Due operai uccisi in un incidente all’acciaieria di Durgapur

Due operai uccisi in un incidente all’acciaieria di Durgapur
Due operai uccisi in un incidente all’acciaieria di Durgapur

Chandan Mal e Ramu Tudu, due operai sono stati uccisi e altri due sono rimasti feriti quando una parte di un muro di cinta è crollata su di loro durante i lavori di costruzione del sistema di drenaggio presso l’acciaieria di Durgapur (DSP) qui oggi.

L’incidente ha suscitato scalpore in quanto si sono verificati regolarmente incidenti mortali che hanno coinvolto lavoratori e dipendenti dell’acciaieria Durgapur del settore pubblico centrale.

I lavoratori hanno incolpato l’ispettore della fabbrica, il ministro del lavoro e l’INTTUC distrettuale, insieme alla direzione dello stabilimento e al ministero dell’acciaio, responsabili dell’attuale situazione.

Sia la CITU che l’INTTUC hanno detto che presto inizieranno una grande agitazione su questo tema. Durgapur Steel Plant (DSP) è in attesa di ammodernamento, poiché i suoi macchinari stanno diventando vecchi e obsoleti.

Bulu Mal e Suresh, altri due lavoratori sono stati ricoverati in ospedale in condizioni critiche.

I detriti venivano rimossi tramite gru ed escavatori. Le vittime sono rimaste intrappolate tra le macerie. Manas Dutta, leader di un sindacato, ha affermato che tutte le vittime sono state recuperate e nessun altro è intrappolato.

Kirti Azad, candidata del TMC per il seggio di Burdwan Durgapur Lok Sabha, ha chiesto un risarcimento per le famiglie delle vittime e ha esortato ad aumentare le misure di sicurezza per i lavoratori dell’acciaieria di Durgapur.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il video mostra l’imponente crollo di una casa sulle rive del fiume a Quillón a causa delle intense piogge
NEXT La novità di The Coalition arriverebbe prima del ritorno ad Albion