Il record day di Cormier alimenta il lacrosse maschile di Cavalier alla vittoria del primo turno della NCAA su St. Joe’s

Il record day di Cormier alimenta il lacrosse maschile di Cavalier alla vittoria del primo turno della NCAA su St. Joe’s
Il record day di Cormier alimenta il lacrosse maschile di Cavalier alla vittoria del primo turno della NCAA su St. Joe’s

virginiasports.com:

CHARLOTTESVILLE, Virginia. – Payton Cormier ha segnato otto gol record in carriera infrangendo diversi record, incluso il record di gol di tutti i tempi della divisione I della NCAA, e guidando Virginia (11-5) alla vittoria per 17-11 sul Saint Joseph’s (12-4) nel primo turno del torneo NCAA allo stadio Klöckner sabato pomeriggio (11 maggio). L’ultimo gol della giornata di Cormier ha segnato il 222nd della sua carriera, che ha battuto il record di 221 di Mac O’Keefe, ex campione della Penn State.

Oltre a finire la gara di sabato come capocannoniere di tutti i tempi del DI, Cormier ha anche infranto il record di gol in una sola stagione della UVA, stabilito dall’ex compagno di squadra di Cormier Xander Dickson nel 2023. Cormier ora è a 63 gol in stagione e può aggiungere al suo record poiché agli Hoos è garantita almeno un’altra partita. Inoltre, i suoi otto punteggi stabiliscono il record di una partita singola per un giocatore UVA in una gara di torneo NCAA. Nella vittoria del primo turno della NCAA dell’anno scorso contro Richmond, Cormier ha segnato sei gol, pari al record dell’allora UVA in una partita di torneo.

Con la vittoria, Virginia ha ottenuto la sua scivolata di quattro sconfitte, la prima del programma dal 2013. Gli Hawks, che hanno vinto il campionato Atlantic 10, hanno subito la prima sconfitta dal mese di febbraio dopo essere entrati nella gara di sabato con 12 vittorie consecutive, che guidò la nazione.

Il Cavalier LSM Ben Wayer ha pareggiato il suo record in carriera con otto palloni a terra e ha aggiunto due assist. Anthony Ghobriel (12-23) e Thomas Colucci (5-8) hanno aiutato l’UVA a finire 17 su 31 nell’ingaggio X. Colucci ha raccolto sei palloni da terra, uno in meno rispetto al pareggio del suo massimo stagionale.

AVANTI IL PROSSIMO
I Cavaliers affronteranno il vincitore della testa di serie numero 3 Johns Hopkins (10-4) e Lehigh (9-6) domenica (19 maggio) al Johnny Unitas Stadium di Towson. Domani (12 maggio) a mezzogiorno i Blue Jays e i Mountain Hawks si affronteranno a Baltimora, nel Maryland. Domani sera la NCAA annuncerà gli orari di inizio dei quarti di finale del prossimo fine settimana.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Intensa campagna contro le tariffe elevate del gas
NEXT L’UE adotta le basi del futuro mercato dei gas rinnovabili