Gli animali devono la loro esistenza al collasso del campo magnetico strano e bizzarro milioni di anni fa? Gli scienziati la pensano così…

Gli animali devono la loro esistenza al collasso del campo magnetico strano e bizzarro milioni di anni fa? Gli scienziati la pensano così…
Gli animali devono la loro esistenza al collasso del campo magnetico strano e bizzarro milioni di anni fa? Gli scienziati la pensano così…

Il periodo Ediacarano, che va da circa 635 a 541 milioni di anni fa, fu un periodo cruciale nella storia della Terra. Ha segnato un’era di trasformazione durante la quale sono emersi organismi complessi e multicellulari, ponendo le basi per l’esplosione della vita che seguì.

Ora, gli scienziati ritengono che tutto ciò potrebbe essere dovuto a un campo magnetico insolitamente basso che avrebbe potuto portare a uno spostamento cruciale nei livelli di ossigeno.

Una ricerca dell’Università di Rochester ha dimostrato che durante il periodo Ediacarano il campo magnetico della Terra raggiunse i livelli più deboli finora conosciuti, fino a 30 volte più deboli del campo magnetico odierno.

Questa intensità di campo estremamente bassa – durata almeno 26 milioni di anni – ha portato ad un accumulo di ossigeno nell’atmosfera e nella superficie dell’oceano e ad un abbassamento dell’idrogeno. Insieme, questi fattori hanno creato le condizioni che hanno reso più facile l’emergere di forme di vita più avanzate.

Cos’è il campo magnetico?

A circa 1.800 miglia sotto di noi, il ferro liquido si agita nel nucleo esterno della Terra, creando il campo magnetico protettivo del pianeta. Anche se invisibile, il campo magnetico è essenziale per la vita sulla Terra perché protegge il pianeta dal vento solare, ovvero dai flussi di radiazioni provenienti dal sole.

Secondo John Tarduno del Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Rochester, una delle forme di vita più straordinarie che si svilupparono durante il periodo Ediacarano fu la fauna ediacarana – una creatura simile a una pianta e il primo animale della terra – e l’aumento di l’ossigeno avrebbe potuto aiutarli.

La fauna ediacarana era notevole per la sua somiglianza con i primi animali: alcuni raggiungevano addirittura più di un metro di dimensione ed erano mobili, indicando che probabilmente avevano bisogno di più ossigeno rispetto alle forme di vita precedenti.

“Le idee precedenti per la comparsa della spettacolare fauna ediacarana includevano fattori genetici o ecologici, ma la tempistica ravvicinata con il campo geomagnetico ultra-basso ci ha motivato a rivisitare le questioni ambientali e, in particolare, l’ossigenazione atmosferica e oceanica”, afferma Tarduno. .

Il debole campo magnetico ha innescato la vita a causa dell’aumento di ossigeno, ma questo non era sostenibile per il mantenimento della vita poiché la riduzione dell’idrogeno significava che l’acqua del mondo si sarebbe prosciugata. Anche il campo magnetico era necessario per la protezione.

Pertanto, quando il campo magnetico recuperò la sua forza durante il successivo periodo Cambriano e il campo magnetico protettivo fu ristabilito, nella documentazione fossile iniziarono ad apparire più gruppi animali e la vita fu in grado di prosperare.

“Se il campo straordinariamente debole fosse rimasto dopo Ediacaran, la Terra potrebbe apparire molto diversa dal pianeta ricco d’acqua che è oggi: la perdita d’acqua potrebbe aver gradualmente seccato la Terra”, dice Tarduno.

“È affascinante pensare che i processi nel nucleo della Terra possano essere collegati in ultima analisi all’evoluzione”, afferma Tarduno. “Mentre pensiamo alla possibilità della vita altrove, dobbiamo anche considerare come si forma e si sviluppa l’interno dei pianeti.”


Lo studio è stato pubblicato in Natura Comunicazioni Terra e ambiente

Questa ricerca è stata sostenuta dalla National Science Foundation degli Stati Uniti.

Immagine principale: Dickinsoniaun animale estinto, vissuto durante il tardo periodo Ediacarano © Getty Images

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Quello che facciamo è impressionante”
NEXT Ritorno sulla Terra del primo volo con equipaggio della Boeing rinviato a causa di nuove fughe di notizie