto al loro lavoro precedente. Intervistato da suono rock, hanno spiegato di aver proposto la canzone perché “soddisfaceva tutti i requisiti”, oltre ad essere “un po’ oltre i confini” nel modo in cui fonde generi diversi.

“Non dovrebbero funzionare davvero, ma lo fanno, e per me è un po’ caotico, è molto teatrale”, hanno detto, sottolineando che vogliono dare ai fan dell’Eurovision “uno spettacolo”.

“Inoltre, avevo tre minuti per mostrare i diversi stili di canto e le mie capacità vocali, quindi ho pensato, questo è quello giusto.

“Penso che ci sia qualcosa per tutti”, hanno continuato. “Ci sono parole parlate all’inizio, c’è un ritornello pop, poi c’è una parte urlante e c’è un middle-otto pieno di sentimento, quasi croony, e poi c’è il breakdown elettro-metal in cui riesco a urlare a pieni polmoni. Fondamentalmente sono solo uno spettacolo!”

I fan dell’Eurovision sostengono che l’irlandese Bambie Thug sia una delle favorite per la vittoria (Cavo EBU/Sarah Louise Bennett/PA)

Basti dire che i fan dell’Eurovision sono impressionati. Nei commenti su YouTube della performance semifinale di Bambie, molti hanno dichiarato che le loro mascelle erano “a terra” durante l’interpretazione furiosa.

Alcuni hanno anche sottolineato come la performance di Bambie abbia dimostrato quanto sia essenziale la messa in scena, con gli effetti drammatici e i costumi elaborati che intensificano il dramma.

“La produzione di questa performance vincerà da sola il concorso”, ha dichiarato un fan. “Grande merito agli ingegneri dell’illuminazione e visivi.”

“La performance è stata magnifica”, ha scritto un altro fan su X/Twitter dopo aver visto Bambie cantare in semifinale. “Ora vai e vinci Bambie Thug.”

Un altro entusiasta Bambie Stan ha annunciato che “Doomsday Blue” è stata “la performance più originale che abbiamo MAI avuto in tutta la storia dell’Eurovision… Sono così dannatamente senza parole, QUESTO DEVE VINCERE.”

Come posso guardare i Bambie Thug esibirsi nella finale dell’Eurovision 2024?

Sabato 11 maggio i Bambie Thug parteciperanno alla finale dell’Eurovision Song Contest 2024. Potrai seguire la copertura in diretta e gli aggiornamenti tramite L’indipendente, e guarda il concorso in diretta su BBC One.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La polizia emette un avviso urgente per gli automobilisti in mezzo all’epidemia di furti di auto senza chiavi
NEXT Com’è il viaggio dalla Terra a Marte con il razzo “plasma pulsato” finanziato dalla NASA?