Il “re delle criptovalute” dell’Ontario arrestato dopo 18 mesi di indagini

Il capo della polizia della regione di Durham ha detto giovedì che l’arresto dell’autoproclamato “Re delle criptovalute” dell’Ontario e di uno dei suoi associati con l’accusa di frode è il risultato della “più grande indagine per frode” nella regione, situata a est di Toronto.

Il capo Peter Moreira ha affermato che la polizia regionale di Durham ha ricevuto per la prima volta denunce di frode sugli investimenti che coinvolgevano Aiden Pleterski, 25 anni, e la sua società AP Private Equity nel luglio 2022. Tali denunce hanno dato il via all’indagine, denominata Project Swan, che ha comportato “innumerevoli” interviste e 40 ordinanze del tribunale. per raccogliere prove e migliaia di pagine di documenti finanziari, ha detto Moreira.

“Si sostiene che Pleterski abbia richiesto fondi agli investitori promettendo enormi profitti e garantendo anche l’assenza di perdite per il denaro originariamente versato dagli investitori”, ha detto Moreira ai giornalisti in una conferenza stampa a Whitby, Ontario.

“Questi investitori si sono preoccupati quando non sono stati in grado di accedere al denaro detenuto da Pleterski e si sono rivolti alla polizia.”

L’indagine durata 18 mesi ha portato all’arresto di Pleterski il 14 maggio. È stato accusato di frode per oltre 5.000 dollari e di riciclaggio di proventi criminali. Uno dei soci di Pleterski, Colin Murphy, 27 anni, era stato arrestato quattro giorni prima e accusato anche lui di frode per oltre 5.000 dollari.

Moreira ha detto che Murphy stava anche sollecitando investimenti e ha affermato di generare “grandi profitti settimanali attraverso investimenti intelligenti”.

“Le vittime hanno fornito denaro a Murphy con l’aspettativa che lo stesse investendo per loro e che glielo avrebbe restituito con grandi profitti”, ha detto. “Si presume che queste vittime alla fine siano state truffate e non siano state in grado di recuperare i loro fondi.”

La polizia di Durham afferma di aver ricevuto per la prima volta denunce di frode sugli investimenti riguardanti Pleterski nel luglio 2022. (aiden_pltersik/Instagram)

CBC Toronto ha riferito ampiamente su Pleterski dall’estate del 2022, quando fu costretto alla bancarotta da alcuni dei suoi investitori. Da più di un anno e mezzo gli investitori di Pleterski cercano di rintracciare più di 40 milioni di dollari che gli hanno dato per investire in criptovalute e cambi. Una procedura fallimentare con sede a Toronto, all’esame della Corte Superiore dell’Ontario, ha recuperato circa 3 milioni di dollari per circa 160 investitori.

Un’indagine condotta da un curatore fallimentare autorizzato ha scoperto che Pleterski investiva solo circa il 2% dei fondi degli investitori mentre spendeva quasi 16 milioni di dollari per se stesso: noleggiando jet privati, andando in vacanza, aggiungendo auto di lusso alla sua collezione e affittando una villa fronte lago prima della sua bancarotta.

Lo scorso autunno, Pleterski era ancora in viaggio nel Regno , a Miami e in Australia.

Un cartello esposto alla conferenza stampa mostra le foto di Aiden Pleterski, 25 anni, e Colin Murphy, 27 anni. (Nicole Brockbank/CBC)

Stephen Henkel, investigatore senior della Ontario Securities Commission, che ha contribuito alle indagini, ha affermato che “la dimensione della presunta frode era enorme” e abbracciava diverse giurisdizioni.

Né Pleterski né Murphy erano registrati “a nessun titolo” presso l’autorità di regolamentazione, ha affermato Henklel, il che significa che non erano legalmente autorizzati a impegnarsi in attività di negoziazione di titoli o fornire consulenza in materia di investimenti.

“È fondamentale che tutti coloro che valutano se acquistare asset digitali o qualsiasi prodotto di investimento controllino prima se la persona o l’azienda con cui trattano sia registrata presso le autorità canadesi di regolamentazione dei titoli”, ha affermato Henkel.

Sia Moreira che Henkel hanno esortato chiunque possa essere stato vittima di Pleterski, Murphy o AP Private Equity a farsi avanti alla polizia, aggiungendo che Pleterski potrebbe aver tentato di sollecitare denaro da nuovi investitori di recente, nel febbraio di quest’anno, quasi due anni dopo gli investitori. lo ha spinto alla bancarotta.

Pleterski è stato rilasciato martedì su cauzione, con i suoi genitori che gli hanno assicurato 100.000 dollari che rispetterà le condizioni della cauzione, secondo i documenti del tribunale. Tali condizioni includono la consegna del passaporto, il non contattare gli investitori, l’astenersi dal pubblicare post sui social media che coinvolgano questioni finanziarie come la sollecitazione di investimenti e il non acquistare o scambiare criptovalute.

Il suo arresto è solo l’ultima svolta in un’indagine durata più di un anno della CBC Toronto sul Crypto King, che ha incluso anche l’arresto di uno dei suoi investitori, per il presunto rapimento nel dicembre 2022, e una star canadese della NBA che ha fatto causa con successo a uscire dal suo acquisto da 8,4 milioni di dollari di una villa fronte lago dove Pleterski viveva.

Det. della polizia di Durham Dave Jaciuk dell’unità per la criminalità finanziaria del servizio ha detto che a causa del divieto di pubblicazione imposto dal tribunale non ha potuto confermare il numero delle vittime presumibilmente frodate, né l’importo totale di denaro che è stato perso, oltre a dire che si trattava di “milioni”.

“È stata un’indagine molto lunga, abbiamo parlato con numerosi testimoni e… sappiamo che c’è molto altro là fuori”, ha detto. “Molte vite sono state devastate da questo.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il CEOE respinge le dichiarazioni di Milei contro Sánchez: “Non ci piace il radicalismo”
NEXT Nell’industria di Córdoba, i tagli al gas sono iniziati prima del previsto