Assalto russo: migliaia di persone evacuate dal nord-est dell’Ucraina

Assalto russo: migliaia di persone evacuate dal nord-est dell’Ucraina
Assalto russo: migliaia di persone evacuate dal nord-est dell’Ucraina

KIEV, Ucraina – Altre migliaia di civili sono fuggiti dalla rinnovata offensiva di terra della Russia nel nord-est dell’Ucraina che ha preso di mira città e villaggi con una raffica di colpi di artiglieria e mortai, hanno detto domenica funzionari.

Le intense battaglie hanno costretto almeno un’unità ucraina a ritirarsi nella regione di Kharkiv, cedendo più territorio alle forze russe attraverso gli insediamenti meno difesi nella cosiddetta “zona grigia” contesa lungo il confine russo.

Nel frattempo, un condominio di 10 piani è crollato nella città russa di Belgorod, vicino al confine, provocando diversi morti e feriti. Le autorità russe hanno affermato che l’edificio è crollato in seguito ai bombardamenti ucraini. L’Ucraina non ha commentato l’incidente.

Almeno 4.000 civili sono fuggiti dalla regione di Kharkiv da venerdì, quando le forze di Mosca hanno lanciato l’operazione, ha riferito il governatore. Lo ha detto Oleh Syniehubov in un comunicato sui social media. Pesanti combattimenti hanno infuriato domenica lungo la linea del fronte nord-orientale, dove le forze russe hanno attaccato 27 insediamenti nelle ultime 24 ore, ha detto.

Gli analisti sostengono che la spinta russa è progettata per sfruttare la carenza di munizioni prima che le forniture occidentali promesse possano raggiungere la linea del fronte. I soldati ucraini hanno affermato che il Cremlino sta utilizzando la consueta tattica russa lanciando una quantità sproporzionata di fuoco e assalti di fanteria per esaurire le proprie truppe e la potenza di fuoco.

Ciò avviene dopo che la Russia ha intensificato gli attacchi a marzo contro le infrastrutture e gli insediamenti energetici, che gli analisti prevedevano fosse uno sforzo concertato da parte di Mosca per creare le condizioni per un’offensiva.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha affermato che interrompere l’offensiva russa nell’area è una priorità e che le truppe di Kiev stanno continuando le operazioni di controffensiva in sette villaggi intorno alla regione di Kharkiv.

“Interrompere le intenzioni offensive russe è il nostro compito numero uno adesso. Il successo in questo compito dipende da ogni soldato, ogni sergente, ogni ufficiale”, ha detto Zelenskyj.

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato sabato che le forze di Mosca hanno catturato cinque villaggi al confine tra la regione ucraina di Kharkiv e la Russia. Queste aree erano probabilmente scarsamente fortificate a causa dei combattimenti dinamici e dei continui bombardamenti pesanti, che facilitavano l’avanzata russa.

La leadership ucraina non ha confermato le conquiste di Mosca.

Un’unità ucraina ha affermato di essere stata costretta a ritirarsi in alcune aree e che le forze russe avevano catturato almeno un altro villaggio sabato sera.

Sabato sera, in un video, l’unità Hostri Kartuzy, parte del distaccamento delle forze speciali della guardia nazionale ucraina, ha affermato che stavano combattendo per il controllo del villaggio di Hlyboke.

“Oggi, durante i pesanti combattimenti, i nostri difensori sono stati costretti a ritirarsi da alcune altre posizioni, e oggi un altro insediamento è passato completamente sotto il controllo russo. Dalle 20:00 sono in corso i combattimenti per il villaggio di Hlyboke”, hanno detto i combattenti nel video.

L’Istituto statunitense per lo studio della guerra ha dichiarato sabato di ritenere che le affermazioni secondo cui Mosca aveva catturato Strilecha, Pylna, Pletenivka e Borsivika fossero accurate, e che i filmati geolocalizzati sembravano mostrare che le forze russe avevano sequestrato Morokhovets e Oliinykove. Ha descritto i recenti guadagni russi come “tatticamente significativi”.

All’inizio della guerra, la Russia fece un tentativo fallito di prendere rapidamente d’assalto Kharkiv, ma si ritirò dalla periferia dopo circa un mese. Nell’autunno del 2022, sette mesi dopo, l’esercito ucraino li ha cacciati da Kharkiv. L’audace contrattacco ha contribuito a persuadere i paesi occidentali che l’Ucraina poteva sconfiggere la Russia sul campo di battaglia e meritava il sostegno militare.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Chi è il nuovo capo dei chip di Samsung?
NEXT The Apprentice: il film biografico su Donald Trump suscita scalpore a Cannes