La Juventus ritiene che i club della Premier League possano permettersi il prezzo richiesto per Soule

La Juventus ritiene che i club della Premier League possano permettersi il prezzo richiesto per Soule
La Juventus ritiene che i club della Premier League possano permettersi il prezzo richiesto per Soule

Matías Soulé è un giovane che potrebbe fruttare una somma sostanziosa alla Juventus se lasciasse alla fine di questa stagione.

L’argentino ha giocato egregiamente in prestito al Frosinone in questa stagione, emergendo come uno dei giovani più forti del campionato.

La Juventus è rimasta colpita dalle sue prestazioni e sta valutando la possibilità di aggiungerlo alla propria rosa quando tornerà in estate.

Tuttavia, anche la Juventus ha bisogno di fondi ed è disposta a vendere alcuni dei suoi giocatori, essendo Soulé una risorsa preziosa su cui sono disposti a incassare.

Secondo Tuttojuve, i bianconeri sono consapevoli delle numerose pretendenti per Soulé e si aspettano di ricavare dalla sua cessione almeno 35 milioni di euro.

Il rapporto suggerisce che la Juventus ritiene che questo sia un prezzo giusto per i club della Premier League, che sono tra le sue potenziali destinazioni.

Anche se Soulé ha altre pretendenti in Serie A, la Juventus rischia di venderlo all’estero per la cifra desiderata, portandolo potenzialmente alla massima serie inglese.

Soule è stato uno dei giovani più entusiasmanti della Serie A in questa stagione e potrà fare un buon lavoro all’Allianz Stadium la prossima stagione.

Tuttavia, con 35 milioni di euro, deve andarsene e possiamo investire quei soldi in altre aree della nostra rosa.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tutte le finali internazionali della storia del Real Madrid
NEXT Roy Cohn, l’oscuro avvocato che ha aiutato Donald Trump nella sua ascesa al potere