Non c’è gas nelle stazioni di servizio della regione

Non c’è gas nelle stazioni di servizio della regione
Non c’è gas nelle stazioni di servizio della regione

Alcune stazioni di servizio Sono senza benzina a Neuquén, e altre provincedietro il sospensione di Camuzzi in seguito alla prima ondata di freddo, come riportato in un comunicato della Camera dei venditori di carburante. Per questo motivo hanno chiesto una soluzione immediata.

“Lo informiamo alla popolazione sono in corso di registrazione le restrizioni operative disposte in linea di principio dai Distributori CAMUZZI e GASNOR A Stazioni di servizio di distribuzione metano, per apparenti ragioni di forza maggiore. La situazione sollevata non solo è dannosa per il mantenimento delle nostre attività, ma danneggia direttamente anche i nostri clienti. Pertanto è necessaria una soluzione urgente al problema”.affermano con un comunicato.

Inoltre, secondo il documento, la mancanza del servizio avrebbe causato l’interruzione della fornitura di metano in diverse località delle province di Buenos Aires, Tucumán, La Pampa, Catamarca, Santiago del Estero, Neuquén e Río Negro.

A sua volta, il CECHA lo ha avvertito “C’è la possibilità concreta che questa situazione possa estendersi ad altri distributori e di conseguenza ad altri centri urbani del Paese”.

A questo proposito, in dialogo con Meglio informati, Marcelo Pirri (Camera dei Dispensatori), ha precisato che “Ci sono stazioni che hanno già ricevuto il taglio delle forniture.”

Inoltre, interrogato sulla risposta di Camuzzi, ha commentato così “Ci hanno informato che forse sabato la situazione inizierà a normalizzarsi”. Tuttavia, Rimarranno in allerta di fronte alla situazione che classificano come grave..

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Definiti gli otto club classificati per le Semifinali Home Run della BetPlay DIMAYOR 2024 Women’s League – Dimayor
NEXT Il canale marittimo di Baltimora riapre completamente dopo il crollo del ponte