Boeser guida i Canucks alla vittoria in Gara 3 sugli Oilers

Boeser guida i Canucks alla vittoria in Gara 3 sugli Oilers
Boeser guida i Canucks alla vittoria in Gara 3 sugli Oilers

EDMONTON, Alberta (AP) – Il portiere esordiente di Vancouver Arturs Silovs si sta già guadagnando la reputazione di farsi avanti nei grandi momenti.

Silovs ha fermato 42 tiri, Brock Boeser ha segnato due gol e un assist, e anche Elias Lindholm ha segnato due gol mentre i Canucks hanno resistito battendo gli Edmonton Oilers 4-3 domenica sera e portandosi in vantaggio per 2-1 nella serie di playoff della Western Conference.

“Il ragazzo ci ha dato il gioco”, ha detto l’allenatore dei Canucks Rick Tocchet del portiere. “È un grande palco e lui non batte ciglio. “Viene ogni giorno e sta lavorando sodo.”

Quinn Hughes e JT Miller hanno fornito due assist ciascuno per i Canucks.

Silovs ha resistito ad un altro sbarramento nel finale quando gli Oilers, sotto 4-2, hanno deciso di ritirare il portiere Calvin Pickard in favore di un attaccante in più con 3:23 sul cronometro.

L’allenatore dell’Edmonton Kris Knoblauch ha fatto tutto il possibile per mantenere le superstar Connor McDavid e Leon Draisaitl sul ghiaccio, incluso chiamare un time out a 2:39 dalla fine.

La tenacia alla fine ha dato i suoi frutti con 1:16 rimanente quando Evan Bouchard ha lanciato un tiro dalla distanza in rete e il disco è rimbalzato sul guanto di Silovs ed è entrato.

Il 23enne portiere lettone ha subito 36 tiri nel secondo e nel terzo periodo, concedendo solo due gol.

“Mi sentivo fiducioso”, ha detto Silovs, aggiungendo che i suoi compagni di squadra lo hanno supportato nella vittoria per 5-4 di Vancouver che ha aperto la serie mercoledì scorso. “Quindi dovevo averli oggi. Tutti sono resilienti e bloccano i tiri. Hanno avuto tante occasioni da gol e i nostri ragazzi sono riusciti a bloccarne molte. Quindi merito anche a loro.

Anche Mattias Ekholm e Leon Draisaitl hanno segnato per gli Oilers. Stuart Skinner ha fermato 11 tiri su 15 prima di essere sostituito da Pickard per iniziare il terzo periodo. Pickard ha concluso con tre parate nel suo debutto nei playoff della NHL.

Gara 4 della serie al meglio delle sette si svolgerà martedì sera qui a Edmonton.

Il gioco di potere di Edmonton da leader del campionato è stato 2 su 4 e Vancouver è stato 2 su 3.

“Pensavo che fossimo la squadra migliore, per la maggior parte”, ha detto Draisaitl. “Ai miei occhi, avrebbe dovuto portare a una vittoria, ma a volte non è così che funziona l’hockey. “Ci riorganizziamo e ci prepariamo per Gara 4.”

Edmonton ha creato molte occasioni, ha detto Knoblauch, e la squadra dovrà continuare così mentre la serie continua.

“Alla fine i dischi inizieranno ad entrare un po’ di più”, ha detto l’allenatore. “Stasera averne tre è sufficiente per vincere, soprattutto durante i playoff. Se guardi alla quantità di opportunità che abbiamo, dobbiamo solo essere persistenti e continuare a spingere. “Ci faremo qualche altra pausa.”

Il potente gioco di potere degli Oilers ha iniziato a funzionare all’inizio del primo periodo dopo che Boeser è stato espulso per taglio. Dopo che il tiro di Evander Kane è stato bloccato davanti alla rete di Vancouver, il disco è rimbalzato su Ekholm, che ha sparato oltre Silovs portando Edmonton in vantaggio di 5:37 nel gioco.

Ekholm ora ha segnato in tre partite consecutive di playoff ed è il primo difensore degli Oilers a raggiungere l’impresa dai tempi di Paul Coffey nel 1985.

I Canucks hanno risposto con un proprio conteggio di power-play alle 8:45. Di stanza sulla linea di porta, Hughes ha superato Boeser, che ha lanciato un tiro dalla distanza in mezzo al traffico. Lindholm ha ribaltato il pareggio sull’1-1 con il suo quarto gol della postseason.

Vancouver ha preso il comando a metà del primo dopo che gli Oilers hanno lasciato Boeser completamente aperto nel cerchio di ingaggio. Miller gli ha inviato un passaggio e Boeser ha strappato un tiro oltre Skinner a 6:42 dalla fine del periodo.

Boeser ha portato il vantaggio dei Canucks al 3-1 poco più di cinque minuti dopo. Prese il disco da Warren Foegele vicino al tabellone, fece un paio di passi verso la rete e seppellì il suo secondo gol della serata e il settimo dei playoff.

Draisaitl ha punti in tutte e otto le partite di playoff di Edmonton in questa stagione, con sette gol e 10 assist nel corso del percorso. Bouchard ha fornito un assist al gol di Draisaitl, estendendo la sua serie di punti a sei partite (due gol, sei assist).

“Mi sento abbastanza fiducioso”, ha detto Boeser. “Ma penso che si tratti semplicemente di provare a giocare nel modo giusto e di concentrarci davvero solo sui piccoli dettagli della nostra struttura. Sto solo cercando di fare tutto il possibile per aiutare la nostra squadra a vincere. Ed è sempre bello quando arrivano i gol”.

Edmonton ha quasi ridotto il deficit a un secondo nella chiusura del primo quando Derek Ryan ha tirato un tiro dal palo.

I fan degli Oilers hanno festeggiato all’inizio del secondo quando sembrava che Corey Perry avesse segnato. Silovs spazza il disco dalla linea di porta ma Perry festeggia sotto rete. Dopo la revisione, i funzionari hanno stabilito che non c’era alcun obiettivo.

Gli Oilers si sono portati sul 3-2 con un vantaggio maschile al 3:36 del secondo quando Draisaitl ha inviato un tiro ad angolo acuto nel pad di Silovs ed è rimbalzato per il settimo dei playoff dell’attaccante tedesco.

I Canucks hanno riguadagnato il vantaggio di due gol con 2:25 rimanenti nel periodo centrale. Miller ha lanciato un tiro lungo verso la rete degli Oilers e Lindholm lo ha raccolto, calciando il disco sul suo bastone in fondo alla fessura, quindi lanciando un tiro di rovescio nella rete di Edmonton.

___

Playoff AP NHL: https://apnews.com/hub/stanley-cup e https://apnews.com/hub/nhl

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Lui è Barron Trump, il figlio minore dell’ex presidente che resta lontano dalla vita pubblica
NEXT Pechino “punisce” Taipei con esercitazioni militari e promette “sangue”