L’insegnante di educazione fisica ha avuto un brivido durante la vittoria del derby di Norwich contro Ipswich

L’insegnante di educazione fisica ha avuto un brivido durante la vittoria del derby di Norwich contro Ipswich
L’insegnante di educazione fisica ha avuto un brivido durante la vittoria del derby di Norwich contro Ipswich

Nathan Moore, 33 anni, che lavora alla Thorpe St Andrew School, è stata una delle quattro persone accusate di reati durante la ferocemente contestata vittoria del Norwich sui rivali Ipswich a Carrow Road il mese scorso.

Alla Corte dei magistrati di Norwich è stato detto che lui e un co-imputato Oliver Liddle, 26 anni, avevano tenuto in alto un fumogeno giallo acceso durante i festeggiamenti giubilanti dopo che Marcelino Nunez aveva segnato in una vittoria per 1-0.

LEGGI DI PIÙ: Quattro accusati dopo gli arresti nell’East Anglian Derby

Rima Begum, l’accusa, ha detto che le loro azioni nell’area della tribuna Barclay più vicina ai 2.020 tifosi in trasferta erano state viste dagli steward che avevano visto accendere un razzo.

Le riprese della CCTV avevano catturato Moore mentre agitava il razzo sopra la sua testa e lo consegnava a Liddle, ha detto.

Moore, di Burnt Fen Way a Hoveton, e Liddle, di Aberdare Court a Norwich, si sono entrambi dichiarati colpevoli di possesso di fuochi d’artificio o razzi durante un evento sportivo.

Alla corte è stato detto che il reato prevedeva una pena massima di tre mesi di reclusione.

Nathan Moore (a destra) lavora come insegnante di educazione fisica alla Thorpe St Andrew School (Immagine: Thorpe St Andrew School)

David Foulks, per Moore, ha detto che era insolito per lui assistere alle partite del Norwich e che l’incidente non ha portato ad ulteriori disordini.

Ha detto che il razzo era stato acceso da qualcuno che non era stato identificato ed era atterrato ai suoi piedi dopo essere stato lanciato.

LEGGI DI PIÙ: Il Norwich City ha battuto i Tractor Boys nel Derby Day

«Non ha gettato il razzo nel terreno. Non l’ha acceso né lanciato. “Ne è stato in possesso per brevissimo tempo”, ha aggiunto.

“L’errore che ho fatto è stato prenderlo e tenerlo in mano.”

Liddle, che non era rappresentato, ha detto ai magistrati che sono stati “pochi secondi di follia durante il calore dell’eccitazione”.

I giocatori del Norwich City festeggiano dopo la vittoria per 1-0 sui rivali del derby Ipswich (Immagine: PA)

I magistrati hanno condannato Moore a pagare multe e spese per un totale di £ 807 e Liddle per un totale di £ 509.

Hanno rifiutato la richiesta del pubblico ministero di vietare a entrambi di assistere alle partite per tre anni, affermando che era “inadatto date le circostanze”.

La Thorpe St Andrew School non ha risposto alle richieste di dire se Moore fosse stato disciplinato per l’incidente.

LEGGI DI PIÙ: 11 arresti mentre il Norwich City batte l’Ipswich Town nel derby

Il Norwich City ha affermato che il club ha un proprio pannello di sanzioni che potrebbe esaminare ulteriori azioni contro i tifosi condannati per reati durante le partite.

Undici arresti sono stati effettuati durante il derby dell’East Anglian a Carrow Road (Immagine: Immagini Focus)

In totale 11 persone sono state arrestate per una serie di reati tra cui danni penali e comportamento antisociale.

Anche un altro sostenitore, Tim Brown, 65 anni, di Witham nell’Essex, è comparso in tribunale accusato di ostacolo alla polizia e di ubriachezza molesta.

I magistrati hanno aggiornato il suo caso al 4 luglio dopo aver sentito che il suo avvocato difensore aveva bisogno di più tempo per vedere il video dell’incidente indossato dal corpo della polizia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Spin Cycle: liberati dalla realtà
NEXT L’Axminster Scarecrow Festival ha ricevuto elogi da parte dei residenti