Chi è Roberto Fico? Il primo ministro slovacco ha sparato più volte

Chi è Roberto Fico? Il primo ministro slovacco ha sparato più volte
Chi è Roberto Fico? Il primo ministro slovacco ha sparato più volte

BUDAPEST, Ungheria (AP) – Il primo ministro slovacco Robert Fico è in pericolo di vita dopo essere stato ferito in una sparatoria avvenuta mercoledì pomeriggio dopo un evento politico, un episodio di violenza che ha scandito la sua decennale carriera in politica.

Fico, 59 anni, è nato nel 1964 nell’allora Cecoslovacchia. Membro del Partito Comunista prima della dissoluzione del comunismo, si è laureato in giurisprudenza nel 1986 ed è stato eletto per la prima volta al parlamento slovacco nel 1992 come membro del Partito della Sinistra Democratica.

Ha prestato servizio per diversi anni negli anni ’90 come agente governativo in rappresentanza della Repubblica slovacca davanti alla Corte europea dei diritti dell’uomo e alla Commissione europea dei diritti dell’uomo. Nel 1999 è diventato presidente del partito Smer (Direzione), di cui da allora è una figura fondamentale.

Lui e Smer sono stati spesso descritti come populisti di sinistra, sebbene sia stato anche paragonato a politici di destra come il primo ministro nazionalista della vicina Ungheria, Viktor Orbán.

Fico è tornato al potere in Slovacchia lo scorso anno, dopo aver ricoperto in precedenza due volte la carica di primo ministro, dal 2006 al 2010 e di nuovo dal 2012 al 2018. Il suo terzo mandato lo ha reso il capo di governo più longevo nella storia della Slovacchia, Unione Europea e Membro della NATO.

Dopo cinque anni all’opposizione, il partito di Fico vinse elezioni parlamentari l’anno scorso su una piattaforma filo-russa e anti-americana. Ha promesso di porre fine alla Slovacchia fornendo all’Ucraina sostegno militare mentre combatteva l’invasione su vasta scala della Russia, e ha sostenuto che la NATO e gli Stati Uniti hanno provocato la guerra di Mosca.

Dopo la vittoria elettorale, il nuovo governo ha immediatamente interrotto le consegne di armi all’Ucraina. Migliaia ripetutamente scesi in piazza in tutta la Slovacchia per manifestarsi contro la politica filo-russa di Fico e altre politiche, tra cui prevede di modificare il codice penale eliminare un procuratore speciale anti-corruzione e a assumere il controllo dei media pubblici.

Il ritorno di Fico al potere ha causato la preoccupazione tra i suoi critici che lui e il suo partito – che era stato a lungo macchiato dallo scandalo – avrebbero allontanato la Slovacchia dal suo corso filo-occidentale. Ha promesso di perseguire una politica estera “sovranista”, ha promesso una posizione dura contro l’immigrazione e le organizzazioni non governative e ha condotto una campagna contro i diritti LGBTQ+.

Si è guadagnato la reputazione per le sue invettive contro i giornalisti e nel 2022 è stato accusato di aver creato un gruppo criminale e abuso di potere. Nel 2018, lui e il suo governo si sono dimessi in mezzo alle polemiche dopo l’indagine slovacca il giornalista Ján Kuciak è stato assassinato insieme alla sua fidanzata. Kuciak aveva riferito di reati fiscali che coinvolgevano politici slovacchi di alto livello.

Fico è sposato e ha un figlio.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La battaglia Rangers-Hurricanes Game 2 raggiunge un nuovo livello di vivacità
NEXT I detenuti nel braccio della morte di San Quentin vengono trasferiti in altre 19 prigioni in tutta la California nel tentativo di conformarsi alla Prop. 66.