Skipper Curran, i bowlers guidano PBKS alla vittoria di cinque wicket su RR

Skipper Curran, i bowlers guidano PBKS alla vittoria di cinque wicket su RR
Skipper Curran, i bowlers guidano PBKS alla vittoria di cinque wicket su RR

Guwahati, 15 maggio: lo skipper Sam Curran ha giocato l’atto principale colpendo un cinquanta ben ritmo e prendendo due wicket, mentre i Punjab Kings hanno consegnato i Rajasthan Royals a una sconfitta di cinque wicket nella loro partita IPL qui mercoledì.

L’obiettivo era solo 145, ma i Kings hanno resistito molto su una pista lenta qui, ma Curran (63 non eliminato, 41b, 5×4, 3×6) ha avuto una testa calma e le capacità per portarli alla quinta vittoria di la stagione. PBKS ha ottenuto 145/5 in 18,5 over.

L’inglese ha ricevuto un buon supporto da Jitesh Sharma (22, 20b) poiché la coppia ha aggiunto 63 punti in una fluente partnership del quinto wicket.

Per i Royals, è stata la quarta sconfitta di fila, ma sono rimasti secondi in classifica con 16 punti e con in più una qualificazione ai playoff.

L’inseguimento dei Kings iniziò con una nota traballante quando persero Prabhsimran Singh nel primo contro se stesso contro Trent Boult.

Ma erano in serbo scosse più grandi quando un impressionante Avesh Khan (2/28) ha scalpato due wicket nel quinto over.

Il pacer del braccio destro ha prima strappato l’importante wicket di Rilee Rossouw, che ha giocato alcuni colpi forti con le sue 22 palline da 13, e poi ha gettato in mare Shashank Singh in forma per uno zero a due palline.

Shashank non è riuscito a collegarne uno più pieno e dritto di Avesh mentre tentava un colpo, e la consegna a 141 km / h ha rimbombato sulla sua mazza. Shashank non si prese nemmeno la briga di usare il DRS mentre si allontanava.

Il Punjab ha guadagnato terreno grazie all’alleanza tra Curran e Jitesh, che ha fumato R Ashwin per due sei.

annuncio

Anche Curran ha dato una dose di punizione al veterano, concedendogli un meraviglioso sei su copertura extra.

Ma la posizione fiorente è stata strappata da Yuzvendra Chahal (2/31), lasciando PBKS a 111 per cinque nel 16esimo over.

Tuttavia, Curran e Ashutosh Sharma (17 non eliminati, 11 palloni) hanno eliminato i punti rimanenti senza ulteriori drammi.

In precedenza, nonostante un 48 ben messo a punto dall’eroe locale Riyan Parag, RR ha lottato contro una serie di giocatori di bowling precisi su un campo piuttosto lento, serpeggiando fino a un 144 sotto la media per nove.

R Ashwin (28, 19b, 3×4, 1×6) e Parag (48, 34, 6×4) hanno provato ad accelerare durante la loro posizione di 50 run per il quarto wicket, ma ciò ha potuto portare solo uno slancio temporaneo per RR .

In effetti, la letargia era iniziata molto presto negli inning del Rajasthan dopo la sconfitta anticipata di Jaiswal, che ha tagliato un Curran (2/24) riconsegnando sui suoi monconi.

Sanju Samson (18), che ha superato le 500 corse in una stagione per la prima volta nella sua carriera IPL, e Tom-Kohler Cadmore (18, 23b) hanno cucito 36 punti per il secondo wicket ma hanno preso sei over per questo.

Ma con Curran e Arshdeep che hanno trovato un accenno di swing e hanno mantenuto una buona linea, segnare non è stata una proposta facile per i battitori RR.

Alla fine, Samson, che ha provato un pacer interrotto da Nathan Ellis, ha dato una semplice presa a Rahul Chahar al punto del settimo over.

Anche Cadmore è tornato in panchina nel successivo, poiché il suo onnipotente lancio di gambe Chahar (2/26) non poteva progredire oltre Jitesh nelle profondità.

Quei doppi licenziamenti in realtà hanno aperto la strada alla fase migliore dell’inning dei Royals quando Ashwin e Parag hanno premuto il piede sul pedale destro.

Ashwin ha mostrato le sue abilità in battuta, distruggendo Chahar per 17 punti nel 12esimo che includevano una sequenza di 6, 4, 4 e i primi quattro sono stati uno straordinario scoop inverso su punto all’indietro.

Ma non poteva estendere ulteriormente il suo inning, portando Arshdeep a Shashank.

Parag, di solito un battitore fluido, ha dovuto frenare il suo talento di fronte a un pubblico di casa estremamente adorante a causa della regolare caduta dei wicket dall’altra parte.

Ma un Curran tagliato in ritardo che ha accelerato fino al terzo uomo è stato una testimonianza della sua abilità e del suo tempismo mentre ha anche superato la soglia delle 500 run per la stagione, prima di rimanere intrappolato davanti al wicket da Harshal Patel.

i migliori video

Mostra tutto

  • Kuldeep Yadav parla della sua corsa di successo all’IPL 2024 | IPL | Capitali di Delhi | Notizie sul cricket

  • IPL 2024 | KKR vs RR, GT vs DC riprogrammati

  • Babar Azam è stato riconfermato capitano del Pakistan White-ball in vista della Coppa del Mondo T20 2024

  • Rinku Singh riceve un regalo prezioso da Virat Kohli dopo che KKR ha battuto RCB

  • IPL 2024: SRH batte il record di RCB, Heinrich Klassen | Travis Testa | Abhishek Sharma

Tuttavia, a parte la conquista di quelle piccole vette, i battitori della RR non sono riusciti a inserire costantemente la marcia più alta. PTI UNG KHS

.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di News18 ed è pubblicata da un feed di un’agenzia di stampa sindacata – PTI)

Banco sportivo

Un team di giornalisti, scrittori ed editori ti fornisce aggiornamenti in tempo reale, ultime notizie,

pubblicato per la prima volta: 16 maggio 2024, 00:01 IST

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’eroismo in ritardo solleva il softball del Missouri per vincere su Omaha
NEXT I dipendenti sospettano un comportamento scorretto nell’acquisizione della SCL da parte di un’azienda privata