Dina Boluarte lancia un messaggio per la festa della mamma nel bel mezzo di un “terremoto” politico

Dina Boluarte lancia un messaggio per la festa della mamma nel bel mezzo di un “terremoto” politico
Dina Boluarte lancia un messaggio per la festa della mamma nel bel mezzo di un “terremoto” politico

In un breve messaggio, il Presidente della Repubblica riconosce lo sforzo e il coraggio di tutte le mamme del Paese.

12 maggio 2024 | 08:19

La presidente della Repubblica, Dina Boluarte, ha rivolto questa mattina un messaggio per la “Festa della Mamma”, nel pieno del “terremoto” politico che scuote il Perù.

In un breve discorso, il presidente ha onorato e riconosciuto lo sforzo e il coraggio di tutte le madri del Paese.

Questa seconda domenica di maggio è un giorno speciale per onorare e riconoscere il coraggio, la forza e il sacrificio di tutte le madri peruviane che, senza tentennamenti, crescono le loro famiglie.“, manifestato Boluarte nel suo messaggio, pubblicato sui social network.

PUOI VEDERE ANCHE | Gustavo Adrianzén: “Il presidente è preoccupato per la lotta alla corruzione”

Allo stesso modo, ha affermato che questa data celebra il lavoro instancabile che le donne svolgono a favore dei loro figli “affinché possano studiare, crescere e contribuire al futuro della nostra nazione”.

“Oggi ricordiamo e apprezziamo tutto ciò che fai per noi (…) Festeggiamo con gioia e gratitudine, in compagnia di tutta la famiglia. Ti auguriamo una felice festa della mamma. Che questo giorno sia pieno di amore e affetto per tutti Madri peruviane, il mio governo continuerà a lavorare duro per tutte voi e per un Perù migliore.” ha osservato.

DINA BOLUARTE, NELL’OCCHIO DELL’URAGANO

La decisione dell’amministrazione del Dina Boluarte disattivare la squadra di polizia che sostiene la squadra speciale dei procuratori contro la corruzione al potere (Eficcop) scatenò le sue prime conseguenze penali.

PUOI VEDERE ANCHE | Dina Boluarte non abbandonerà la carica di presidente dopo l’arresto di suo fratello, dice il suo portavoce

Il capo ad interim della Procura nazionale, Juan Carlos Villena, Venerdì scorso è stata aperta un’indagine preliminare contro il capo dello Stato per l’eliminazione di questo gruppo.

Tale provvedimento è stato emanato prima del Efficop procedere all’arresto preliminare di suo fratello Nicanore e il suo avvocato Mateo Castañeda, come parte di un’indagine di organizzazione criminale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il governo kazako supervisiona gli sforzi per eliminare le inondazioni
NEXT Il padre di Kimberly Loaiza subisce un incidente stradale: viene rivelato il suo stato di salute