Il Guatemala parteciperà all’inaugurazione del nuovo presidente della Repubblica di Cina (Taiwan)

Foto: archivio AGN

Il cancelliere, Carlos Ramiro Martínez, rappresenterà il Guatemala all’insediamento del nuovo presidente, Lai Ching-te, il 20 maggio.

I dettagli sono stati resi noti attraverso un comunicato diffuso dal Ministero degli Affari Esteri (Minex), dove il capo del portafoglio rappresenterà il presidente della Repubblica, Bernardo Arévalo.

“RAFFORZARE I COLLEGAMENTI DIPLOMATICI”

Il documento precisa che l’azione mira a riaffermare “gli ottimi rapporti politico-diplomatici” e la solida amicizia con il Paese, con il quale condivide legami da 89 anni.

Si evidenzia inoltre l’intenzione del Governo del Guatemala di riaffermare e rafforzare i legami diplomatici e di cooperazione con la nazione.

Inoltre, il Minex ha ribadito l’appoggio del Governo del Guatemala nel quadro multilaterale di Taiwan, di cui si può tener conto nelle organizzazioni e nei forum internazionali, poiché la nazione è stata espulsa dalle Nazioni Unite (ONU) nel 1971.

L’investitura di Lai Ching-te avverrà dopo le elezioni del 13 gennaio, nelle quali Lai è risultato vincitore con il 40% dei voti, secondo il portale SWI.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Mancanza di metano: stazioni di servizio chiuse e forniture alle industrie tagliate | La gestione di Milei, senza gas
NEXT I giudici federali lanciano una mappa del Congresso della Louisiana, portando nuova incertezza sul futuro di un seggio alla Camera