Guarda dal vivo: Karen Leggi la testimonianza del processo per omicidio Il quattordicesimo giorno inizia con la famiglia McCabe allo stand

Guarda dal vivo: Karen Leggi la testimonianza del processo per omicidio Il quattordicesimo giorno inizia con la famiglia McCabe allo stand
Guarda dal vivo: Karen Leggi la testimonianza del processo per omicidio Il quattordicesimo giorno inizia con la famiglia McCabe allo stand

DEDHAM – Le testimonianze riprenderanno venerdì Di Karen Read alto profilo Processo per omicidio nel Massachusetts. Si prevede che l’accusa continuerà a sostenere la sua causa chiamando al banco i membri della famiglia McCabe.

Puoi guardare la testimonianza quando inizia su CBS News Boston facendo clic sul lettore video qui sopra.

Read è accusata di aver ucciso il suo ragazzo, l’agente di polizia di Boston John O’Keefe, e di averlo lasciato morire nella neve dopo una notte di bevute nel 2022. Il corpo di O’Keefe è stato trovato nel prato del 34 Fairview dell’ufficiale di polizia di Boston in pensione Brian Albert Strada verso casa a Canton.

Gli avvocati difensori Alan Jackson e David Yannetti sostengono che Read è stato incastrato e O’Keefe è stato ucciso durante una rissa, poi trascinato fuori. Affermano che Jennifer McCabe ha avuto un ruolo chiave in un presunto insabbiamento.

Matthew McCabe, il marito di Jennifer, era sul banco dei testimoni per essere interrogato dai pubblici ministeri giovedì, quando la corte si è conclusa per la giornata. Si prevede che riassumerà la sua testimonianza all’inizio della giornata di venerdì.

Cosa è successo questa settimana nel caso Karen Read?

La settimana è iniziata con Brian Albert sul banco dei testimoni per un teso controinterrogatorio. Ha testimoniato che O’Keefe non è mai entrato in casa sua la notte della sua morte.

Gli avvocati di Read hanno chiesto perché Brian Albert si è sbarazzato del suo cellulare un giorno prima che gli fosse dato un ordine di conservazione dei suoi dati. Ha testimoniato che stava aggiornando il suo telefono guasto.

Mercoledì, la figlia di Jennifer McCabe, Allie McCabe, ha testimoniato di aver prelevato il nipote di Brian Albert, Colin Albert, intorno a mezzanotte la notte in cui O’Keefe è morto. Anche Allie McCabe è scoppiata in lacrime sul banco dei testimoni, descrivendo nel dettaglio le molestie online che lei e la sua famiglia hanno subito durante le indagini.

Ciò ha posto le basi per testimonianza di Colin Albert, che secondo gli avvocati della difesa era uno dei tre uomini che avrebbero potuto uccidere O’Keefe in una rissa. Si concentrarono sui tagli che Colin Albert aveva sulle nocche circa un mese dopo la morte di O’Keefe.

Hanno anche mostrato video sui social media di quando Colin Albert era al liceo. Nei video, Colin Albert potrebbe rappresentare un pericolo di cuore per violenza contro adolescenti di un’altra città. Jackson e Yannetti hanno sostenuto che i video mostrano che Colin Albert è una persona violenta.

Chi è Karen Read?

Karen Read è una donna di 45 anni del Massachusetts che usciva con O’Keefe al momento della sua morte.

Read è accusato di omicidio di secondo grado, omicidio colposo mentre operava sotto l’effetto di alcol e abbandono della scena di lesioni personali e morte. lei ha dichiarato non colpevole.

Matt Schooley

Matt Schooley è un produttore digitale della CBS Boston. È stato membro del team giornalistico della WBZ negli ultimi dieci anni.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Non sono razzista, ho amici neri”
NEXT RTVE raccoglie 200.000 euro per un televoto per l’Eurovision 2024 contrassegnato da Israele